IRENE CRISTINZIO

di , 19 Luglio 2013 13:52

BIBLIOTECA SATTA: Convegno 28 maggio 2016 “L’evento nascita tra natura e cultura”?

di , 26 Maggio 2016 18:59

CONVEGNO DEL GRUPPO “MAMAS

sabato 28 maggio 2016 dalle ore 10 alle ore 13

con il patrocinio del Comune di Nuoro

presso la sede della Biblioteca Satta

Il gruppo Mamas nasce nel 2014 all’interno del Centro famiglia Consultorio Diocesano che da circa 40 anni opera nel territorio con professionisti volontari che vanno in aiuto alla famiglia e al singolo individuo.

Mamas è un gruppo di mutuo aiuto da mamma a mamma, un gruppo di mamme che credendo fermamente che l’allattamento al seno sia la forma migliore e naturale per nutrire e crescere i propri piccoli, sono riuscite a superare timori, paure, insicurezze e dubbi maturando nella loro esperienza genitoriale, tanto da poter essere un valido supporto a tutte le mamme che attraversano prima o dopo il parto quell’iter di paure che le porta a non sapere quale sia la cosa più giusta per se stesse e per il proprio bambino.

Mamas non vuole sostituirsi agli esperti operatori del settore, ma vuole mettersi al servizio di chi desidera conoscere l’arte dell’allattare. In questa prospettiva, Mamas consapevole che per una eccessiva medicalizzazione del parto e di una cattiva cultura della nascita diffusasi negli ultimi 40 anni l’allattamento al seno non sia più naturale e fisiologico, ritiene che sia un arte che vada appresa e coltivata.

Nelle società industrializzate come la nostra è molto comune la convinzione che “una buona nascita” sia quella in ospedale e continuamente monitorata da macchine tecnologiche sempre più evolute e da operatori con varie specializzazioni. Anche noi mamme eravamo convinte di questo fino a quando non abbiamo scoperto che le difficoltà sperimentate nell’allattamento avevano origine non da una nostra incapacità o patologia, ma dai nostri comportamenti conformisti alle regole sociali apprese per impregnazione che risultavano molto distanti dalla fisiologia, ossia dai bisogni di genitori e figli.

Questo creava un conflitto difficilmente esprimibile razionalmente. Man mano abbiamo scoperto che il nostro corpo e quello di nostro figlio è sapiente e competente.

È stato necessario fare un lavoro di “decontaminazione” dalle “credenze” e dalla “ritualità” socialmente approvate e prendersi del tempo e dello spazio per una riflessione critica prima di capire i nostri reali bisogni, quelli dei nostri figli e del loro padre, questo ha comportato un cambiamento nel nostro agire, nell’interpretazione delle dinamiche genitori-figli, coniugali e familiari.

Informare e sensibilizzare su nuove e differenti opportunità riguardo la nascita, è infatti uno tra gli obiettivi che il gruppo Mamas si prefigge di raggiungere col proprio contributo che indaga ad ampio spettro e li supporta, promuovendo soluzioni ed indicazioni personalizzate, i vari aspetti legati all’attesa e alla nascita e le successive sfide ad esse strettamente connesse.

La nascita è un’esperienza individuale sia per i genitori che per il nascituro e su questa base riteniamo importante che ciascuna famiglia abbia il diritto di trovare la condizione più appropriata e consapevole per essa, in condizioni di sicurezza, serenità e totale coinvolgimento.

Per perseguire ciò riteniamo occorrano conoscenze, collaborazione, comprensione dei propri bisogni e per far ciò è necessario attivare una rete sociale di divulgazione che coinvolga e motivi la comunità a riflettere sulle tematiche sopra elencate.

All’interno di questo nuovo paradigma il gruppo MAMAS ha voluto realizzare un Incontro Pubblico con l’ostetrica Ruth Ehrhardt e la consulente de La Leche Legue Hilda Garst per sabato 28 maggio 2016 dalle ore 10 alle ore 13 presso la sede della Biblioteca Satta, con il patrocinio del Comune di Nuoro e la collaborazione della Biblioteca S. Satta e l’associazione Viche Viche.

Chi sono Ruth Ehrhardt e Hilda Garst:

Ruth è una madre di 4 figli, ostetrica, doula e paramanadoula e facilitatrice – formatrice di corsi di rianimazione neonatale.

Vive e lavora a Città del Capo in Sud Africa. Accompagna donne con parto a domicilio, in case maternità e in strutture ospedaliere.

Dal 2010 gestisce con Lana Petersen, un sito internet dove raccoglie informazioni e consigli per donne che desiderano partorire a casa.

Ruth è parte del team che organizza “The Cape Town Midwifery and Birth Conference”, “La conferenza di Città del Capo di Ostetricia e Nascita” che si propone di creare collaborazione e condivisione tra i professionisti della nascita al fine di poter promuovere esiti di gravidanze e nascite positivi e sicuri. Ruth è l’autrice del libro “I bisogni di base di una donna in travaglio”, un libro basato sul lavoro del Dr Michel Odent, che riassume in concetti semplici e chiari i bisogni di base universali delle madri della specie homo sapiens durante gravidanza-parto-avvio allattamento e che esplora il ruolo cruciale dell’ormone ossitocina e le interferenze ambientali che ne inibiscono l’efficace rilascio.

Hilda Garst è madre di 3 figli, co-madre, facilitatrice di incontri “da mamma a mamma a comunità” per la nascita-allattamento-salute primale attivista per la comprensione e protezione dei bisogni di base del continuum madre/bambino durante l’allattamento e l’intero periodo primale.

(DA: comunicato del Gruppo Mamas-26 Maggio 2016)

NUORO: Nuovo servizio della Camera di Commercio e Aspen di Nuoro

di , 26 Maggio 2016 18:01

“Qualità e Qualificazione

delle filiere del Made in Italy”

La Camera di Commercio di Nuoro e la sua Azienda Speciale ASPEN, nell’ambito di un progetto nazionale coordinato da Unioncamere, hanno attivato il Servizio “Qualità e Qualificazione delle filiere del Made in Italy”, al fine di fornire alle imprese del territorio uno strumento strategico per migliorare e valorizzare i propri prodotti, servizi e competenze.

In una situazione di mercato nella quale emerge sempre più la necessità di differenziare e dare valore alle produzioni, il sistema Camerale Nazionale ha elaborato, in linea con quanto previsto dal ministero competente, alcuni importanti sistemi di qualificazione che, in modo semplice ed efficace, offrono alle aziende un elemento di vantaggio in più. L’obiettivo è quindi quello di stimolare le imprese a certificare la qualità della produzione, garantendo elevati standard di prodotto e di servizio affiancati in questo dalle Camere di Commercio.

In tale ottica la CCIAA di Nuoro ha già realizzato due giornate formative e avviato l’iter di qualificazione per alcune imprese locali aderenti al progetto. In questa fase sperimentale, la Camera di Commercio di Nuoro dopo aver attivato le giornate formative propedeutiche alla qualificazione ha avviato la qualificazione gratuita delle imprese che hanno partecipato alle giornate formative del 5 e del 10 maggio scorso ed hanno aderito al progetto.

Da oggi è a disposizione delle imprese un presidio interno alla Camera di Commercio di Nuoro cui rivolgersi per ricevere ogni informazione per conoscere il progetto e poter aderire. Di fatto, presso gli uffici di via Papandrea n.8 a Nuoro, le imprese potranno accedere ad un servizio di informazione, orientamento e assistenza tecnica relativo a quattro differenti marchi di qualificazione.

Uno è relativo alla sostenibilità ambientale che ha assunto una valenza crescente per i consumatori; e che si dettaglia in un sistema di qualificazione per la sostenibilità dei prodotti agroalimentari – “Green care” – in grado di aiutare le imprese nel controllo e monitoraggio dei propri consumi energetici, valorizzare i prodotti grazie alle indicazioni in etichetta delle performance ambientali e migliorare l’immagine dell’azienda.

Invece, nell’ambito dell’edilizia sostenibile è disponibile un sistema di qualificazione per le imprese edili che si impegnano a realizzare interventi improntati alla sostenibilità, all’innovazione e all’efficienza. In tal modo il sistema di qualificazione consente alle imprese aderenti di ottenere maggiore visibilità attraverso l’inserimento dell’impresa nel Registro delle Filiere Qualificate gestito dal sistema camerale, di utilizzare il certificato di rating e del marchio nelle attività commerciali, di partecipare ad attività promozionali in Italia e all’estero organizzati dal sistema camerale e, certamente, di migliorare l’immagine aziendale.

Sono questi i vantaggi previsti anche per il sistema di qualificazione del settore nautico, “Origin & blue innovation”, pensato per contribuire al rilancio di tutta la filiera nautica in un mercato dinamico e globale. Tale sistema è rivolto alle imprese che si occupano di progettazione e realizzazione di imbarcazioni, componentistica per il settore nautico e fasi di processo, oltre a coloro che offrono servizi di manutenzione e riparazione di imbarcazioni.

Infine, certamente di grande rilievo per il nostro territorio, è possibile richiedere il marchio Ospitalità Italiana, certificazione promossa dalle Camere di Commercio d’Italia e Unioncamere, coordinata da ISNART (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche) che si pone come obiettivo valutare l’offerta ricettiva e ristorativa di qualità in Italia.

I vantaggi in questo caso sono molteplici. Si tratta di riconoscere e sviluppare la qualità del servizio e della gestione, dare indicazioni oggettive ai clienti, fornire elementi di miglioramento agli operatori, incoraggiare la collaborazione tra gli stakeholder del sistema turistico e creare nuove opportunità di promozione.

Il nuovo servizio dedicato alla certificazione delle aziende che fanno parte di importanti settori produttivi del nostro territorio è un’ottima occasione di crescita, di promozione e valorizzazione dei prodotti di qualità.

Tutti gli operatori interessati sono invitati a contattare gli uffici della CCIAA di Nuoro ai seguenti contatti:

Roberto Sau 0784 33717, Valeria Loi 0784 242507 e Jessica Contieri 0784 242503.

(DA: comunicato NU/OG-25 Maggio 2016)

GALTELLI’: Testimonianze a 35 anni dalla scomparsa di Raffaello Marchi

di , 25 Maggio 2016 21:00

(Foto da Facebook)

GALTELLI’: La Pro Loco organizza la “27ª Passeggiata Ecologica”

di , 25 Maggio 2016 20:25

Si svolgerà il 2 Giugno 2016

Eccoci pronti per la 27° Edizione

della Passeggiata Ecologica Baroniese,

un evento unico nel suo genere, una passeggiata insieme che, in poche ore, ci guida in percorsi con vedute mozzafiato, da 20 a oltre 800 metri sul livello del mare del Monte Tuttavista, con incantevoli panorami sulla Valle del Cedrino, Il Golfo di Orosei e le montagne del Nuorese.

In questa edizione si è pensato di riproporre il vecchio percorso che è adatto a tutte le fasce di età, si partirà intorno alle 7:30/8:00 dai pressi dell’antica Chiesa di San Pietro da cui si proseguirà per Taraculi dove è prevista una sosta con rinfresco. Si proseguirà inoltrandoci nei boschi per Su Lutrau, un enorme “balcone” naturale che guarda i monti del Nuorese, poi Padente Chicchine e Su Dorrole, uno sguardo a 360 gradi sul Golfo di Orosei, Il Cristo Miracoloso e l’arrivo a Padente Longu dove ci sarà il pranzo.

Invitiamo tutti a partecipare e condividere…

VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

(DA: comunicato Pro Loco Galtellì-25 Maggio 2016)

NUORO: 14° Raduno Regionale Lambretta Club Sardegna

di , 24 Maggio 2016 22:21

14° RADUNO REGIONALE

LAMBRETTA CLUB SARDEGNA

SARROCH: 27,28,29 maggio 2016.

Il Lambretta Club Sardegna, in collaborazione con l’Associazione Culturale Giustizia e Libertà di Sarroch, comunica che il 14^ Raduno regionale della Lambretta si svolgerà a Sarroch dal venerdì 27 alla domenica 29 maggio 2016.

L’evento prevede la registrazione dei partecipanti presso la Villa Siotto di Sarroch, dove si svolgeranno, durante le tre giornate, la mostra espositiva di lambrette, il mercatino e la mostra scambio.

Inoltre i lambrettisti sardi andranno alla scoperta della cittadina e del territorio circostante.

Nella giornata di apertura del raduno, venerdì 27 maggio, sono previsti la visita alla Villa Siotto e una passeggiata in lambretta per un percorso di circa 35 km, che da Sarroch prosegue verso le destinazioni del Nuraghe Sa Dom’e’ S’Orcu, con sosta e visita, di Villa San Pietro, Pula e Porto turistico di Perd’e Sali.

Nella giornata di sabato 28 il percorso sarà di circa 45 km e attraverserà Villa San Pietro, con sosta nella piazza centrale e visita alla chiesa, seguirà il Porto turistico di Perd’e Sali . Nel pomeriggio partenza con destinazione Pula, visita agli scavi di Nora e alla chiesa di S’Efisio ed esposizione delle lambrette in Piazza del Popolo a Pula.

Nella giornata di domenica 29 il percorso sarà di circa 10 Km per le vie di Sarroch. Seguirà la gincana in Piazza Mercato a Sarroch, le premiazioni e i ringraziamenti al termine della manifestazione.

Domenica 29 maggio, in concomitanza con la giornata nazionale della donazione degli organi, anche il Lambretta Club Sardegna sensibilizzerà e informerà i partecipanti e i visitatori sull’importanza della donazione degli organi e sulle modalità per esprimere la volontà di farlo.

Il Lambretta Club Sardegna ringrazia le amministrazioni comunali di Sarroch, Villa San Pietro e Pula, le associazioni S.A.C.S.O. e S’Arrocca onlus, i privati e le attività economiche che hanno ospitato l’evento e collaborato e contribuito all’organizzazione del raduno.

Un ringraziamento speciale e doveroso all’Associazione culturale Giustizia e Libertà di Sarroch per la grande collaborazione e impegno dedicati all’organizzazione dell’evento.

Il Presidente

del Lambretta Club Sardegna

Giancarlo Cau

(DA: comunicato del Lambretta Club Sardegna-22 Maggio 2016)

GALTELLI’: Corso di informatica “Imparo e mi diverto…col pc”

di , 24 Maggio 2016 21:49

Organizzato dai Servizi Sociali

per ragazzi dai 9 ai 13 anni

(DA: comunicato Comune di Galtellì-24 Maggio 2016)

GALTELLI’: Torneo di Calcetto organizzato dal Comitato SS.Crocifisso “Fedales90″

di , 24 Maggio 2016 20:26

Il Comitato comunica che:

la scadenza delle iscrizioni è il 2 Giugno-ore 20,00

(DA: comunicato Fedales90-23 Maggio 2016)

 

COMUNE DI NUORO: Contributi spese scolastiche – Graduatorie

di , 24 Maggio 2016 19:42

(DA: comunicato Comune di Nuoro-24 Maggio 2016)

AVIS COMUNALE DI ATZARA (NU): organizza passeggiata ecologica

di , 24 Maggio 2016 09:36

(DA: comunicato Avis Provinciale-23 Maggio 2016)

OROSEI: Domenica 5 Giugno 2016 “Festa di S.Maria ‘e Mare

di , 23 Maggio 2016 20:29

Interno chiesetta di S.Maria 'e Mare

Chiesetta di S.Maria ‘e Mare

Una barca infiorata trasporta la teca con la statua di S.Maria 'e Mare

Festa di S.Maria 'e mare-barche infiorate nel Cedrino

Interno Chiesetta di S.Maria ‘e Mare con le barche votive

(DA: comitato Festa di S. Maria ‘e Mare-23 Maggio 2016)

(foto  di una edizione di alcuni anni fa: m. camedda-2010)

GALTELLI’: ordinanza per sfalcio erbacce e pulizia terreni privati

di , 23 Maggio 2016 19:19

(DA: comunicato Comune di Galtellì-17 Maggio 2016)

ASL3 NUORO: Guardie Mediche Turistiche stagione 2016

di , 21 Maggio 2016 19:33

Domande per:

Guardie mediche turistiche

Stagione 2016

L’ASL di Nuoro comunica che, anche quest’anno, ai sensi dell’art. 32 dell’ACN per la disciplina dei rapporti con i medici di Medicina Generale e dell’art. 8.3 dell’ Accordo Integrativo Regionale, sarà attivato il servizio di assistenza sanitaria per i non residenti nelle località turistiche di Cala Gonone (Dorgali), Santa Lucia (Siniscola) e Sos Alinos (Orosei), nel periodo luglio/agosto 2016.

I medici interessatidovranno presentare apposita domanda, corredata da marca da bollo da € 16,00, mediante la modulistica presente nel sito web aziendale, al Servizio Cure Primarie – via Attilio Deffenu n. 42 – Nuoro, entro 15 gg. dalla pubblicazione del presente bando nel sito web aziendale.

Il modulo di domanda è scaricabile dal sito www.aslnuoro.it,

alla sezione “Notizie”.

Per ulteriori informazioni

rivolgersi al Servizio Cure Primarie (Responsabile Dott. Antonio Angelo Canu), ai recapiti telefonici 0784 240077/071.

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-18 Maggio 2016)

GALTELLI’: 22 Maggio 2016-Giornata Nazionale Borghi Autentici d’Italia

di , 20 Maggio 2016 20:42

Clicca sotto o sulla foto sopra il: Programma nazionale del 22 maggio

SCOPRI I BORGHI CHE PARTECIPANO E LE LORO INIZIATIVE!

===============================

Domenica 22 maggio 2016 sarà

“Giornata Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia”

In quasi 50 borghi aderenti all’iniziativa organizzata dall’Associazione Borghi Autentici d’Italia si svolgeranno contemporaneamente numerose attività che coinvolgeranno visitatori e cittadini.

L’evento è stato presentato mercoledì 11 maggio a Roma nella conferenza stampa nazionale alla quale hanno partecipato le principali agenzie e testate giornalistiche italiane.

Scopo della Giornata Nazionale, alla sua prima edizione, è favorire l’incontro fra esperienze diverse, tra comunità locali e visitatori, mettendo al centro degli eventi in programmai temi dell’accoglienza e dell’ospitalità. Come? Condividendo buone pratiche e raccontando i territori e le loro identità, in quell’approccio di apertura che costituisce l’”anima” della prospettiva strategica e valoriale di questa Associazione,che complessivamente si componead oggi di 244 borghi e comunità locali.

I Borghi Autentici d’Italia che aderiscono all’iniziativa hanno scelto di proporre ai propri cittadini e ai visitatoriiniziative organizzate nell’ambito di diversi temi: food, concorsi foto e video, itinerari culturali e naturalistici, visite guidate ai musei, pulizia ambientale, street art e artigianato locale.

A Aggius, la giornata si articolerà con visite guidate per le vie del paese, organizzate dagli alunni della scuola secondaria, percorsi di trekking, streetfood e street art, postazioni per gli artigiani locali lungo le vie del borgo, esposizione e vendita di lavori in legno, ferro, ceramica, tessitura, bigiotteria e piccolo artigianato, menù con piatti tipici locali. Per info: tutor@aggiuscomunitaospitale.it.

Sulle rive del lago Omodeo, Bidonì e Sorradile, propongono una giornata all’insegna dell’arte – trekking e visite guidate,della letteratura – presentazione libri e guide turistiche – della musica tradizionale. Pranzi e degustazioni a base di prodotti tipici. Per info: danielfadda@hotmail.com, tutor@domosrujascomunitaospitale.it.

Nella Valle del Cedrino, Galtellì propone visite guidate presso siti di particolare interesse storico artistico,pranzo nel borgo, animato da artisti locali. per info: tutor@galtellicomunitaospitale.it.

A Norbello la giornata inizierà con attività sportive a cura delle associazioni locali, per proseguire con animazioni musicali e visite guidate degli attrattori presenti nel borgo. Per info: simonamele88@gmail.com.

A Orroli, un variegato programma, un’orchestra di streetfood e street art, enogastronomia e artigianato locale, musei aperti e festeggiamenti religiosi e civili in onore di san Nicola di Bari. Per info: segreteria1@comune.orroli.ca.it.

Anche Sardara non è da meno, arte, cultura, concorsi e laboratori dalla mattina al tardo pomeriggio, con una pausa pranzo per degustare i menù del borgo. Per info: tutor@sardaracomunitaospitale.it

Scano di Montiferro punta sull’ambiente e il territorio. Domenica 22 maggio è prevista una giornata presso il Parco centro Giovani in collaborazione con il Servizio Civile Nazionale. Per info: centrogiovani.iscanu@gmail.com.

Visitando la sezione dedicata alla Giornata Nazionale nel sito www.borghiautenticiditalia.it è possibile visualizzare tutto il programma suddiviso per regioni e borghi.

Una panoramica sulle identità e sulle attrattive dei borghi, che domenica 22 maggio saranno un unico grande evento diffuso, mettendo in evidenza quell’essere parte di una “Italia speciale che … ce la vuole fare …”.

Per informazioni:

contattare la segreteria tecnica Rete BAI Sardegna

Dott.ssa Daniela Madau

segreteria.sardegna@borghiautenticiditalia.it

Associazione Borghi Autentici d’Italia: www.borghiautenticiditalia.it

tel. 0524587185 - castaldini@borghiautenticiditalia.it;

comunicazione@borghiautenticiditalia.it

Programma

della Giornata Nazionaledei Borghi Autentici d’italia GALTELLI

dalle h 10:00 – 13:00 alle h 15:00 – 20:00  Visita e ingresso libero ai seguenti siti:

  • La Basilica di San Pietro
  • La Chiesa del Santissimo Crocifisso
  • La Chiesa di Santa Croce e la Chiesa della Beata Vergine
  • Assunta
  • Il Museo Etnografico Sa Domo ‘e sos Marras
  • Il borgo in miniatura
  • Casa Asara
  • Castello di Pontes – visita guidata alle ore 9:30 e 17:00

h 12.30: Aperitivo di benvenuto nella Casa dell’Ospite situata in via Sassari 12 adiacente ai locali dell’Ufficio Turistico

Lungo le vie del borgo e nelle piazze del centro storico diversi artisti realizeranno un’opera d’arte ispirata al luogo. L’invito è aperto agli artisti di tutti i generi pittorico, plastico, scultoreo. Alla fine della giornata chi vorrà potrà lasciare la propria opera esposta e con la possibilità di essere venduta all’interno di una struttura aperta tutta l’estate e frequentata dai turisti.

Il ritrovo dei partecipanti e l’iscrizione alla manifestazione avverranno alle ore 10:00 all’arrivo in Piazza Santissimo Crocifisso.

Per gli artisti sarà previsto un pranzo informale alle ore 13:00, un tipico gustu a sa garteddesa a base di salumi, formaggi e vino presso un locale messo a disposizione per l’occasione. Per confermare l’adesione da parte degli artisti è possibile comunicarla per ragioni organizzative ai ai numeri 324 7419102 – 349 6553614.

Sarà inoltre aperto a tutti un concorso fotografico, i cui partecipanti invieranno un massimo di tre foto alla mail concorso.foto@borghiautenticiditalia.it inserendo il titolo della foto, il nome e cognome dell’autore della foto, il luogo dello scatto che verranno pubblicate sulla pagina facebook di Emozioni Autentiche e vinceranno le tre foto più votate.

cordiali saluti 

Marzia Gallus

Assessore al Turismo Comune di Galltelli

cell 349 6553614

INVITO AGLI ARTISTI

SiNDACO DI GALTELLI’ (NU)

(DA: comunicato Comune di Galtellì-17 Maggio 2016)

PROGETTO SOCIALE OROSEI: Riparte il Centro Estivo “Mariposa”

di , 20 Maggio 2016 18:57

(DA: comunicato Progetto Sociale Orosei-20 Maggio 2016)

NUORO: L’I.S.R.E. aderisce alla “Notte Europea dei Musei”

di , 20 Maggio 2016 18:08

21 MAGGIO 2016 dalle ore 19.00 alle 24.00

Museo del Costume,Nuoro

L’iniziativa è posta sotto il patrocinio del Consiglio d’Europa, dell’Unesco e dell’ICOM e, al fine di valorizzare l’Identità culturale europea, si colloca tradizionalmente a ridosso dell’International museum day, evento annuale promosso dall’ICOM e rivolto alla valorizzazione dei Musei e del Patrimonio culturale.

Per l’occasione l’ISRE, come da tradizione, prevede un’apertura straordinaria di quattro ore, oltre il consueto orario, al prezzo di 3,00 euro, mentre per i bambini l’ingresso sarà gratuito.Per celebrare la Notte dei Musei, l’I.S.R.E. integrerà il tradizionale percorso di visita del Museo del Costume con l’apporto di un laboratorio didattico “Nei nostri panni” e la visita guidata a sorpresa “Cerca l’intruso”, che dà sostanza alla definizione di “Museo” anche come luogo di “diletto” , in linea con le direttive dell’ICOM.

Infine alle ore 21.00 ci sarà “Dietro le quinte di un Museo: visita ai laboratori”, in cui sarà possibile scoprire il prezioso lavoro che sta dietro gli allestimenti di un grande Museo.

INFO:

Museo del Costume

Via Antonio Mereu, 56-08100 Nuoro

Tel. 0784 257035

www.isresardegna.it

(DA: comunicato ISRE Nuoro-19 Aprile 2016)

OROSEI: Fino al 3 Giugno aperte iscrizioni alla ludoteca comunale estiva

di , 20 Maggio 2016 17:05

(DA: comunicato Ludoteca Comunale Orosei-17 Maggio 2016)

CLAUDIO BAGLIONI: 65 anni di musica e successi

di , 19 Maggio 2016 18:27

Claudio Baglioni: Questo piccolo grande amore (1972). Copertina del 45 giri che acquistai ai primi del 1973

CLAUDIO BAGLIONI,

65 anni di musica e successi

I suoi successi immortali come “Questo Piccolo Grande Amore”, “La vita è adesso”, “Strada facendo” e “Amore bello” hanno fatto innamorare intere generazioni

Auguri a Claudio Baglioni, che il 16 maggio

spegne (ha spento) 65 candeline.

I suoi successi immortali “Questo Piccolo Grande Amore“, “La vita è adesso“, “Strada facendo” e “Amore bello” hanno fatto innamorare intere generazioni. Non solo tv nella sua carriera, ma anche programmi tv come “Anima mia” e “L’ultimo valzer”. In mezzo tanti varietà e la sua ultima avventura discografica “Capitani coraggiosi“, in coppia con l’amico Gianni Morandi.

Nacque a Roma il 16 maggio 1951, nel quartiere di Centocelle, e appena 14enne si fece già notare in un concorso locale di voci nuove. Nel 1969, grazie alle sue prime canzoni “Signora Lia” e “Interludio”, ottenne il suo primo contratto discografico, con la RCA. L’anno successivo uscì l’album di debutto intitolato semplicemente “Claudio Baglioni”, mentre due anni più tardi curò la colonna sonora del film “Fratello Sole e Sorella Luna” di Franco Zeffirelli. Ma è il 1972 che lo consacrò grazie a “Questo piccolo grande amore”, uno dei brani maggiormente venduti nella storia della discografia italiana.

Nel 1978 passò alla CBS (che nel 1989 diventerà Sony) e nel 1981 pubblicò l’album “Strada facendo“, con la hit “Avrai“. Nel 1985 Baglioni salì sul palco di Sanremo per ritirare il premio per la canzone del secolo assegnato dal pubblico italiano a “Questo piccolo grande amore”. L’album successivo “La vita è adesso” (1985) resistette per ben 18 mesi nelle classifiche, arrivando a vendere 1.2 milioni di copie.

Nel 1997 Baglioni raccolse grandi successi anche come personaggio tv, affiancando il conduttore Fabio Fazio nella trasmissione “Anima mia”, ma anche come autore del libro fotografico “C’era un cavaliere bianco e nero”. Due anni dopo, sempre con Fazio, tornò sul piccolo schermo per lo show “L’ultimo tango”.

Negli ultimi vent’anni ha macinato successi e record, grazie ad album e tour sold-out. Da poco si è concluso il fortunato tour di “Capitani coraggiosi” (oltre 20 date sold-out), disco registrato insieme all’amico Gianni Morandi

(DA: TGCOM24-16 Maggio 2016)

-foto di Baglioni: da internet-

NUORO:La Biblioteca S. Satta ricorda lo scultore Pinuccio Sciola

di , 17 Maggio 2016 19:27

(DA: comunicato Biblioteca Satta Nuoro-16 Maggio 2016)

GALTELLI’: Le Scuole Medie del paese hanno una nuova aula informatica

di , 17 Maggio 2016 18:50

GALTELLI': edificio Scuola Media di Galtellì (Nu)

Nuova sala informatica nelle Scuole Medie

Ultimata nella prima settimana di questo mese la nuova aula informatica delle scuole medie.

Grazie al contributo dell’amministrazione comunale di € 9.000, son stati acquistati e installati 22 nuovi computer. I ragazzi potranno quindi riprendere a tempo pieno lo studio e l’apprendimento di nuovi programmi informatici supportati da macchine di ultima generazione

 ”E’ Un’importante esigenza- afferma Pina Cosseddu, Assessore alla Cultura e Vice-Sindaco che la scuola aveva evidenziato a fine del l’anno scorso e che prontamente l’amministrazione ha soddisfatto, andando a reperire le risorse confermiando ancora una volta la massima attenzione per il mondo della scuola Inoltre ora, grazie al progetto di Edilizia Scolastica, siamo rientrati nel decreto Renzi, avendo spazi finanziari per 260 mila €uro   con i quali in quel plesso andremo a fare dei lavori per renderelo sempre più moderno ed efficiente”

(DA: comunicato Comune di Galtellì-11 Maggio 2016)

COMUNE DI NUORO: Chiusura di Idea Motore a Pratosardo

di , 17 Maggio 2016 18:45

Il sindaco Andrea Soddu

e l’amministrazione comunale di Nuoro hanno espresso grande rammarico per ciò che è accaduto ieri 16 Maggio presso lo stabilimento di Idea Motore.

Nella giornata di ieri  infatti gli incaricati della Sole Nidec Corporation stavanno portando via i macchinari dallo stabilimento di Prato Sardo, decretando la fine di una delle aziende più sane del tessuto produttivo nuorese.

L’idea di doversi arrendere alle crudeli logiche della globalizzazione non piace all’amministrazione, che si dice ancora una volta al fianco dei lavoratori, chiedendo un sollecito intervento della Regione affinché vengano attivati tutte le soluzioni a tutela dei lavoratori e delle loro famiglie.

La perdita dei posti di lavoro colpisce al cuore una città già messa a dura a prova dalla crisi che sta portando le nuove generazioni ad emigrare.

Idea Motore era una delle aziende più virtuose tra quelle che operano nella zona industriale di Prato sardo, questa vicenda è un campanello d’allarme che richiede risposte concrete ed interventi immediati.

(DA: comunicato del Comune di Nuoro-16 Maggio 2016)

COMUNE DI GALTELLI’: Sostegno economico a famiglie numerose

di , 17 Maggio 2016 17:37

ANNUALITA’ 2015

(DA: sito istituzionale Comune di Galtellì)

ASCOM CONFCOMMERCIO-NUORO: Tributi minori, è ora di cambiare

di , 17 Maggio 2016 17:36

TRIBUTI MINORI: E’ ORA DI CAMBIARE

Dopo la riunione di venerdì mattina scorso 13 Maggio  tenutasi in nel Comune di Nuoro a parlare dei Tributi Minori riteniamo, come Confcommercio, che finalmente dopo anni di arroganza e di mancati confronti, si possa finalmente aprire qualche spiraglio per cambiare le cose.

Sarà perché alcuni amministratori fanno gli imprenditori e sono colpiti da questi balzelli conoscendone il peso, sarà perché la contribuzione locale oramai rappresenta per le imprese una fetta importante dei tributi pagati ogni anno, solo analizzando bene il problema si può arrivare ad una soluzione che vada ad incidere sui costi.

La sola “tassa sulle insegne” ha creato centinaia di problemi a causa di un regolamento assurdo, bizantino e senza alcuna logica. Interpretato rigidamente e senza capire, come abbiamo spiegato più volte, che le insegne sono “il viso delle attività imprenditoriali”. Se si spengono le insegne per eccesso di tassazione si spegne la luce sulle strade, si spegne anche la sicurezza, ma soprattutto si va a tassare una delle poche modalità di comunicazione verso i clienti che i piccoli negozi hanno a disposizione.

Abbiamo evidenziato come che negli anni, per la vessazione in atto, c’è stata una vera e propria “moria delle insegne”, con risultati negativi per tutti, compreso il Comune che non incasserà più nulla.

Pertanto sono state fatte all’amministrazione alcune proposte che vanno a modificare il concetto di Insegna.

Eccole:

  • CONCETTO DI INSEGNA: Non è assolutamente chiaro cosa si intenda per insegna nel regolamento comunale. Si è arrivati all’assurdo di tassare i bar per aver esposto uno dei marchi commercializzati. La norma dice, invece, che rientrano nei casi di esenzione poiché la scritta è idonea a segnalare quel tipo di impresa;
  • PLURALITA’ DI INSEGNE: nei casi di esposizione di più insegne la legge dispone che le stesse vadano misurate singolarmente, sommate ed eventualmente la superficie totale ottenuta vada poi arrotondata per eccesso. La locale concessionaria, invece, applicando sempre il regolamento comunale assurdo si è provveduto singolarmente agli arrotondamenti, con risultati esorbitanti. Le scritte riportanti il marchio, ad esempio, di una birra apposte nello spazio inferiore di un ombrellone, vengono tassate, con questo sistema, per 8 metri quadrati, con imposizione fiscale di oltre 300,00 euro.
  • ESENZIONI: tantissimi i casi di tassazione dei cosiddetti avvisi al pubblico, quali “magazzino ricambi”, “Uffici”, ecc.. Gli stessi, invece, non sono tassabili per legge, specie se collocati all’interno delle attività e, dunque, non visibili agli utenti che transitano in quella strada ;
  • ASPETTI AMMINISTRATIVI: Confcommercio ritiene opportuno semplificare anche gli adempimenti posti a carico degli esercenti, consentendo loro di effettuare le denunce di installazione attraverso ordinarie autocertificazioni e non (com’è attualmente) mediante comunicazioni DUAAP sottoscritte da professionisti (geometri/ingegneri) che, oltre alla farraginosità, hanno un costo rilevante.
  • CONTENZIOSI: sarebbe opportuno non obbligare, almeno nella prima fase interlocutoria, gli operatori a ricorrere in commissione tributaria, evitando loro di sostenere spese spesso superiori alle somme contestate

Al termine della riunione, Confcommercio Nuoro ha consegnato una memoria riepilogativa queste osservazioni formulate, nonché una copia del regolamento del Comune di Oristano e i criteri interpretativo/applicativi che il Comune di Cagliari ha redatto qualche anno fa insieme alle associazioni ed alla concessionaria per la riscossione e che hanno consentito, una volta per tutte, di chiarire come deve essere applicata l’imposta e soprattutto far risparmiare somme importanti alle piccole imprese.

Chissà che sia la volta buona!!!!

(DA: comunicato Confcommercio Nuoro-14 Maggio 2016)

 

GALTELLI’: La Ludoteca “Scrigno Magico” propone “Una giornata in fattoria”

di , 17 Maggio 2016 16:33

(DA: Sito istituzionale Comune di Galtellì)

UN MIO DIPINTO: il “Far West” per un teatro di un residence di Orosei

di , 16 Maggio 2016 17:40

Nelle roventi praterie dell’Arizona

finalmente cala la notte!

Il convoglio dei Canestoga” si ferma e gli uomini staccano i cavalli che legano poco distanti vicino ad una balla d fieno! Le donne accendono il fuoco e si preparano a riscaldare o cucinare una cena frugale a base di fagioli lessi.

La temperatura rovente del giorno lascia spazio a una notte un pò fredda e umida e i Cow-boys si riuniscono intorno al fuoco mentro nel cielo nitido, si alza la luna che allunga le ombre dei cactus di una prateria in cui si sentono in lontananza gli urli dei coyotes che hanno paura di avvicinarsi, pur morti di fame!

Uno dei cow boys si alza, va nel suo canestoga e ritorna con una chitarra ed inizia a cantare il pezzo country. Alcuni ascoltano ed altri lo seguono, distesi e contenti.

CHI SONO I COW BOYS? …Forse Tex Willer e suo figlio e il fido Kit Carson?

MAH! Chissà! Fra un pò…sono molto stanchi…andranno a dormire, con la Colt sotto il cuscino fatto con la sella dei cavalli e….con un occhio chiuso e l’altro che…osserva e scruta la prateria! …NON SI SA MAI! meglio prudenti a volte non arrivino gli indiani della zona!

Questo è un mio dipinto del 1999

in acrilico su tela, dim. 2,80 x 2,80 mt.,

commissionatami insieme ad altri cinque della stessa dimensione

da un Hotel-Residence di Calaliberotto, quì ad Orosei.

Cari Saluti,

Marco Camedda

PAPA FRANCESCO CONTRO L’INDIFFERENZA:

di , 16 Maggio 2016 12:36

Sbagliato essere attaccati

a cani e gatti

e ignorare i vicini

 

Il Pontefice non ha attaccato chi possiede un animale, ma ha invitato a distinguere la pietà dal pietismo

Papa Francesco torna a parlare dell’eccessiva attenzione che viene rivolta agli animali domestici spesso accompagnata all’indifferenza verso il prossimo.

“Quante volte – ha infatti detto il Pontefice durante l’udienza generale in piazza San Pietro – vediamo gente tanto attaccata ai gatti ai cani e poi lasciano senza aiutare il vicino, la vicina”.

Papa Francesco: “Attenzione, serve pietà non pietismo” – Bergoglio ha quindi invitato a “stare attenti a non identificare la pietà con quel pietismo piuttosto diffuso che è solo una emozione superficiale che offende l’altro. La pietà – ha aggiunto – non va confusa con la compassione per gli animali che vivono con noi, accade infatti che a volte si provi verso animali e si rimanga indifferenti di fronte alle sofferenze dei fratelli”.

 (DA: TGCOM24-14 Maggio 2016)

UNA MIA FOTO: Cava di Marmo a Orosei

di , 13 Maggio 2016 23:05

GRU’ PER SOLLEVAMENTO DEI GROSSI BLOCCHI

IN UNA CAVA DI MARMO AD OROSEI

LA CATERPILLAR IN SARDEGNA: domani grande evento a Orosei

di , 13 Maggio 2016 22:46

LA CATERPILLAR A OROSEI:

grande evento in una cava di Marmo di Orosei

Domani 14 Maggio dalle ore 9,00 alle 18

Le cave di marmo del gruppo Buonfigli-Scancella selezionate dalla ditta americana per la presentazione delle nuove macchine da movimento terra. Saranno presenti oltre 500 ditte provenienti da tutta Italia.

Gli stabilimenti delle cave di marmo di Orosei sono stati selezionati come location ideale per la presentazione in Sardegna delle nuove macchine della Caterpillar, leader mondiale nel campo del movimento terra.

Sabato 14 maggio la sede del gruppo Buonfigli-Scancella Simg, dalle 9 alle 18 ospiterà una importante dimostrazione sulle capacità produttive delle grandi pale, degli escavatori gommati e cingolati, dei Dumper, dei trattori e di tutta la vasta gamma di produzione.

Sulla cava di Oroe, a Canale Longu, saranno presenti oltre 500 rappresentanti delle principali aziende italiane del settore, che potranno osservare all’opera i poderosi macchinari americani sia all’interno dell’area di escavazione che nelle aree circostanti.

L’organizzatore ufficiale dell’evento è l’importatrice italiana Cgt spa di Vimodrone, che ha scelto l’azienda di Orosei in quanto collocata ai vertici del settore estrattivo del marmo nell’Isola.

Un marmo, quello della costa occidentale del Nuorese,

conosciuto ed esportato in tutto il mondo.

Durante l’incontro saranno presentate le ultime tecnologie dell’ambito escavazione e lavorazione dei blocchi in pietra ornamentale. Sarà un’occasione di confronto sui passi da gigante compiuti negli ultimi anni sia nell’estrazione che nell’affinamento, con tecnologie e metodi di lavorazione avanzati ma soprattutto più sicuri rispetto al passato. Nel corso della giornata i partecipanti potranno visitare le cave e gli annessi stabilimenti.

(DA: comunicato Quarrisar Group Orosei-12 Maggio 2016)

COMUNE DI NUORO: Domani 14 Maggio 18ª edizione di “Corri Nuoro”

di , 13 Maggio 2016 18:44

Corri Nuoro 2016

Si svolgerà domani 14 Maggio in città l’edizione 2016 della “Corri Nuoro”, in programma  sabato  prossime organizzata dall’Atletica Amatori Nuoro.

La  conferenza di presentazione  si è tenuta mercoledì scorso 11 maggio nella sala delle rappresentanze del Palazzo Civico di via Dante.

((Da: dati e foto Comune di Nuoro)

OROSEI: Associazione Bambini Fantasma organizza incontro sulla Dislessia

di , 13 Maggio 2016 11:10

INCONTRO

Sabato 14 maggio 2016-Ore 15:00

“Ho paura di sbagliare”

Lo sguardo Sistemico Relazionale sul tema della Dislessia

Il ruolo degli aspetti emotivi e relazionali nelle dinamiche Personali, familiari, scolastiche e istituzionali,  dalla diagnosi al trattamento riabilitativo dei    “Disturbi specifici dell’ apprendimento”.

       INCONTRO

Sabato 14 maggio 2016-Ore 15:00

presso la sala congressi  dell’Hotel Residence Marina Beach

Per facilitare l’organizzazione dell’evento è gradita la prenotazione presso i seguenti contatti:

ibambinifantasma@tiscali.it

Per prenotazioni  presso l’albergo:
mailto:info@marinabeach.it

Disturbi Specifici dell’Apprendimento

Relatori:

  • Dott . GiomariaPeddio
  • Psicologo e specialista CID – Centro Italiano Dislessia
  • Con la collaborazione del gruppo di formazione in Psicoterapia Sistemico Relazionale dell’Istituto Iefcostre di Cagliari
  • D.ssa Sotgiu Carmen – Psicologa

  • D.ssa Mei Daniela  – Psicologa

  • D.ssa Deplano Ester – Psicologa

  • D.ssa  Pau Emanuela – Psicologa

  • D.ssa Giuliani Nicoletta – (Istituto Iefcostre)

  • D.ssa Giulia Sanna- Psicologa

PROGRAMMA

  • Ore 15:00 – Arrivo e presentazioni

  • Ore 15:30 – Inizio dei lavori

  • Ore 16:45 – Pausa caffè

  • Ore 17:00 – Ripresa dei lavori

  • Ore 18:00 – Esperienza pratica

  • Ore 19:00 – Dibattito e saluti finali

La partecipazione è gratuita

(DA: comunicato Ass. Bambini Fantasma e le quattro scimmie-12 Maggio 2016)

ISRE Nuoro -Presentazione dei primi due numeri cartacei del magazine “Lollove Mag”

di , 12 Maggio 2016 16:27

Presso la biblioteca dell’ISRE

in via Papandrea, 6 a Nuoro,

saranno presentati i primi due numeri cartacei 

del magazine “Lollove Mag”

Venerdì 13 Maggio 2016, alle ore 18,30,

Interverranno:

  • Maria Assunta Fodde Curatrice Artport Gallery Geasar Olbia
  • Andrea Tramonte Direttore Lollove mag
  • Manuelle Mureddu Autore di fumetti e scrittore
  • Bruno Murgia Presidente dell’ISRE

LOLLOVE MAG è un contenitore di idee, storie e progetti, raccontati attraverso  lo sguardo di giovani giornalisti, illustratori, grafici, fotografi.

Un progetto editoriale indipendente che racconta la cultura contemporanea  in Sardegna e raccoglie la voce di chi guarda all’Isola come ad una possibilità,  un luogo dove costruire il proprio percorso di vita e dove, per chi è  partito,  far ritorno. Un blog come un cantiere aperto e un magazine  cartaceo per raccogliere e approfondirne i migliori contributi. Ponendo le  basi per una rilettura dell’identità sarda in chiave contemporanea, che  guardi al futuro, connessa col resto del mondo.

INFO:

Istituto Superiore Etnografico della Sardegna

Via Papandrea, 6 – 08100 NUORO 

tel. +39 (0) 784 242900 – 242911

E-mail: promozione@isresardegna.org

Web: www.isresardegna.it

www.isresardegna.org   

https://www.facebook.com/events/1055075311230724/   

http://www.lollove.com/   

https://www.facebook.com/LolloveMag/

(DA: comunicato Isre Nuoro-11 Maggio 2016)

Panorama Theme by Themocracy

echo '';