IRENE CRISTINZIO

di , 19 Luglio 2013 13:52

COMUNE DI GALTELLI’: Corso di Danza per giovani diversamente abili e…nonsolo!!!

di , 22 Novembre 2014 21:47

(DA: sito istituzionale Comune di Galtellì-20 Novembre 2014)

OROSEI: 7 Dicembre 2014 a Calaliberotto-”Mostra Canina Amatoriale”

di , 22 Novembre 2014 17:06

QUA’ LA ZAMPA 

Manifestazione canina amatoriale

per cani di razza e meticci

LA MANIFESTAZIONE SI SVOLGERA’ PRESSO IL CAMPO SPORTIVO COMUNALE DI CALALIBEROTTO. DURANTE LA GIORNATA SI FARANNO DIMOSTRAZIONI DI ADDESTRAMENTO, UTILITA’ E DIFESA.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

  • ore 10,00-Iscrizioni

  • ore 11,30-Inizio dimostrazionei di attacco e difesa-A seguire esposizione canina con ricchi premi

  • ore 13,00-Pausa pranzo presso il punto ristoro

  • ore 14,00-Premiazioni

La giornata si concluderà nel pomeriggio con l’occasione di fare delle lezioni gratuite di obbedienza con il proprio cane

Patrocinato  dal: Comune di Orosei

INFO:

Simona: 389. 31.44.396

(DA: comunicato di Simona Ciusa-20 Novembre 2014)

SENNORI:Convegno “Web Crime: Come difendersi? Cyber Stalking e Femminicicìdio”

di , 22 Novembre 2014 09:04

(DA: comunicato di Giordana Colli-Criminologa-21 Novembre 2014)

SINISCOLA: L’appello di Siniscola per salvare la Torre di Santa Lucia

di , 20 Novembre 2014 20:37

Le transenne di protezione

cingono la torre di Santa Lucia

ormai da alcuni anni.

Uno spettacolo non di certo invitante per uno dei monumenti architettonici più celebri della Baronia, che a distanza di tempo non è stato ancora interessato dall’agognato restauro.

La torre aragonese, perla del lungomare del borgo turistico di Siniscola, attende le operazioni di consolidamento. Solo che dalla Regione la richiesta di finanziamento non è stata ancora accolta.

Siniscola: La Torre della frazione di S,Lucia in una foto del 2009

La conferma l’assessore ai Lavori pubblici e vicesindaco, Lucio Carta, che considerata l’importanza della torre e la storia che rappresenta si appella direttamente al Ministero dei Beni culturali, affinché possa interessarsi del recupero strutturale del monumento. La richiesta è rivolta, in particolare, al sottosegretario Francesca Barracciu.

«Per il nostro territorio il recupero della torre di Santa Lucia è un intervento di grande importanza – afferma Carta –. A questo proposito abbiamo svolto numerosi sopralluoghi, finalizzati ad un’operazione di restauro che possa rimettere in sicurezza l’intero monumento.

Dalla Regione, tuttavia, nonostante i ripetuti solleciti non abbiamo ancora avuto risposta sulla richiesta di finanziamento».

Da qui il nuovo appello per salvaguardare la torre, esteso questa volta anche al Ministero dei Beni culturali. Nel frattempo la giunta comunale non intende restare immobile.

«Per poter recuperare la torre aragonese abbiamo in mente un progetto ben preciso – afferma a questo proposito il sindaco di Siniscola, Rocco Celentano – e stiamo valutando altre strade da seguire per poter recuperare le risorse necessarie al restauro. Di sicuro l’intervento continua a restare in cima alle priorità di questa amministrazione».

Anche molti cittadini chiedono che la torre venga restaurata il prima possibile, visto che rappresenta un elemento portante dell’identità e della storia locale. «La struttura è molto cara a tutti i siniscolesi e attira i turisti – affermano alcuni abitanti di Santa Lucia – ed è un peccato che, a distanza di tempo, non sia stata ancora recuperata a dovere. Ogni tanto continua a cadere qualche pietra, mentre non si contano più quelle che mancano, soprattutto alla sua base. Se si vuole salvaguardare questo monumento bisogna darsi da fare in fretta. Non c’è più tempo da aspettare: la torre va restaurata in tempi ristrettissimi». -

(DA: La Nuova Sardegna-Salvatore Martini-19 novembre 2014)

-Foto: m.camedda 2009-

NUORO: Oggi alla Biblioteca Satta-Presentazione del libro “Il Dio che sta ad Auschwitz-Sonata di viaggio”

di , 20 Novembre 2014 14:48

PRESENTAZIONE DEL LIBRO

“Il Dio che sta ad Auschwitz – Sonata di viaggio”

di Natalino Piras

Nuoro, Giovedì 20 novembre 2014

Ore 18,30

Auditorium Biblioteca “S. Satta”

(DA:sito Istituzionale Comune di Nuoro)

NUORO: Alla Biblioteca Satta proiezione documentario “La Tela Infinita”, di Romano Cannas e Antonio Rojch, su Maria Lai

di , 19 Novembre 2014 21:37

*DOCUMENTARIO*

 

SU VITA E OPERE DI MARIA LAI,

GRANDE ARTISTA SARDA

Venerdì 21 Novembre 2014-ore 18,00 

EVENTO

 ALLA BIBLIOTECA SATTA DI NUORO

 

a titolo “La Tela Infinita” di Romano Cannas e Antonio Rojch (Rai3 Sardegna) che raccontano, nell’ultima intervista che ha rilasciato Maria Lai la vita e le opere della grande Artista sarda (e non solo).

La Tele Infinita” è stato già proiettato alla Camera dei Deputati alla presenza della Presidente Boldrini.

A Nuoro, venerdì 21 prossimo alle ore 18,00 sarà proiettato per la prima volta in Sardegna.

L’evento è promosso dal Comune di Nuoro.

Marco Camedda

LOCULI (NU)- Sabato 22 prossimo nel campo comunale Partite di Rugby: “1° Test Match Valle del Cedrino”

di , 19 Novembre 2014 21:34

LOCULI: Centro polifunzionale "Sa domo de sas Artes e de sos Mestieris" (foto camedda-2010)

(DA: comunicato Comune di Loculi-19 Novembre 2014)

NUORO: Chiusura temporanea del TRIBU Spazio per le Arti – Museo F. Ciusa

di , 19 Novembre 2014 20:36

Si comunica che al TRIBU Spazio per le Arti- Museo Francesco Ciusa sono in corso lavori di manutenzione straordinaria, non più procrastinabili, che ne miglioreranno la fruizione.

Ci scusiamo per il disservizio e sarà nostra premura aggiornare gli stati di avanzamento dei lavori nel sito www.tribunuoro.it e indicare appena possibile la data della riapertura del Museo.

Tribu Nuoro – Spazio per le Arti

(DA: comunicato Tribu Nuoro-19 Novembre 2014)

OROSEI: 21 Novembre 2014 CONSIGLIO COMUNALE

di , 19 Novembre 2014 20:13

Si informa che il Consiglio Comunale è convocato, presso la sala consiliare, in seduta straordinaria ed urgente, alle ore 18,00 di Venerdì 21 Novembre 2014 per discutere del  seguente

ordine del giomo:

1)- Usi Civici. Richiesta annullamento in autotutela dall’atto di accertamento della Regione a°30498/949 del 20/12/2011

2)- Proposta del Sindaco approvazionae Ordine del Giomo sul Permesso di ricerca pr acque termali e risorse geotermiche denominato “Monte Sospile” da eseguire nel territorio comunale. Riconferma PARERE SFAVOREVOLE;

3)- Istanza mantenimento distaccamento Polizia Stradale Orosei;

Il Sindaco

F.P.Mula

(DA: sito Istituzionale Comune di Orosei-18 Novembre 2014)

NUORO: ASCOM CONFCOMMERCIO: Corso Antirapina, Il questore consegna gli attestati

di , 19 Novembre 2014 14:00

CORSO ANTIRAPINA:

Concluso il primo corso, consegna attestati con il Questore

Si appena concluso il primo corso antirapina organizzato dalla Confcommercio Nuoro Ogliastra, in collaborazione con la Questura di Nuoro, il supporto della Vigilanza La Nuorese, FIT – Federazione Italiana Tabaccai e Federpreziosi.

Hanno frequentato le 12 ore di corso 32 partecipanti che con il supporto del corpo docente composto da Fabrizio Mustaro, dirigente della Squadra Mobile di Nuoro, Pietro Tolu security manager della Vigilanza La Nuorese e Sandro Fois psicologo, hanno affrontato tutti gli aspetti che riguardano al sicurezza dell’attività imprenditoriale.

A conclusione del corso verranno consegnati gli attestati ai partecipanti

Giovedì 20 novembre 2014-ore 10.30

presso la Confcommercio Nuoro Ogliastra

Galleria E. Loi 8 al secondo piano.

Gli attestati di partecipazione verranno consegnati dal Questore di Nuoro, dottor Pierluigi d’Angelo.

Saranno presenti i docenti del corso ed Agostino Cicalò, Presidente di Confcommercio Nuoro Ogliastra.

(DA: comunicato Ascom-Cnfcommercio NU/OG-19 Novembre 2014)-foto Ascom

COMUNE DI NUORO: chiarimento sul programma “Home Care Premium” dell’INPS

di , 19 Novembre 2014 13:40

IL COMUNE DI NUORO

invia il seguente comunicato per un chiarimento sul programma Home Care, indispensabile per le continue richieste dei cittadini, per i quali il bando non è ancora stato predisposto dall’INPS.

“Il Comune di Nuoro informa che l’invito alla procedura di ACCREDITAMENTO presente nel sito internet del Comune relativo al Progetto Home Care Premium, è rivolto ESCLUSIVAMENTE alle aziende interessate ad essere fornitrici di prestazioni nell’ambito di tale progetto.

Il bando per beneficiare delle prestazioni Home Care Premium 2014 (rivolto ai cittadini), sarà pubblicato dopo la decisione della Direzione Nazionale INPS”.

(DA: comunicato Comune di Nuoro-17 Novembre 2014)

OROSEI: al Concorso Nazionale Biol di Caserta “Miglior olio biologico” vince il frantoio Chisu

di , 18 Novembre 2014 20:21

Entrare nel piccolo oleificio di Sandro Chisu è come entrare a casa di un campione: i premi ricevuti e le foto raccontano una storia di successi.

In realtà il vero campione è l’olio che Chisu produce.

«Siamo tra i migliori produttori di olio – commenta con orgoglio Sandro Chisu – sia in ambito nazionale che internazionale. L’ultimo premio dobbiamo ancora ritirarlo. Il 19 novembre il nostro olio sarà premiato come il miglior olio biologico della Sardegna alla Reggia di Caserta, al concorso nazionale Biol che seleziona i migliori oli biologici al mondo».

Il frantoio si trova in località Gherghetenore, sulla strada che porta verso Su Petrosu . È uno dei tre oleifici di Orosei, gli altri sono Soggiu e la cooperativa Valle del Cedrino .

«Sono più di 50 anni che lavoriamo in questo settore – racconta Chisu – . Mio babbo Giovanni Santo aveva aperto un oleificio in società con Ziu Antoninu Porcu e Chisu due che avevano avuto la lungimiranza di aprire un frantoio nel 1989. Adesso sono più di 25 anni che lavoriamo nel settore. Abbiamo anche un nostro uliveto dove normalmente produciamo sui sessanta quintali di olive. Tutto dipende dalle annate. L’estrazione dell’olio viene fatta senza l’aggiunta di acqua e comporta una qualità dell’olio nettamente superiore». E continua: «Lo scorso anno la raccolta è stata disastrosa perché la mosca olearia ha rovinato buona parte della raccolta, ma siamo riusciti a fare lo stesso dei buoni prodotti».

Sandro Chisu cura personalmente anche la vendita diretta del prodotto in azienda. «Ma abbiamo vari canali e il nostro olio viene venduto in tutto il mondo, dalla Cina al Giappone ai paesi nord Europa e al nord America».

Il frantoio Sandro Chisu è per il secondo anno consecutivo nella guida di Slow Food dedicata agli extravergini.

(DA: La Nuova Sardegna-Nino Muggianu-16 Novembre 2014)

COMUNE DI NUORO:creazione di un album delle società sportive nuoresi.

di , 18 Novembre 2014 18:36

Il Comune di Nuoro

intende aderire alla proposta della “Footprint”, casa editrice digitale di Milano, nella creazione di un album delle società sportive nuoresi.

L’iniziativa consiste nel coinvolgere tutte le società,che operano nella nostra città, per la creazione di un editoriale analogo ad una tradizionale raccolta delle figurine per società e per disciplina sportiva.

La realizzazione dell’album non comporta per le società alcun tipo di investimento.

Le società avranno lo spazio per presentare se stesse, le attività proposte, i recapiti ed ovviamente le figurine di tutti i membri, dal direttivo allo staff tecnico, dai più piccoli alla prima squadra, con l’obiettivo ultimo di conservarsi nel tempo e in ogni famiglia come ricordo tangibile la militanza nel proprio sodalizio, aumentando l’ entusiasmo dei partecipanti nel farne parte.

Le società sportive locali iscritte all’albo comunale interessate potranno far pervenire la propria adesione entro il 21 novembre mediante comunicazione in carta semplice da consegnare all’ufficio sport del comune di Nuoro, Via Dante n.44 – Nuoro.

riferimento: Mariano Mura tel. 0784 216715

(DA: comunicato Comune di Nuoro-14 Novembre 2014)

COMUNE DI NUORO: presentazione domande Progetto Home Care Premium INPS 2014

di , 16 Novembre 2014 20:05

Il Comune di Nuoro,

capofila del Plus distretto socio sanitario,

INVITA

tutti gli Enti e le Professionalità operanti nel settore dei servizi alla persona, alla Presentazione della Domanda per l’Accreditamento dei Servizi e dei Fornitori delle Prestazioni Socio Assistenziali Integrative previste dal Progetto  INPS 2014, .

Il Comune di Nuoro in qualità di ente capofila intende garantire agli utenti del progetto Home Care Premium le seguenti prestazioni integrative e in particolare:

  • a-Servizi professionali domiciliari (OSS, Educatore, Psicologo, Mediatore, Terapista Occupazionale, etc);
  • b-Servizi e strutture a carattere extra domiciliare;
  • c- Sollievo;
  • d- Trasferimento / trasporto assistito;
  • e- Consegna pasti;
  • f- Supporti, accessibilità, ausili e strumenti di domotica;
  • g- Servizi di aiuto personale di volontariato ( L. 104 / 1992 art.9)
  • h- Piccole manutenzioni domestiche;
  • i- Servizi accessori alla persona (parrucchiere, podologo, estetista, etc);
  • j- Percorsi di valorizzazione e inserimento occupazionale;
  • k- Percorsi di integrazione scolastica;
  • l- Assistenza nella gestione del rapporto di lavoro delle assistenti familiari.

La domanda potrà essere presentata entro le ore 23 del giorno 19.11.2014 secondo le modalità indicate nel sito internet http://www.comune.nuoro.it.

Per eventuali ulteriori informazioni telefonare allo Sportello Home Care Premium di Nuoro, tel. 0784216858-3421086118 o mandare una mail all’indirizzo homecarepremium@comune.nuoro.it.

(DA: comunicato Comune di Nuoro- 14 Novembre 2014)

ASL3-NUORO: Giornata Mondiale per la salute della donna

di , 16 Novembre 2014 19:46

A Nuoro giornata mondiale

per la salute della donna

20 novembre  2014 dalle ore 9.00 alle 13.00

L’Associazione Italiana di Urologia Ginecologica e del pavimento pelvico (A.I.U.G.), ha ideato e promosso per giovedì 20 novembre p.v. la “WWBDD” (World Women Bladder Disorders Day), una giornata mondiale dedicata alla salute della donna.

L’Azienda Sanitaria di Nuoro aderisce al programma e, dalle ore 9.00 alle 13.00 di giovedì, gli specialisti della Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale San Francesco di Nuoro saranno disponibili a fornire gratuitamente, a tutte le donne che ne faranno richiesta, informazioni sulle affezioni che riguardano la sfera uro-genitale e la statica pelvica, come infezioni, incontinenza, dolore, prolasso.

Per prenotazioni telefonare al numero 0784 240240.

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-15 Novembre 2014)

COMUNE DI OROSEI: «Cedrino malato, subito gli interventi»

di , 15 Novembre 2014 12:11

BARONIA-VALLE DEL CEDRINO: si nota il percorso del Fiume Cedrino (foto: camedda)

Il sindaco di Orosei ha sollecitato Abbanoa a cominciare i lavori di potenziamento del depuratore.

Sostegno dalla Regione

Tutti al capezzale del grande malato: l’invaso sul fiume Cedrino, da molti definito la cloaca massima della provincia di Nuoro.

Su quelle acque convergono i reflui di una decina di comuni i cui depuratori non sono proprio il massimo in fatto di depurazione. Tra questi, anche se a valle, c’è quello del comune di Orosei i cui lavori sarebbero potuti iniziare da una decina di anni ma sono ancora inspiegabilmente fermi.

Ma adesso, vista le situazione igienico sanitaria che si potrebbe creare non c’è più tempo da perdere e così è partito l’ultimatum del sindaco, Franco Mula. Che ha ricordato ai dirigenti di Abbanoa che se entro il mese di dicembre non partiranno i lavori per il potenziamento dell’impianto di depurazione, è pronto a presentare una denuncia alla procura della Repubblica.

Dei gravi problemi del Cedrino si è parlato mercoledi a Cagliari, dove si è tenuto un incontro con tutti i sindaci non solo della Bassa Baronia, ma di tutti i comuni i cui scarichi dei depuratori vanno a finire nell’invaso del Cedrino.

«Si è fatto il punto della situazione insieme ad Abbanoa e all’assessorato ai Lavori pubblici per capire che tipo di interventi si stanno attuando e a che punto sono – ha detto il sindaco Mula –. Tutti i rappresentanti dei comuni hanno detto la loro facendo il punto della situazione e cercando di dare una tempistica per risolvere i problemi. Che – ha sottolineato il sindaco di Orosei – ci troviamo noi a Orosei, che siamo l’ultimo comune dove sversa il Cedrino».

È stato precisato che tutti gli interventi sono finalizzati a risolvere la problematica dei vari impianti comunali, parte in itinere e altri in fase conclusiva. «E chi come noi – aggiunge Francesco Mula – dove ancora i lavori non sono nemmeno iniziati. Abbiamo un impianto di depurazione obsoleto che è quello che è. Il paradosso è che ci sono i soldi dal 2004. Nell’incontro ad Abbanoa ho dato tempo fino a dicembre. Se non iniziano i lavori io presento denuncia alla procura della Repubblica. Poi ognuno risponderà per quanto di sua competenza».

Al sindaco è stato assicurato che verrà immediatamente interessata la ditta che ha vinto l’appalto, ma c’è ancora da modificare il progetto esecutivo.

«Spero che sia la volta buona perché l’assessore Maninchedda ha chiesto ai rappresentanti di Abbanoa di affrettare i tempi – ha concluso Franco Mula –. Apprezzabile che finalmente l’assessorato si sia preoccupato personalmente di convocare non solo tutti i sindaci ma anche il gestore del servizio idrico integrato, cercando di dare una tempistica per chiudere la vicenda. Adesso saremo vigili per far rispettare i tempi».

(DA: La Nuova Sardegna-Nino Muggianu-14 Novembre 2014)

SINISCOLA, addio al giudice di pace: l’ufficio a Nuoro

di , 15 Novembre 2014 11:20

A sorpresa il ministero della Giustizia ha cancellato la sede. Celentano: «Non finisce qui, rinnoveremo la richiesta»

Addio al giudice di pace.

Le sforbiciate dello Stato hanno chiuso nel peggiore dei modi la vertenza aperta nel territorio contro la cancellazione del presidio giuridico. Nel decreto firmato nei giorni scorsi, il ministro della Giustizia ha inserito anche l’ufficio di Siniscola tra quelli soppressi. C’è quindi ben poco spazio per le interpretazioni.

Il giudice di pace del capoluogo baroniese si prepara a chiudere i battenti nonostante la mobilitazione massiccia di tutti i Comuni del mandamento per evitare questa triste eventualità, che inevitabilmente obbligherà gli utenti a rivolgersi ai giudici di pace di altri centri. Creando disagi non da poco, a partire dagli spostamenti necessari e ai tempi più lunghi di lavoro.

Per Siniscola, che proprio alcuni anni fa è stata elevata al rango di città, si tratta quasi di una beffa. Il decreto del Ministero è però chiarissimo: signori, si chiude. Per il territorio perdere l’ufficio del giudice di pace proprio adesso è davvero dura da mandare giù, anche se il sindaco Rocco Celentano, seppur criticando il provvedimento, non intende gettare la spugna.

«Indubbiamente si esprime grande disappunto per il mancato inserimento dell’ufficio del giudice di pace di Siniscola nella circolare, peraltro mai pervenuta al Comune, del dipartimento dell’organizzazione giudiziaria e del personale del Ministero della Giustizia – afferma il primo cittadino –. L’ufficio del giudice di pace di Siniscola possiede infatti tutti i requisiti richiesti per rimanere aperto e non essere trasferito nella sede del tribunale di Nuoro. Lo stesso Ministero, infatti, aveva espresso una valutazione positiva riguardo all’istanza in ossequio alle circolari, confermando la volontà di mantenere l’ufficio operativo».

Per salvaguardare il presidio giudiziario, i vari Comuni che appartengono al locale mandamento avevano deliberato di accollarsi le spese del personale e di funzionamento dell’ufficio del giudice di pace di Siniscola, mettendo a disposizione le risorse in proporzione al numero dei residenti, e individuando due funzionari comunali da spostare proprio a questo servizio. Tutto sembrava a posto. Poi qualcosa ha iniziato ad andare storto. I due dipendenti assegnati inizialmente, avevano rinunciato al comando esterno.

A quel punto «per dare tempo ai Comuni di assegnare il nuovo personale – prosegue Celentano – era stata concordata con funzionari ministeriali la richiesta di concessione di una proroga dei termini, comunicando i nuovi nominativi da avviare a formazione». Invece, a sorpresa, da Roma è arrivato lo stop. La circolare del ministro Orlando spazza via anche l’ufficio del giudice di pace di Siniscola.

«A nostro avviso – conclude Rocco Celentano – sussistono però i requisiti richiesti per il mantenimento del presidio. Dopo aver interloquito in merito alla questione con il ministero della Giustizia e con la Commissione parlamentare giustizia, è stata concordata la richiesta di rinnovo dell’istanza». L’epilogo alla vicenda, chissà, potrebbe dunque anche essere ribaltato con qualche colpo di scena dell’ultimo momento.

(DA: La Nuova Sardegna-Salvatore Martini-14 Novembre 2014)

OROSEI: il 19 Novembre prossimo circa 90 persone della Comunità oroseina in pellegrinaggio a Piazza S.Pietro da PAPA FRANCESCO

di , 14 Novembre 2014 20:34

(Da: comunicato-da me rielaborato-del Comitato Organizzatore)

Marco Camedda

ISRE-NUORO: Apertura straordinaria del Museo Deleddiano /Casa natale di Grazia Deledda

di , 14 Novembre 2014 17:47

ISRE 

15 Novembre 2014  

L’ISRE comunica che:

in occasione della manifestazione “Mastros in Nùgoro 2014″, sabato 15 novembre il Museo Deleddiano/ Casa natale di Grazia Deledda, sarà aperto al pubblico dalle  ore 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 21:00.

INFO:

Istituto Superiore Regionale Etnografico

Via Papandrea, 6 Nuoro – tel. 0784 242900

www.isresardegna.it

promozione@isresardegna.org

Museo Deleddiano-Casa Natale di Grazia Deledda

Via G, Deledda, 42 Nuoro -  tel. 0784 258088

(DA: comunicato ISRE Sardegna-13 Novembre 2014)

UN AFORISMA DI…LEONARDO DA VINCI

di , 14 Novembre 2014 11:20

Aforisma: una verità detta in brevi parole.

Marco Camedda

ASL3 NUORO: Nuova campagna vaccinazione antinfluenzale 2014

di , 12 Novembre 2014 21:57

NON SOTTOVALUTARE

 

L’INFLUENZA!

Parte la campagna dell’ASL di Nuoro

Il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della Azienda Sanitaria di Nuoro presenta la nuova campagna di vaccinazione antinfluenzale, che inizierà ufficialmente il 14 novembre p.v.

Infatti, con l’inizio della stagione fredda è buona abitudine vaccinarsi contro l’influenza stagionale, al fine di evitare fastidiosi periodi di malattia e, talvolta, severe complicanze.

«La migliore arma contro l’influenza stagionale – spiega il dott. Mario Usala, direttore del Servizio – rimane la vaccinazione perché rappresenta un mezzo efficace e sicuro per prevenire la malattia e le sue complicanze; è altamente raccomandata nei confronti dei soggetti che hanno superato la soglia dei 65 anni, ma anche nei confronti dei più giovani con patologie a rischio, quali: cardiopatie, malattie croniche dell’apparato respiratorio, tumori, diabete, insufficienza renale, epatopatie croniche».

L’Azienda Sanitaria di Nuoro offre gratuitamente la vaccinazione antinfluenzale a tutti i soggetti a rischio, mettendo a disposizione circa 30 mila vaccini.

Sarà possibile effettuare la vaccinazione presso tutti i presidi del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica ubicati nei distretti sanitari aziendali, e presso i medici di medicina generale e i pediatri che hanno aderito alla campagna di vaccinazione.

«La consolidata collaborazione con i medici del territorio – ribadisce dott. Usala – ci permette di limitare ogni anno l’epidemia stagionale e consente vantaggi e benefici sia sul piano personale, sia sul piano sociale, con minori costi per la comunità».

L’invito, quindi, è quello di

non trascurare questa semplice pratica preventiva che, insieme alle comuni norme igieniche, può debellare l’influenza e le sue possibili complicazioni.

Maggiori informazioni sul sito:

www.aslnuoro.it

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-12 Novembre  2014)

- foto da internet-

 

COMUNE DI ONIFAI: Avviso danni causati da eventi siccitosi 2014

di , 12 Novembre 2014 21:56

(DA: comunicato del Sito Istituzionale Comune di Onifai)

PROVINCIA DI NUORO: Conferenza stato attuale di crisi della Provincia di Nuoro

di , 12 Novembre 2014 21:39

DOCUMENTO POLITICO

SULLA CRISI DEL TERRITORIO

Domani,

Giovedì 13 Novembre 2014 alle 10:30

nella Sala Giunta della Provincia di Nuoro (2° piano), il Presidente della Provincia Costantino Tidu nel corso di una Conferenza Stampa affronterà la questione di emergenza legata allo stato attuale di crisi della provincia di Nuoro.

Insieme a lui ci saranno anche il Presidente del Consiglio Provinciale Lucio Carta, la Giunta provinciale, i Sindaci di Nuoro, Macomer e Siniscola, Confindustria e tutte le Organizzazioni Sindacali del territorio.

(DA: comunicato Provincia di Nuoro-12 Novembre 2014)

GALTELLI’: Consulta Giovanile – Proroga rinnovo candidature

di , 12 Novembre 2014 21:23

(DA: sito istituzionale Comune di Galtellì)

CAMERA DI COMMERCIO NUORO: “Fonti energetiche rinnovabili:

di , 12 Novembre 2014 10:48

“NUOVE OPPORTUNITÀ DI CRESCITA

PER LE AZIENDE AGRICOLE”

-Seminario informativo-

NUORO 20 NOVEMBRE 2014

Il Seminario informativo dal titolo “Fonti Energetiche Rinnovabili: nuove opportunità di crescita per le aziende agricole” che si terrà presso la Camera di commercio di Nuoro il prossimo 20 novembre. Ecco il programma:

  • H 11.00 – Registrazione e rinfresco di benvenuto
  • H 11.15 – Interverranno:
  • Raimondo SCHIAVONE Project Manager Progetto GR.ENE.CO
  • Laura CASTA Communication Manager Progetto GR.ENE.CO
  • Agostino CICALÒ Presidente C.C.I.A.A di Nuoro
  • Simone CUALBU Vice presidente C.C.I.A.A di Nuoro – Presidente Provinciale Nuoro e Ogliastra
  • Alessio TOLA Docente di Analisi e controllo dei processi produttivi, Dipartimento Scienze Merceologiche Università di Sassari
  • Matteo MONNI Esperto in Energie Verdi – Vice presidente ITABIA Associazione italiana per le biomasse
  • Franco MURGIA Ingegnere espero di politiche ambientali – IPSAR Tortolì

H 13.00 – Chiusura dei lavori

(DA: Camera di Commercio Nuoro-11 Novembre 2014)

SEDILO: due eventi su tema della “Decrescita” che si terranno presso Centro Natura

di , 12 Novembre 2014 10:37

(DA: comunicato Centro Ambientale Sedilo-11 Novembre 2014)

UN AFORISMA DI: LUCIO ANNEO SENECA

di , 11 Novembre 2014 22:57

Aforisma: “Una verità detta in poche parole”

Marco Camedda

NUORO: aperti termini per assegnazione contributi regionali per morosità incolpevole

di , 11 Novembre 2014 22:54

Nuoro è stato individuato dalla Regione Sardegna

quale comune ad alta intensità abitativa e, come tale, destinatario di risorse economiche a favore di inquilini morosi incolpevoli.

Con la Deliberazione n.39/38 del 10 ottobre 2014, la Giunta regionale ha approvato i criteri per l’individuazione dei destinatari e le modalità di determinazione dei contributi per l’annualità 2014.

Sono aperti i termini per l’assegnazione dei contributi per morosità incolpevole, finalizzati all’individuazione dei beneficiari, titolari di contratti di locazione di un’unità immobiliare a uso abitativo, soggetti a un atto di sfratto per morosità incolpevole, con citazione della convalida.

I contributi sono concessi con la specifica destinazione di sanare la morosità incolpevole o di risolvere il problema dell’alloggio causato da tale morosità con le modalità di seguito indicate.

Possono presentare istanza, i soggetti che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • di essere residente a Nuoro
  • di avere la cittadinanza italiana, di un paese dell’UE, ovvero, nei casi di cittadini non appartenenti all’UE, un regolare titolo di soggiorno
  • che il richiedente o altro componente del nucleo familiare, non sia titolare di diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione nella provincia di residenza di altro immobile, fruibile ed adeguato alle esigenze del proprio nucleo familiare
  • che i beneficiari non ricevano per gli stessi fini contributi provenienti da programmi di intervento simili
  • avere residenza nell’alloggio oggetto della procedura di rilascio da almeno un anno antecedente alla data della Deliberazione della Giunta Regionale 39/38 del 10 ottobre 2014

al fine di accedere ai criteri preferenziali, di avere la presenza all’interno del nucleo familiare di almeno un componente che sia:

  • - ultrasettantenne
  • - minore
  • - con invalidità accertata per almeno il 74%
  • - in carico ai servizi sociali o alle competenti aziende sanitarie locali per l’attuazione di un progetto assistenziale individuale.

Le istanze relative all’assegnazione dei contributi, possono essere presentate dagli aventi titolo, a partire dal giorno 11 novembre 2014 presso la Segreteria dei Servizi Sociali del Comune di Nuoro, in Via Dante n. 44 (piano terra).

I cittadini interessati potranno rivolgersi ai Responsabili del Procedimento: Antonella Murru presso il Centro Polifunzionale di Via Brigata Sassari (tel. 0784/399091), Giovanna Musu presso il Palazzo Comunale in Via Dante n. 44 (0784/216867), sia per l’istruttoria delle pratiche, sia per qualsiasi altra informazione.

Le istanze possono essere presentate improrogabilmente fino alle ore 13.00 del 21 novembre 2014. Le graduatorie provvisorie saranno pubblicate il giorno 24 novembre 2014 e i cittadini interessati potranno presentare eventuali osservazioni e opposizioni entro e non oltre il termine di 3 gg. dalla data di pubblicazione.

(DA: comunicato Comune di Nuoro-10 Novembre 2014)

SECONDO APPUNTAMENTO:Rassegna “San Teodoro a Teatro”-Edizione 2014

di , 11 Novembre 2014 22:32

Bocheteatro

Rassegna “San Teodoro a Teatro” Edizione 2014

Giovedì 13 Novembre 2014 alle ore 18:30 presso il Teatro Comunale “Il Cupolone” di San Teodoro, Secondo Appuntamento della Rassegna “San Teodoro a Teatro” Edizione 2014 con la Direzione Artistica di Giovanni Carroni, a cura dell’ Associazione Culturale Bocheteatro di Nuoro, e con il contributo del Comune di San Teodoro.

In scena lo spettacolo teatrale dal titolo

“Più veloce di un Raglio”

liberamente ispirato a “L’asino del gessaio” di Luigi Capuana

di e con Mauro Mou e Silvestro Ziccardi

suono di Giampietro Guttuso

della Compagnia Cada Die Teatro

Lo spettacolo è adatto a

Bambini, Ragazzi e Famiglie.

“C’era una volta un gessaio che aveva tanti asini, magri, brutti e sporchi; ma tra tutti questi asini ne aveva uno che era il più brutto di tutti.

Era magro, magro, sporco, tutto storto, spelacchiato, con la coda scorticata, le zampe così rovinate che sembrava reggersi in piedi per miracolo.

Ma quando il suo padrone gridava: “Avanti focoso!”… l’asino alzava la testa, abbassava le orecchie per essere più aerodinamico e roteando la coda come fosse l’elica d’un aeroplano, partiva più veloce d’un raglio!

Non bisogna farsi ingannare dalle apparenze, anche un asino può avere un cuore nobile e i re e le principesse talvolta devono rimboccarsi le maniche per guadagnarsi un po’ di nobiltà.”

Info:

Associazione Culturale Bocheteatro -

Telefono: 0784-203060

mail: info.bocheteatro@gmail.com – sito: www.bocheteatro.it

(DA: comunicato Associazione Culturale Bocheteatro-11 Novembre 2014)

LAORE: Area Baronia-Notiziario fitosanitario N° 20-2014 sull’ulivo

di , 9 Novembre 2014 19:34

(DA: comunicato Laore-7 Novembre 2014)

Panorama Theme by Themocracy