Vai ai contenuti

NONSOLOBARONIA: Blog di Marco Camedda

LA NOSTRA "PIAZZETTA VIRTUALE" DOVE CI SI INCONTRA TRA BUONI AMICI

Archivio

Archivio per Agosto 2014

CIRCONVALLAZIONE DI OROSEI:

STIPULATO IL CONTRATTO CON IMPRESA.

I LAVORI GLI VERRANNO CONSEGNATI

  IL PROSSIMO 3 SETTEMBRE 

La Provincia di Nuoro, dopo aver aggiudicato definitivamente alla Ditta Saba di Ozieri i lavori di realizzazione della tangenziale Ovest e Nord di Orosei, ha provveduto nei giorni scorsi a stipulare il contratto e consegnerà i lavori all’azienda che inizierà ad installare il cantiere il 3 settembre prossimo.

“L’opera di realizzazione della circonvallazione che collega la SS 125 con la SS 129 è strategica per l’intera provincia – ha dichiarato il Presidente della Provincia di Nuoro Costantino Tidu – e consentirà al traffico dei mezzi pesanti, da e per le cave, di non attraversare più il centro abitato ososeino.

Si tratta di un intervento atteso da quasi un decennio ed oggi – ha sottolineato il Presidente Tidu – nonostante le enormi difficoltà legate ai vincoli del Patto di Stabilità, la Provincia di Nuoro ha sbloccato anche questa opera la cui realizzazione è sempre stata considerata prioritaria e di enorme importanza non solo per il paese di Orosei ma per l’intero territorio. Una strada di nuova apertura, finanziata interamente dalla Regione, per un importo complessivo di circa 2 milioni di euro.

Adesso – ha sottolineato Tidu – sarà necessario ragionare sulla necessità di avviare un’altra opera fondamentale per il territorio che possa liberare dal traffico dei mezzi pesanti anche i paesi limitrofi di Galtelli, Onifai, Irgoli e Loculi“. 

Alla consegna dei lavori saranno presenti anche il Presidente della provincia Costantino Tidu e il Sindaco di Orosei Franco Mula.

(DA: comunicato Provincia di Nuoro- 29 Agosto 2014) -foto: m.camedda

1° SETTEMBRE 2014 ORE 21:30

Casasoddu comunica che lunedì 1^ settembre alle ore 21:30 a CasaSoddu si parlerà di Sciamanesimo e Spiritualità tra passato e presente, con i relatori Joyce Mattu, antropologa e Alessandro De Angelis, counselor transpersonal, con i quali si passerà una gradevole serata alla scoperta della tradizione sarda e mediterranea, sulle pratiche religiose relative allo Sciamanesimo.

Durante la serata il pubblico potrà sperimentare direttamente, tecniche di riequilibrio energetico e di meditazione.

L’ingresso è libero e gratuito.

 Giuseppe Soddu

www.museocasasoddu.com

casasoddu@yahoo.it

info:  333 5927630-329 7923022


Associazione culturale Bocheteatro

in collaborazione con il Comune di Bitti

presentano

“aBITTisto”-Prima Edizione 

Festival di Teatro a misura di bambino 

nei giorni 30 e 31 Agosto 2014 

Parte oggi 30 Agosto 2014 la Prima Edizione del Festival di teatro a misura di bambino dal titolo “aBITTisto” dell’Associazione Culturale Bocheteatro in collaborazione con il Comune di Bitti.

Si inizierà dalla mattina alle ore 10:00 fino al tardo pomeriggio con i Laboratori di manualità per i bambini di diverse età La serata verrà chiusa dallo spettacolo teatrale dal titolo “Sorichitta” in scena alle ore 21:30.

“Sorichitta” è uno spettacolo che nasce per sensibilizzare i bambini al consumo dei prodotti tipici della nostra terra: sos culurjones, sos malloreddos, sos macarones de busa, su casu berbechinu , il miele e l’olio sardi ecc… contro un sempre più crescente abuso di merendine, patatine e quant’ altro di industriale che impera nei nostri supermercati e centri commerciali.

La storia dei sapori, dei profumi, dei colori degli alimenti sardi

passa attraverso i personaggi della storia:

la protagonista, una topolina massaia dal nome di Sorichitta interpretata dall’attrice Monica Corimbi, e dai suoi amici:il corvo Piticò, Zoseppeddu il porcospino e il gatto ladrone Fantagatto interpretato da Monica Farina, insieme alle bellissime musiche originali di Stefano Ferrari,per la Regia di Giovanni Carroni. Lo spettacolo non manca di dare ai bambini messaggi di solidarietà e regole comportamentali generali. 

Il programma completo del Festival: 

Sabato 30 Agosto 2014:

  • Ore 10:00 – Laboratorio di manualità “Cibi Preziosi” condotto da Pasqualina Schiuntu
  • Ore 10:30 – Laboratorio di manualità “Bellu che sole” condotto da Alessandra Pala
  • Ore 16:00 – Laboratorio di animazione alla lettura e poesia “Storie per occhi e bocca” condotto da Monica Corimbi
  • Ore 21:30 – Spettacolo Teatrale dal titolo “Sorichitta” dell’Associazione Culturale Bocheteatro

Domenica 31 Agosto 2014:

  • Ore 10:00 – Laboratorio di manualità “Cipì e Cicì” condotto da Alessandra Pala
  • Ore 10:30– Laboratorio di manualità “Fatti e Indossati” condotto da Pasqualina Schiuntu
  • Ore 17:00 – Laboratorio di manualità “SeriMagia” condotto da Alessandra Pala
  • Ore 21:30 – Spettacolo “I Bestiolini” di Gek Tessaro

per le iscrizioni ai laboratori rivolgersi al Comune di Bitti – Ufficio Cultura

 Associazione Culturale Bocheteatro

Telefono: 0784 203060

Email: info.bocheteatro@gmail.com

Sito web: www.bocheteatro.it

(DA: comunicato Ass.Bocheteatro-29 Agosto 2014)

PREMIO

“REDENTORE D’ORO”

A NICOLA PORCU E PIERO MARRAS

In occasione della

114esima edizione

della Sagra del Redentore,

il Comune di Nuoro in collaborazione con l’amministrazione provinciale, ha deciso di assegnare il “Redentore d’Oro” a due cittadini nuoresi che con la loro attività hanno dato prova di grande attaccamento e amore alla città, alla sua storia e alle sue tradizioni.

A ricevere la riproduzione della statua del Redentore di Vincenzo Jerace realizzata dallo scultore Pietro Longu, saranno Nicola Porcu, prezioso testimone per immagini della vita della nostra città e il cantautore Piero Marras, voce musicale dei valori più autentici del popolo sardo.

La premiazione si terrà domani, venerdì 29 agosto (oggi per chi legge), sul monte Ortobene, intorno alle 10,45, poco prima della messa solenne celebrata da monsignor Mosè Marcia.

Consegneranno il premio il sindaco Alessandro Bianchi e l’assessore alla Cultura Leonardo Moro. 

(DA: comunicato Comune di Nuoro-28 Agosto 2014)

-Statua del Redentore da un mio disegno rielaborato al computer x il blog-

 

AUTOEMOTECA PER L’AVIS COMUNALE DI OROSEI

Il Direttivo della Sezione Comunale AVIS “Sandro Monne” di Orosei comunica che sabato 30 Agosto 2014 dalle 8.00 alle 12.00 sostera’ in Via S.Veronica (piazzale Comune) l’autoemoteca del Centro Trasfusionale dell’Ospedale S. Francesco di Nuoro per la raccolta del sangue.

Si invitano soci/e, donatori e donatrici a partecipare sempre numerosi in considerazione che anche in Sardegna e Provincia di Nuoro, nonostante tutti i numerosi atti di buona volontà che vedono sempre più donatori, la carenza di sangue, sopratutto d’estate, è sempre cronica.

A nome del Direttivo della Sezione Avis Comunale di Orosei e mio personale approfittiamo di questa comunicazione per ringraziare, a cuore aperto, tutti le donatrici e i donatori che nelle due precedenti donazioni programmate a Orosei, ma anche nelle donazioni occasionali nel Centro Trasfusionale dell’Ospedale S.Francesco di Nuoro, hanno dimostrato la loro grande generosità solidale presenziando sempre più numerosi a compiere questo atto di alto volontariato e amore verso il prossimo che soffre.

Comunichiamo inoltre che questa è la penultima donazione delle quattro programmate del 2014. La prossima e ultima sarà effettuata il prossimo  29 novembre 2014, anche questa di sabato.

NOTA: come già feci nel 2012 allego, quì sotto, una vignetta  del 1991 del grande Putzolu, compianto e mai dimenticato vignettista dell’Unione Sarda che con questo disegno per una campagna  della Regione Sarda rappresenta in modo “molto efficacissimo” la solidarietà e necessità nel donare il sangue di cui si ha sempre tanto,ma tanto bisogno!

ANCORA …GRAZIE DI CUORE!

 

Il Presidente

Marco Camedda

(DA: comunicato Leva91-Comitato Sant’Antioco 2015-29 Agosto 2014)

progetto giovani laureati/imprese

(scadenza bando 29 agosto)

La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Nuoro, all’interno del Progetto “Banda Larga, innovazione e risparmio energetico per la crescita del sistema produttivo locale”, promuove un avviso di selezione per imprese e tirocinanti, al fine di favorire la digitalizzazione delle aziende attraverso l’incontro e lo scambio di competenze tra la piccola imprenditoria tradizionale e i giovani laureandi e neo-laureati del territorio.

Vi invitiamo a visitare la pagina dedicata sul sito istituzionale (http://www.nu.camcom.it/news/dettaglinews.asp?id=861) e a diffondere l’iniziativa.

C’ è tempo fino al 29 agosto per partecipare.

(DA: comunicato Camera di Commercio-Nuoro-27 Agosto 2014)

(DA: Sito istituzionale Comune di Galtellì-NU-27 Agosto 2014)

 Innovazione e tradizione al MAN

Mercoledì 27 agosto – ore 19,00

Il Museo MAN, in occasione dei Seminari Jazz di Nuoro, vi invita al secondo appuntamento di Luigi Lai. Il grande maestro delle launeddas, dopo la masterclass aperta al pubblico del 25 luglio, si esibirà in concerto nelle sale del museo, creando così un’incontro virtuale con Maria Lai e le sue opere esposte nella mostra “Ricucire il mondo. Dagli anni Ottanta al Duemila“. 

Luigi Lai intraprende lo studio delle launeddas fin dall’età di 7 anni, dimostrando talento artistico, ed acquisendo la tecnica esecutiva sotto la guida dei grandi maestri, ora scomparsi, Efisio Melis e Antonio Lara. Si trasferisce in Svizzera dove matura la propria cultura musicale frequentando l’Accademia Musicale di Zurigo, studiando anche altri strumenti come le tastiere ed il sassofono. Con grande passione e costante impegno ha acquisito quella sicura tecnica di esecuzione che unitamente alla sua personale sensibilità artistica fanno oggi di lui il più famoso ed apprezzato musicista delle launeddas.

Partecipa a numerose manifestazioni musicali internazionali in Europa, in America, in Medio Oriente, fino al Giappone.

Ha collaborato con numerosi interpreti della musica popolare sarda, come i Tenores “Remunnu e Locu”di Bitti o i Tenores di Neoneli; ha proposto interessanti confronti tra la musica delle launeddas e diverse espressioni musicali, dalla musica leggera al jazz, collaborando con artisti di fama nazionale ed internazionale (come ad esempio Angelo Branduardi, Paolo Fresu, Enrico Rava, Tullio DePiscopo, Enzo Avitabile, e tanti altri).

Di recente ha esplorato le sonorità create con l’elaborazione elettronica della musica delle launeddas, ed è arrivato a proporre un ruolo fondamentale del suo strumento nella musica da camera in chiave contemporanea, anche riscoprendo brani di estrazione classica adattabili alle launeddas.

Ha prodotto diverse incisioni discografiche, sia in collaborazione con altri artisti, che come solista, fra cui di notevole qualità artistica si ricordano “Is Launeddas” (Vol. 1° e Vol. 2°) del 1985, “Canne in Armonia” del 1997 e “S’arreppiccu” del 2003. Ha pubblicato il manuale “Metodo per le launeddas” in due lingue (italiano e inglese), opera didattica unica nel suo genere, che si propone l’obiettivo di raggiungere ovunque i tantissimi interessati all’apprendimento delle fondamentali tecniche di questo caratteristico strumento.

(DA: comunicato Museo d’Arte MAN-26 Agosto 2014)

(DA: Sito istituzionale Comune di Galtellì-NU-26 Agosto 2014)

1ª edizione “aBITTisto”:

Festival di teatro e laboratori a misura di Bambino

L’Assessore alla Cultura del Comune di Bitti comunica che

Sabato 30 e Domenica 31 Agosto Bitti ospiterà la prima edizione di aBITTisto: Festival di teatro e laboratori per i bambini dai 4 anni in su, presso la Ludoteca e la Biblioteca Comunale.

Gli spettacoli teatrali che si terranno Sabato e Domenica alle 21.30 presso Piazzetta Pittalis sono aperti a tutti, i laboratori di manualità e animazione alla lettura e poesia sono aperti ai bambini divisi per fascia d’età, pertanto è richiesta un’iscrizione presso la Biblioteca Comunale o presso l’Ufficio Cultura del Comune di Bitti.

(DA: comunicato Comune di Bitti-25 Agosto 2014)

Giovedì 28 Agosto 2014 alle ore 19.00

presentazione del libro

“Il Dio che sta ad Auschwitz-Sonata di Viaggio “

di Natalino Piras in programma a Bitti  in P.zza Pittalis – Museo Multimediale del Canto a Tenore.

Siete invitati a partecipare.

(DA: comunicato Comune di Bitti-25 Agosto 2014)

DOMANI 26 AGOSTO 2014 ALLE 21:30

CON LO SPETTACOLO ‘SORICHITTA’

Casasoddu, informa che il 26 agosto 2014 la serata sarà dedicata ai bambini, con lo spettacolo ‘ SORICHITTA’ a cura della compagnia teatrale Bocheteatro di Nuoro,

  • con Monica Corimbi e Monica Farina

  • pupazzi e animazione Monica Corimbi

  • musiche originali Stefano Ferrari

  • Regia Giovanni Carroni

  • Scene Anto Umana.

Lo spettacolo è stato prodotto con il sostegno finanziario del GAL MARE E MONTI, agenzia di sviluppo rurale del nuorese, nell’ambito del Programma Leader Plus, in collaborazione con l’USL n.3 di Nuoro che ha svolto lo studio scientifico e pedagogico sui prodotti alimentari tradizionali della Sardegna indicati nel testo teatrale, scritto da Monica Corimbi e Giovanni Carroni , che ha curato anche la regia. Ha vinto il premio della Comunità Economica Europea, come uno dei primi migliori investimenti nell’ambito sociale e culturale.

E’ uno spettacolo che nasce per sensibilizzare i bambini al consumo dei prodotti tipici della nostra terra: sos culurjones, sos malloreddos, sos macarones de busa, su casu berbechinu , il miele e l’olio sardi ecc. , contro un sempre più crescente abuso di merendine, patatine e quant’ altro di industriale e poco sano che impera nei nostri supermercati e centri commerciali.

La storia dei sapori, dei profumi, dei colori degli alimenti sardi passa attraverso i personaggi della storia: la protagonista, una topolina massaia dal nome di Sorichitta interpretata dall’attrice Monica Corimbi, e dai suoi amici: il corvo Piticò, Zoseppeddu il porcospino e il gatto ladrone Fantagatto, insieme alle bellissime musiche originali di Stefano Ferrari.

Lo spettacolo non manca di dare ai bambini. messaggi di solidarietà e regole comportamentali generali.

Ingresso:biglietto unico €.5

per informazioni:

info.bocheteatro@gmail.com

(DA: comunicato Associazione Culturale CasaSoddu-19 Agosto 2014)

ADESIONI AL 1° “BARONIA TALENT SHOW”

L’Amministrazione comunale di Siniscola, nell’ambito della manifestazione ”S. Lucia Festival” edizione 2014, in data venerdì 05 settembre 2014 presso il borgo di S. Lucia di Siniscola ha previsto uno spettacolo musicale denominato ”Baronia Talent Show” nel quale verrà dato spazio all’esibizione dei giovani talenti del territorio della Baronia.

Si tratta di una importante opportunità per incentivare il dialogo fra linguaggi e generazioni, dando voce a proposte emergenti nel mondo della musica e a giovani artisti.

Gli artisti che intendono parteciparvi dovranno presentare al protocollo dell’ente le loro adesioni con la compilazione del modulo allegato entro il 1 settembre 2014 , nuova data di scadenza iscrizioni (comunicato in data odierna dell’assessore Piero Carta).

CLICCA QUI’

PER LA MODULISTICA

Per informazioni rivolgersi a:

Assessore alla Cultura Piero Carta cell. 3207985318 e – mail: pie.cart@tiscali.it,

o inviare una e mail alle seguenti caselle di posta elettronica:

meloni2010@hotmail.it- cverterano@libero.it oppure francighi@libero.it

oppure mettersi in contatto con la:

Segreteria generale del comune di Siniscola tel. 0784 870833 e-mail: segreteria.siniscola@gmail.com, oppure: siniscolaeventi@gmail.comFax 0784 878300.

(DA: sito istituzionale Comune di Siniscola-31 Luglio 2014)

(DA: comunicato aggiuntivo dell’assessore Piero Carta- 22 Agosto 2014)

Oliena, l’amministrazione cancella la Tasi

Tari ridotta per le famiglie con disabili

L’amministrazione comunale di Oliena sceglie di ridurre le tasse a carico della comunità.

La Tasi è stata infatti portata a zero e la Tari verrà abbattuta in misura del 50% per le famiglie con componenti affetti da disabilità, del 20% per quelle con più di cinque componenti e un reddito Isee fino a 7500 euro e sempre del 20% per quelle con più di sei componenti e reddito Isee fino a 8500 euro.

Una riduzione del 50% inoltre sarà applicata per le attività commerciali, e una riduzione del 30% per gli agriturismi. Lo ha annunciato il sindaco Salvatore Serra con la sua giunta.

“E’ imminente l’aggiudicazione del servizio sui rifiuti – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente, Valentino Carta – che vedrà insieme i comuni di Oliena, Orgosolo e Fonni. Da subito entrerà a regime l’isola ecologica, 24 ore su 24, che permetterà il conferimento sul posto, il ritiro di una ricevuta e un risparmio sulla tariffa dell’anno seguente. Ogni famiglia poi – ha continuato l’assessore – avrà un proprio codice a barre che darà la misura reale dei rifiuti conferiti. La strada seguita – ha concluso Carta – è quella di venire incontro alle difficoltà dei cittadini, per questo abbiamo ridotto del 50% anche le tasse per i servizi cimiteriali”.

(DA: L’Unione Sarda.it-13 Agosto 2014)

Anche quest’anno l’associazione culturale “Siniscola Domani“,in collaborazione con il Comune di Siniscola, presenta il Concorso Fotografico “Emozioni in Baronia” giunto alla sesta edizione e inserito nel contesto delle manifestazioni del “Santa Lucia in Festival” del 5-6-7 settembre 2014.

La prima macchina fotografica di mio padre (anni '40)

REGOLAMENTO DEL CONCORSO:

Si invita ad una gradita partecipazione

il maggior numero degli amatori appassionati della fotografia

(DA: comunicati Associazione Siniscola Domani-20 e 24 Agosto 2014)

(DA: sto istituzionale Comune di Bitti)

(DA: comunicato  VBC Pallavolo Orosei-22 Agosto 2014)

Domani: Venerdi 22 agosto 2014 – ore 18

Presentazione del libro

BAM, IL JAZZ OGGI A NEW YORK

con l’autore Nicola Gaeta

e i musicisti di Nuoro Jazz

Con interviste ai più importanti musicisti che operano a New York e schede dei maggiori jazz-club della Big Apple, questo libro guida il lettore fra le strade di una città in perenne mutamento, in un viaggio che è possibile intraprendere anche restando comodamente seduti, alla ricerca del significato del termine BAM (Black American Music) con cui molti artisti afroamericani stanno ridefinendo la loro musica, per distinguerla dal mainstream.

Nicola Gaeta, medico, critico musicale, conduttore radiofonico, ha maturato una lunga esperienza da deejay nei club e nelle radio tra gli anni Settanta e i Novanta. Collaboratore di testate quotidiane e specializzate, tra le quali il «Corriere del Mezzogiorno», «Jazz Magazine» e «Musica Jazz», è stato inviato presso i più importanti festival nazionali e internazionali, da Roccella Jonica a Umbria Jazz, dal Montreux Jazz Festival al North Sea Jazz Festival.

È autore di Una preghiera tra due bicchieri di ginIl jazz italiano si racconta. Attualmente collabora con «Musica Jazz» dove scrive per una rubrica che si chiama Groove.

(DA: comunicato Museo MAN Nuoro-21 Agosto 2014)

Esito finale del laboratorio teatrale

“E COME PORTATI VIA, SI RIMANE”

tratto da:

“Sogno di una notte di mezza estate”

di William Shakespeare

(DA: comunicato Comune di Onifa- (21 Agosto 2014)

 

 

Una mia foto di un posto bellissimo qual’è la località di Su Petrosu e il suo omonimo stagno aderente, per parte della sua lunghezza, alla spiaggia della Marina di Orosei,

della lunghezza

Essa è inserita nell’area SIC (Sito di Interesse Comunitario) che la comprende all’interno di una perimetrazione come zona umida più vasta dove è solito vedere, specie la mattina presto, garzette, aironi cenerini e tanti gabbiani.

Dedico questa foto di alcuni giorni fa ai miei amici di Orosei che ora sono lontani, ai miei Lettori e, parimenti, a chiunque ami questa nostra zona e la Sardegna tutta.

Sperando di aver fatto cosa gradita,

Un caro saluto,

Marco

Abbanoa SPA comunica che a causa rottura della condotta foranea e distribuzione dal serbatoio di Gulunie si potranno verificare delle restrizioni nella distribuzione delle abitazioni in agro della zona di Osala, Gherghètennore e Piricone.

L’azienda Abbanoa SPA prontamente attivata si scusa per il disagio sulla fornitura idrica che appena riparata la condotta riprenderà la sua funzionalità e conseguente ripristino del servizio. 

(Comunicato da sito istituzionale Comune di Orosei- 20 Agosto 2014)

Con la collaborazione

dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia

e la Cooperativa Esedra

(DA: sito istituzionale Cpmune di Galtellì-

Astinenza da alcol blocca memoria.

Ecco lo studio dei ricercatori sardi

Lo studio è stato fatto da un’équipe di ricercatori delle Università di Sassari, Cagliari e Palermo.

L’astinenza da alcol rallenta le funzioni fondamentali del cervello, come l’apprendimento e la memoria, e questo meccanismo provoca la necessità di assumere altro alcol. Manca infatti la dopamina. E’ la scoperta fatta da un’equipe di ricercatori delle Università di Sassari, Cagliari e Palermo, ed è stata pubblicata sulla rivista scientifica Pnas.

Secondo lo studio, gli esseri viventi ricevono e rispondono agli stimoli ambientali durante tutta l’esistenza, questa monumentale quantità di informazioni è immagazzinata nel sistema nervoso centrale e assicura la plasticità comportamentale dell’organismo. Mantenere un cervello altamente flessibile, quindi non solo generare nuove memorie ma anche dimenticare, è essenziale per adattarsi all’ambiente costantemente mutevole che ci circonda.

Questo comportamento virtuoso non si riscontra nel cervello dell’alcolista in astinenza a causa della mancanza di dopamina. Tale insufficienza è alla base del processo che impedisce la formazione di meccanismi come “long term depression” e “decision making” dell’alcolista, ha spiegato Marco Diana, dell’Università di Sassari, che ha coordinato il team di ricercatori composto da Saturnino Spiga ed Enrico Sanna dell’ateneo di Cagliari e Carla Cannizzaro dell’Università di Palermo.

(DA: L’Unione Sarda.it-12 Agosto 2014)

La rete MANNA punta a nuovi mercati

in Gran Bretagna, Germania e Polonia

Quì di seguito il comunicato del presidente Roberto Bornioli sulle opportunità derivanti dalle aggregazioni tra imprese e l’esperienza della rete MANNA GustoSardegna.

TESTO INTEGRALE

“Al via il Piano export della rete MANNA GustoSardegna, l’aggregazione nata all’interno di Confindustria Sardegna Centrale e che dal marzo 2013 riunisce otto imprese d’eccellenza dell’agroalimentare tipico sardo, con un fatturato complessivo di 40 milioni di euro all’anno e 140 addetti. A poco più di un anno dalla nascita, la rete MANNA è pronta a sbarcare in Gran Bretagna, in Germania e in Polonia.

Tre mercati europei che registrano interessanti margini di crescita soprattutto nel settore agroalimentare, in particolare per le specialità regionali, la cucina etnica e i prodotti tipici e di qualità come quelli sardi. Il costo complessivo dell’investimento è di 300mila euro, necessari per finanziare attività di marketing, promozione, logistica e altre attività di supporto.

L’export è una grande opportunità che offre alle aziende interessanti margini di crescita. In Sardegna però c’è ancora molto da fare sul fronte delle aggregazioni: i dati sulla diffusione delle reti sono infatti ancora molto bassi. La nostra isola è all’undicesimo posto in Italia per diffusione di reti d’impresa (con 183 aziende coinvolte) ma vanta un primato positivo per le imprese dell’agroalimentare: sono ben 94 le aziende che in questo settore si sono aggregate. Perché non sempre “piccolo è bello” ma bisogna crescere e fare squadra così da poter anche migliorare le performance già significative del settore agroalimentare che nelle province di Nuoro e Ogliastra conta 524 imprese attive, più di 1700 addetti e un giro d’affari per l’export pari a 25 milioni di euro, il 21% dell’export provinciale (dati Uniocamere 2012).

Internazionalizzare non è un’operazione semplice. Richiede preparazione, competenze diversificate e professionalità. Bisogna studiare il mercato, analizzare i concorrenti e imparare a conoscere la catena della distribuzione e i fabbisogni dei nuovi consumatori. Per questo è necessario unire le forze e lavorare all’interno di una rete, ottimizzando i risultati e sfruttando le economie di scale, come hanno deciso di fare le otto aziende associate in MANNA GustoSardegna. Perché non è sufficiente che il prodotto sia buono e rispetti le norme alimentari – spesso rigide e complicate – del Paese di destinazione. Occorre lavorare sul packaging e sulla tipologia di prodotto per adattarsi ai gusti e agli stili di vita dei consumatori, che per lo più ricercano prodotti genuini ma al tempo stesso versatili e veloci da preparare.

Certo è che si possa improvvisare. Serve una pianificazione precisa e figure specializzate come l’export manager in grado di facilitare l’avvio di rapporti commerciali con i nuovi mercati. Grazie al nuovo piano export, i prodotti più rappresentativi dell’agroalimentare tipico sardo saranno presto sulle tavole di inglesi, polacchi e tedeschi, sempre più attenti al mangiare sano e ai prodotti semplici e genuini, così caratteristici del made in Sardinia: dai salumi ai formaggi delle Fattorie Gennargentu ai prodotti del biscottificio Tipico di Fonni ai vini Gostolai di Oliena, dalle farine Brundu di Macomer ai dolci della pasticceria Esca di Dorgali, dai formaggi alla pasta fresca del gruppo Denti&C. al pane tipico della famiglia Ferreli di Lanusei.

La rete – che punta sull’offerta di un’ampia varietà di prodotti tipici e di nicchia – è pronta anche ad allargarsi aprendo le porte ad altre aziende e a nuove produzioni.”

(DA: comunicato di Confindustria Sardegna Centrale-13 Agosto 2014)

LA REGIONE ASSEGNA OLTRE 1 MILIONE

DI EURO ALLA PROVINCIA DI NUORO

L’assessore all’Edilizia Scolastica della Provincia di Nuoro Tore Cossu su comunica l’assegnazione di risorse finanziarie per interventi di messa in sicurezza e manutenzione degli edifici scolastici.

L’assessore Tore Cossu: “Lavori urgenti che verranno affidati alle imprese locali e saranno conclusi entro il 2014″

La Regione Sardegna nei giorni scorsi, sulla base delle richieste inviate dagli Enti Locali, ha assegnato alla Provincia di Nuoro un importo complessivo di 1.213.628 euro per la realizzazione di interventi di messa in sicurezza e manutenzione degli edifici scolastici.

“Le risorse destinate al nostro territorio serviranno ad avviare immediatamente lavori urgenti, cantierabili entro il 2014, ed indispensabili per rendere gli edifici scolastici della provincia più sicuri. – Ha dichiarato l’assessore provinciale all’edilizia scolastica Tore Cossu – La dotazione finanziaria, inserita nel Piano straordinario di edilizia scolastica, rappresenta una boccata d’ossigeno che consentirà di rendere le nostre scuole luoghi certamente più sicuri ma anche più accoglienti e piacevoli per i ragazzi attraverso interventi mirati principalmente a migliorare la qualità degli spazi e la loro funzionalità rispetto alle effettive esigenze didattiche”.

Lo scopo – si legge infatti nella determinazione n. 254 dell’11 agosto scorso, con la quale vengono assegnate le risorse finanziarie alla Provincia di Nuoro – è quello di perseguire gli obiettivi di un miglioramento dei livelli di apprendimento dei ragazzi e di combattere la dispersione scolastica favorendo un aumento significativo del numero degli studenti.

“Per l’affidamento dei lavori saranno coinvolte le imprese locali – ha sottolineato l’assessore provinciale all’Edilizia Scolastica Tore Cossu – Tutti i lavori saranno affidati già ai primi di settembre ed ultimati entro il prossimo 30 novembre per essere poi rendicontati entro l’esercizio finanziario del 2014”.

(DA: comunicato Provincia di Nuoro-14 Agosto 2014)

Parole e musica sotto le stelle

Piazzetta Pittalis, ore 20.30

Lorenzo Braina educatore, fondatore e Direttore Scientifico del centro Crea, è convinto che la società possa essere cambiata attraverso l’educazione e certo che ci sia un unico modo per fare bene le cose, cioè insieme.

Autore di numerosi libri sull’educazione, presenta a Bitti Martedì 26 Agosto presso piazzetta Pittalis, ore 20.30 il suo ultimo libro dal titolo “I bambini lo sanno”, con l’accompagnamento musicale di Donato Cancedda.

Siete tutti invitati a partecipare!

(DA. comunicato Comune di Bitti-19 Agosto 2014)

STASERA ORE 21:00 CIRCA,

CASASODDU

Associazione di Promozione Sociale

OROSEI (NU)

Questa sera CasaSoddu darà spazio a Marcello Cabriolu

che curerà la conferenza ‘STORIA DI RE E BOES”

‘spesso ci viene difficile capire gli usi e i costumi del passato, ancor piu se questo è remoto, altrettanto spesso i relitti cerimoniali sfociano inondanti nella vita di tutti i giorni delineando abitudini e retaggi perduti’

Marcello Cabriolu

Professione: dal 1994 in Servizio permanente Effettivo presso Aeronautica Militare – Ministero della Difesa, iscritto all’Università degli Studi di Cagliari dipartimento di SS.AA. al Corso di Laurea in Beni Culturali Incarichi ricoperti: dal 2006 collaboratore esterno presso la Sede Operativa di Sant’Antioco della Soprintendenza ai BBCCAA .

Aspirante Ispettore Onorario presso la Soprintendenza ai BBCCAA del Sulcis Iglesiente – Sede Operativa di Sant’Antioco (responsabili di zona Arch. Dott.ssa Giovanna PIETRA; Arch. Dott.ssa Sabrina CISCI – Soprintendenza BBCCAA di Cagliari).

Collaboratore esterno presso la Soprintendenza ai BBCCAA del Sarcidano – Barbagia di Seulo (responsabile di zona Arch. Dott.ssa Nadia CANU)

Si comunica inoltre che

prima della conferenza  ci sarà una esibizione spontanea di maschere tradizionali rappresentanti i Boes e Merdules di Ottana che si esibiranno nelle strade del Centro Storico di Orosei

Durante la sfilata e successiva conferenza di Marcello Cabriolu, all’interno di CasaSoddu è organizzata una mostra-esposizione di maschere tradizionali sarde

(DA- comunicato CASASODDU-18 Agosto 2014)

CASASODDU

Associazione di Promozione Sociale

comunica che oggi 16 agosto, alle 21:00 circa, ospiterà a CasaSoddu la ditta VIDEOVOLO SARDEGNA di Orosei che mostrerà al pubblico presente, il drone e ne spiegherà l’utilizzo;

CasaSoddu metterà a disposizione, come sempre gratuitamente, la logistica e l’attrezzatura necessaria per la proiezione in FULL HD, dei filmati prodotti con l’ausilio di questa sofisticata tecnologia.

Verranno proiettati diversi cortometraggi, tutti prodotti dalla Videovolo tra cui quello relativo al PANDA DAY, quello relativo al TNATURA ITALY (Cross triathlon internazionale), al MUSEO CASASODDU, come pure altri relativi ad Orosei: golfo, spiagge e centro abitato.

La durata complessiva della proiezione sarà di circa un’ora.

L’ingresso alla proiezione è libero e gratuito.

Vi aspettiamo

CASASODDU

Associazione di promozione sociale

(DA: comunicato Associazione CasaSoddu-16 Agosto 2014)

MAN-Museo d’Arte della Provincia di Nuoro

Ferragosto al MAN

 Si comunica che domani, 15 agosto, l’entrata al museo MAN sarà gratuita. Sarà possibile visitare le mostre di Maria Lai e Paolo Chiasera.

Vi ricordiamo inoltre, che sono in corso le mostre:

“FEMINAS. Figure femminili nell’arte sarda” (Bosa, Palazzo Don Carlo) e Antonio Rovaldi

“ORIZZONTE IN ITALIA. Sveglio mare liscio due barche gialle più fumo” al Museo Comunale (Casa Lai ) di Gavoi

(DA: comunicato Museo MAN-14 Agosto 2014)