Vai ai contenuti

NONSOLOBARONIA: Blog di Marco Camedda

LA NOSTRA "PIAZZETTA VIRTUALE" DOVE CI SI INCONTRA TRA BUONI AMICI

Archivio

Tag: ascolto

A supporto delle vedette

di avvistamento incendi a Bitti

(DA: comunicato Comune di Bitti-Nu-27 Maggio 2016)

?L?Ascolto? è il nome della nuova entrata fra le associazioni Culturali Onlus .
Il suo unico scopo è quello di operare per sensibilizzare la popolazione su temi scottanti e di cruda attualità quali la violenza sulle donne, vittime di molestie e abusi sia in famiglia che nella società esterna, dipendenze da alcool, droghe ed altri mali.
Costituita recentemente nasce dall?incontro di un gruppo di donne che pur provenendo da esperienze diverse si sono unite per mettere a disposizione il loro impegno e le loro capacità ed esperienze professionali per monitorare e imbrigliare questi momenti di violenza su donne e ragazzi prestando attenzione alle attrazioni sempre maggiori da parte dei giovani verso il consumo di acool e droghe.
?Vogliamo -afferma Denise Dalu, delega per i servizi sociali del comune di Orosei- modificare la cultura degli abitanti della Baronia, neo ?Valle del Cedrino?in cui, come dappertutto, è diffusa e radicata la diffidenza nel denunciare gli abusi. .
Vogliamo fare in modo che violenze e molestie non siano considerate e accettate come eventi normali o di scarsa importanza, soprattutto quelle perpetrate alle donne che vengono sommariamente attribuite ad atteggiamenti provocatori da parte delle vittime che in qualche modo vengono colpevolizzate.
Con questa attività l?associazione si auspica di creare nella popolazione una presa di coscienza che dinnanzi a maltrattamenti, disagi o dipendenze porti ad un atteggiamento di forte denuncia e condanna.
Per raggiungere questo scopo l’?L’ascolto? ha in previsione l’attuazione di un percorso di sensibilizzazione attraverso convegni, dibattiti, proiezioni cinematografiche e teatrali avvalendosi anche della collaborazione di altre istituzioni che operano nel campo del sociale già da diversi anni.
Come battesimo ufficiale la neonata associazione ha organizzato un primo Convegno con tema ? I volti della Violenza? tenutosi il 4 maggio presso la nuova Sala Multimediale sita all’interno di ?Su Probanu? la ex casa rettorale passata di proprietà del Comune e destinata a centro polifunzionale per convegni, esposizioni e quant’altro connesso con la cultura.
Il convegno è stato promosso in collaborazione con il centro antiviolenza ?Onda Rosa? di Nuoro ed ha avuto un numeroso pubblico, segno dell’attenzione della gente a questi gravi problemi.