Vai ai contenuti

NONSOLOBARONIA: Blog di Marco Camedda

LA NOSTRA "PIAZZETTA VIRTUALE" DOVE CI SI INCONTRA TRA BUONI AMICI

Archivio

Tag: chiusura

Poliambulatorio Siniscola

Chiusura il 24 giugno, Santo Patrono.

La Direzione del Distretto Sanitario di Siniscola comunica che in occasione della Festa del Santo Patrono – San Giovanni Battista – venerdì 24 giugno il Poliambulatorio e gli altri servizi afferenti saranno chiusi.

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-20 Giugno 2016)

Il sindaco Andrea Soddu

e l’amministrazione comunale di Nuoro hanno espresso grande rammarico per ciò che è accaduto ieri 16 Maggio presso lo stabilimento di Idea Motore.

Nella giornata di ieri  infatti gli incaricati della Sole Nidec Corporation stavanno portando via i macchinari dallo stabilimento di Prato Sardo, decretando la fine di una delle aziende più sane del tessuto produttivo nuorese.

L’idea di doversi arrendere alle crudeli logiche della globalizzazione non piace all’amministrazione, che si dice ancora una volta al fianco dei lavoratori, chiedendo un sollecito intervento della Regione affinché vengano attivati tutte le soluzioni a tutela dei lavoratori e delle loro famiglie.

La perdita dei posti di lavoro colpisce al cuore una città già messa a dura a prova dalla crisi che sta portando le nuove generazioni ad emigrare.

Idea Motore era una delle aziende più virtuose tra quelle che operano nella zona industriale di Prato sardo, questa vicenda è un campanello d’allarme che richiede risposte concrete ed interventi immediati.

(DA: comunicato del Comune di Nuoro-16 Maggio 2016)

Chiusura Ufficio tributi

Si comunica che l’ufficio tributi resterà chiuso nelle giornate del 16 e 17 maggio per un corso di formazione ed aggiornamento del personale dipendente.

(DA: comunicato Comune di Nuoro-12 Maggio 2016)

OSPEDALE CESARE ZONCHELLO:

Chiusura temporanea Riabilitazione

L’Azienda Sanitaria di Nuoro comunica che nei giorni di martedì 26, mercoledì 27 e giovedì 28 aprile l’attività della Riabilitazione del Presidio Ospedaliero Cesare Zonchello sarà temporaneamente sospesa a causa di un trasloco interno.

Salvo imprevisti, l’attività riprenderà gradualmente il giorno venerdì 29 aprile.

L’Azienda si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi, che saranno limitati al minimo indispensabile.

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-22 Aprile 2016)

Commissione patenti speciali chiusa il 26 aprile

L’Azienda Sanitaria di Nuoro comunica che la Commissione Medica Locale per le patenti rimarrà chiusa martedì 26 aprile 2016. L’attività della Commissione riprenderà regolarmente martedì 3 maggio 2016 presso i locali dell’Ex-Inam a Nuoro, con inizio alle ore 8.00.

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-26 Aprile 2016)

VIGILIA DELL’IMMACOLATA:

(lunedì 7 dicembre)

chiusi i servizi amministrativi

La Direzione Generale dell’ASL di Nuoro informa i cittadini che lunedì 7 dicembre gli uffici amministrativi resteranno chiusi.

Pertanto il personale amministrativo dipendente è da considerarsi collocato in ferie d’ufficio, ad eccezione del personale incaricato della vigilanza al pubblico concorso per Collaboratore professionale sanitario (Infermiere).

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-4 Dicembre 2015)

L’assessore ai Lavori Pubblici e alla

Protezione Civile ing. Antonio Belloi

con la seguente nota nota spiega il motivo per cui, davanti alla situazione di criticità meteo elevata (Codice Rosso) comunicata dalla Protezione Civile Regionale, si è deciso di sospendere l’attività didattica, senza chiudere la scuola .

TESTO INTEGRALE DEL 9 Ottobre 2015

“La sospensione dell’attività didattica è la misura che va adottata in questi casi. Si adotta questo provvedimento per far sì che venga garantita la massima sicurezza della viabilità al fine di poter garantire il transito dei mezzi di soccorso (ambulanze, polizia, volontari di protezione civile ,vigili del fuoco, squadre di monitoraggio della protezione civile comunale ecc. ) eventualmente impegnati in caso di avverse condizioni meteo , e quindi in una situazione come quella odierna, dove la protezione civile regionale ha emanato bollettino con codice di criticità ROSSO .”

“Non si opta invece per la chiusura delle scuole perché gli edifici scolastici sono per definizione dei luoghi sicuri, altrimenti non sarebbe possibile svolgere quotidianamente l’attività didattica, la sicurezza degli ambienti è infatti il primo presupposto, e dunque devono restare aperti perché un codice rosso potrebbe portare a situazioni estreme come il bisogno di accogliere sfollati. E le nostre scuole sono al momento il luogo più adatto per soddisfare questo tipo di esigenza”

“Oggi (ieri ndr) la Protezione Civile Regionale ci ha inviato un bollettino di allerta meteo che prevede la criticità più elevata per la nostra città e il nostro territorio, questo ci ha portato a prendere i provvedimenti necessari per prevenire eventuali situazioni tragiche. L’augurio è che ovviamente il pericolo venga ridimensionato”

(DA: comunicato del Comune di Nuoro-9 Ottobre 2015)

(DA: comunicato Comune di Nuoro- 30 Settembre 2015)

FESTA SANTO PATRONO

Santa Maria della Neve:

chiusura Centro Trasfusionale

L’Azienda Sanitaria di Nuoro ricorda che mercoledì 5 Agosto, festa di Santa Maria della Neve, Santo Patrono della Città di Nuoro, il Centro Trasfusionale dell’Ospedale San Francesco resterà chiuso al pubblico. Pertanto non sarà possibile effettuare le donazioni del sangue.

Si comunica inoltre che

l’Autoemoteca del Centro sarà a disposizione nei giorni di Giovedì 6, Venerdì 7 e Sabato 8 agosto nei Comuni di Dualchi, Lula, Orani.

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-4 Agosto 2015)

FESTA DEL SANTO PATRONO:

chiusura Poliambulatorio

L’Azienda Sanitaria di Nuoro ricorda che mercoledì 5 Agosto, festa di Santa Maria della Neve, Santo Patrono della Città di Nuoro, il Poliambulatorio di via Alessandro Manzoni resterà chiuso al pubblico.

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-3 Agosto 2015)

SINISCOLA: FESTA SANTO PATRONO

La Direzione del Distretto Sanitario di Siniscola comunica che domani-mercoledì 24 giugno, Festa del Santo Patrono di Siniscola (San Giovanni Battista) – il Poliambulatorio e gli altri servizi afferenti saranno chiusi.

La normale attività riprenderà regolarmente giovedì 25 giugno.

(DA: comunicato Asl3 Nuoro- 18 Giugno 2015)

Chiusura uffici amministrativi

1 giugno- vigilia Festa della Repubblica

L’Azienda Sanitaria di Nuoro comunica che gli uffici amministrativi aziendali resteranno chiusi nella giornata di lunedì 1 giugno, vigilia della Festa della Repubblica Italiana. La misura è adottata in ossequio alle norme sull’obbligo di riduzione della spesa pubblica.

Saranno comunque garantite tutte le attività sanitarie ordinarie e programmate.

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-28 Maggio 2015)

CHIUSURA UFFICI CAMERALI

A PARTIRE DALLE ORE 11

Lunedi’ 16/3/2015 e lunedi’ 23/3/15 gli uffici camerali saranno chiusi al pubblico a partire dalle ore 11, in quanto tutto il personale sarà occupato in un corso di formazione obbligatorio.

(DA: comunicato Camera di Commercio Nuoro-13 Marzo 2015)

(DA: sito istituzionale Comune di Loculi)

(DA: siti istituzionale Comune di Galtellì-19 Dicembre 2014)

L’Amministrazione Comunale

comunica che,

a causa di lavori di messa in sicurezza, da mercoledì prossimo, 17 dicembre alle ore 8.00, si procederà alla chiusura completa della galleria di Pratosardo.

I lavori si concluderanno giovedì 18 dicembre.

I lavori programmati riguardano il ripristino del funzionamento dell’impianto di video sorveglianza e di trasmissione dati. Nell’occasione si procederà inoltre alla pulizia completa dei pannelli laterali, dei marciapiedi e dei delineatori di margine.

Verrà predisposta apposita segnaletica di chiusura della galleria e del percorso alternativo all’attraversamento della galleria stessa.

ORDINANZA DEL SINDACO

(DA: comunicato Comune di Nuoro-12 Dicembre 2014)

-foto: m.camedda-

 

 

Si comunica che

nelle giornate di martedì 7 e giovedì 9 ottobre p.v. gli impiegati del Servizio Tributi saranno impegnati in un corso di formazione e pertanto lo sportello resterà chiuso.

Il servizio verrà garantito nei giorni di mercoledì 8 e venerdì 10 ottobre con orario dalle ore 11.00 alle ore 13.00.

(DA: comunicato Comune di Nuoro-6 Ottobre 2014)

CHIUSURA UFFICI

Si comunica che gli uffici comunali aperti al pubblico nella giornata del prossimo giovedì 14/08/2014 osserveranno il seguente orario:

dalle ore 8,30 alle ore 11,00

Saranno garantiti i servizi essenziali

e di pronta reperibilità .

(DA:comunicato Comune di Nuoro-12 Agosto 2014)

“È una situazione preoccupante per la quale è necessario uno sforzo di tutte le parti in causa per evitare la perdita di decine di posti di lavoro”.

Con queste parole il sindaco Alessandro Bianchi ha commentato la situazione della Conad di Nuoro, la cui chiusura del punto vendita di Prato Sardo prevista per i prossimi mesi, comporta il licenziamento del personale, dipendente.

Nei giorni scorsi il primo cittadino ha incontrato i rappresentati della Cgil-Filcams di Nuoro Domenica Muravera e Paolo Cau che gli hanno illustrato la situazione della chiusura del punto vendita.

Questa mattina, insieme all’assessore alle Attività Produttive Francesco Guccini, il sindaco ha incontrato Antonio Pinna, responsabile per Nuoro di Eurospin, l’azienda che dovrebbe subentrare a Conad nella struttura di Prato Sardo.

Nel corso dell’incontro è emerso che in questo momento le valutazioni dell’azienda subentrante non prevedono delle strategie di riassorbimento del personale proveniente da Conad. Da qui la preoccupazione del sindaco che ha auspicato che l’azienda possa rivedere le sue valutazioni, anche alla luce di uno sviluppo della propria attività.

(DA: comunicato Comune di Nuoro- 9 Agosto 2014)

Si trasmette in allegato il documento promosso dal sindaco Alessandro Bianchi e firmato da moltissimi sindaci del territorio per chiedere un incontro al ministro Maurizio Lupi per discutere del rischio chiusura della motorizzazione civile di Nuoro.

-All’attenzione del Ministro Per le Infrastrutture

On.Le Maurizio Lupi

-Al presidente della Regione Sardegna

On.le Francesco Pigliaru.

-Agli Organi di Stampa

I sindaci della Provincia di Nuoro e dell’Ogliastra e il presidente della Provincia di Nuoro esprimono la loro forte preoccupazione per la situazione di grave disagio dell’Ufficio Motorizzazione Civile di Nuoro, da tempo al centro di un processo di forte ridimensionamento che appare come il preludio di una sua chiusura definitiva. Le diverse segnalazioni di amministratori e sindacati, compresa la lettera inviata al Ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi nell’aprile scorso rimasta inascoltata, non hanno sortito alcun intervento da parte del Governo.

Apprendiamo che la direzione generale territoriale Centro–Nord e Sardegna – Ufficio Motorizzazione Civile di Nuoro” ha sospeso il turno degli esami presso le sedi private e ha annullato le sedute di guida già programmate presso Nuoro e presso le sedi esterne a partire dal primo luglio, a seguito del periodo di assenza per malattia degli unici due esaminatori abilitati all’effettuazione degli esami. Siamo di fronte all’ennesimo taglio di un servizio importante per tutto il territorio, che segue quelli già effettuati in altri importante settori pubblici.

Gli amministratori del Nuorese non possono accettare di vedere i propri cittadini privati di servizi essenziali che, tra l’altro, caratterizzano fortemente la nostra economia. È chiaro quindi che i disagi di oggi vengono da una progressiva volontà di smantellare i presidi pubblici che, negli anni, hanno garantito occupazione al territorio: l’organico complessivo della motorizzazione di Nuoro è passato dalle 26 unità del 2006 alle 9 attuali, di cui due in procinto di essere collocate in quiescenza.

Auspichiamo con forza un intervento immediato per garantire il corretto svolgimento degli esami nei mesi estivi, e nel contempo, denunciamo l’evidente volontà di arrivare ad una chiusura della motorizzazione del Centro–Sardegna, infliggendo un ulteriore duro colpo alla fragile situazione economica dei nostri Comuni, confermando la volontà dello Stato di ritirarsi dalle zone interne.

Come rappresentanti delle comunità localichiediamo al Ministro per le Infrastrutture Maurizio Lupi un incontro urgente utile a far chiarezza sulle reali intenzioni del Governo in merito al presente e al futuro della Motorizzazione Civile di Nuoro.

Ft.o Alessandro Bianchi Sindaco di Nuoro
F.to Costantino Tidu Presidente della Provincia di Nuoro
Ft.o Tonino Ladu Sindaco di Olzai
Ft.o Giovanni Porcu Sindaco di Irgoli
Ft.o Rocco Celentano Sindaco di Siniscola
F.to Roberto Tola Sindaco di Posada
F.to Giuseppe Ciccolini Sindaco di Bitti
F.to Giovanni Porcu Sindaco di Galtellì
F.to Dionigi Deledda Sindaco di Orgosolo
F.to Luigi Morittu Sindaco di Silanus
F.to Tore Ghisu Sindaco di Borore
Ft. Gigi Littaru Sindaco di Desulo
F.to Antonella Dalu Sindaco di Torpè
F.to Francesco Caggiari Sindaco di Bortigali
F.to Nannino Marteddu Sindaco di Orotelli
F.to Giovanni Porcu Sindaco di Gavoi
F.to Daniela Satgia Sindaco di Onifai
F.to Michele Deserra Sindaco di Orune
F.to Francesco Manconi Sindaco di Bolotana
F.to Giovanni Mossa Sindaco di Osidda
F.to Stefano Coinu Sindaco di Fonni
F.to Antonio Onorato Succu Sindaco di Macomer
F.to Gianpaolo Marras Sindaco di Ottana
F.to Franco Mula Sindaco di Orosei
F.to Bruno Curreli Sindaco di Tiana
F.to Franco Pinna Sindaco di Orani
F.to Graziano Deiana Sindaco di Mamoiada
F.to Rinaldo Arangino Sindaco di Belvì
F.to Cristina Sedda Sindaco di Ovodda
F.to Angelo Carta Sindaco di Dorgali
F.to Marcella Chirra Sindaco di Lei
F.to Davide Ferreli Sindaco di Lanusei

(DA: comunicato Comune di Nuoro-19 Luglio 2014)

PROGRESSIVO DEPOTENZIAMENTO

UFFICI MOTORIZZAZIONE CIVILE DI NUORO

A tal proposito, pubblico di seguito il testo della lettera inviata dal sindaco Alessandro Bianchi al prefetto Giovanni Meloni:

 TESTO DELLA LETTERA

“Gentile Signor Prefetto,

come segnalato da numerosi operatori del settore, dai sindacati e dagli organi di stampa, la Motorizzazione Civile di Nuoro sta subendo da tempo un progressivo depotenziamento che ritengo possa preludere ad una chiusura totale dell’ufficio.

A causa della carenza di organico, il Direttore ad Interim ha disposto, a partire dal primo luglio, la sospensione degli esami presso le sedi dei privati e annullato le sedute di guida già previste.

Di fatto siamo alla paralisi del servizio.

A nulla è servita la mia segnalazione dell’aprile scorso al ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, nella quale chiedevo chiarezza al Governo sui programmi riguardanti la Motorizzazione di Nuoro.

Alla luce delle considerazioni appena espresse, le chiedo cortesemente di farsi promotore di un incontro tra le parti, utile a far chiarezza sulla situazione presente e futura della Motorizzazione di Nuoro.

Cordiali saluti,

Il sindaco

Alessandro Bianchi”

(DA: comunicato Comune di Nuoro-9 Luglio 2014)

 

 

I sindaci di Nuoro, Ottana, Siniscola, Fonni e Macomer e il presidente della Provincia di Nuoro, nel ringraziare il Prefetto di Nuoro Giovanni Meloni per aver convocato in tempi rapidi l’incontro richiesto, ribadiscono la loro contrarietà all’ipotesi di chiusura del presidio di Polizia Postale di Nuoro, di Polizia Ferroviaria di Macomer e dei tre presidi di Polizia Stradale di Siniscola, Fonni, e Ottana.

Nuoro: sede della Prefettura

Al Prefetto Meloni, è stato rappresentato il disagio delle comunità per quello che considerano l’ennesimo segnale di disinteresse e arretramento dello Stato da un territorio le cui rilevanti problematicità legate alla sicurezza dei cittadini e al disagio economico sono aggravate dal progressivo smantellamento dei presidi pubblici di derivazione statale e regionale.

Il vice sindaco di Nuoro Leonardo Moro, il sindaco di Ottana Gian Paolo Marras, l’assessore di Macomer Giovanni Lai, il sindaco di Fonni Stefano Coinu, il vice sindaco di Siniscola Lucio Carta e il vicepresidente della Provincia di Nuoro Costantino Tidu al termine dell’incontro desiderano confermare la condivisione della posizione delle organizzazioni sindacali, nella consapevolezza delle difficoltà di gestione del controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine.

Rimane alta l’attenzione sul processo di riorganizzazione in corso, per verificare quale sarà la destinazione di coloro che attualmente lavorano nei presidi in discussione.

(DA: comunicato Comune di Nuoro-7  mar 2014)

 

Nuoro: la galleria di Mughina-Su Nuraghe in una foto dell'alluvione del novembre scorso (foto da internet)

CHIUSURA DELLA GALLERIA

DI MUGHINA-SU NURAGHE

Dalle 8,00 di questa mattina la galleria di Mughina-Su Nuraghe nel settore Sud-Ovest della città,  è chiusa al traffico automobilistico.  

Il sindaco Alessandro Bianchi ne ha ordinato la chiusura a seguito dell’allerta di “rischio idrogeologico criticità moderata” diramato dalla Protezione Civile regionale http://www.sardegnaambiente.it/documenti/20_372_20131224153757.pdf.

La riapertura verrà comunicata attraverso la pagina facebook della Protezione Civile de l comune di Nuoro e il sito isituzionale www.comune.nuoro.it

(Da: comunicato Comune di Nuoro-25 dic 2013)

Si comunica che in occasione delle giornate del 24/12/2013 e 31/12/2013 gli uffici comunali saranno chiusi al pubblico alle ore 12,00 e i dipendenti potranno, previa timbratura, terminare l’attività lavorativa alle ore 13,00.

Il rientro pomeridiano previsto per le suddette giornate dovrà essere recuperato in altra data del mese di gennaio p.v., previa autorizzazione del dirigente competente.

(DA: comunicato Comune di Nuoro-20 dic 2013)

 

**DA: comunicato Asl3-Nuoro-12 ago 2013**

CITTADELLA SANITARA: la sede della ASL vista da Via S.Satta

^^DA: comunicato ASL3-Nuoro-23 lug 2013**

GRANDE SUCCESSO AL “MUSEO TRIBU”

DELLA MOSTRA DI RAFFAELE CICERI

“Fotografie di Nuoro e della Sardegna nel primo Novecento”

L’Istituto Superiore Regionale Etnografico, comunica che visto il grande successo della mostra “Raffaele Ciceri- Fotografie di Nuoro e della Sardegna nel primo Novecento” e che si tiene nel Museo Tribu , l’apertura sarà prorogata , in accordo con il Comune di Nuoro, fino al 12 maggio 2013.

Dal 31 ottobre del 2012, giorno della sua apertura, la mostra è stata visitata da oltre 6.700 persone, un risultato lusinghiero che giustifica la possibilità di favorire ulteriormente la promozione e la valorizzazione di un importante momento della cultura nuorese del primo Novecento, quale è quello rappresentato dalla attività fotografica di Raffaele Ciceri.

Il Direttore Generale

Dr. Paolo Piquereddu

In occasione delle festività Natalizie e di fine anno lunedì 24 e lunedì 31 dicembre 2012 tutti gli uffici comunali resteranno chiusi.

Funzioneranno esclusivamente i servizi pubblici essenziali.

La chiusura è stata autorizzata con un’ordinanza del sindaco, tenendo conto del ridotto afflusso dell’utenza durante le festività di fine d’anno ed in particolare nelle giornate di vigilia.

(DA:sito Comune di Galtellì-21 dic 2012)

Visto l’allerta meteo del Servizio Protezione Civile Regionale, emesso in data odierna, il Sindaco di Nuoro, Alessandro Bianchi, ha disposto la chiusura di tutte le scuole cittadine nella giornata di sabato 4 febbraio.

La decisione è stata presa in considerazione delle precipitazioni nevose che hanno colpito il territorio comunale e che continuano a imperversare, creando notevoli disagi nella circolazione cittadina. La chiusura delle scuole si è resa necessaria al fine di evitare intralci al traffico e per agevolare la circolazione dei mezzi impegnati a fronteggiare l’emergenza.

 (Da:comunicato Comune di Nuoro-3 feb 2012)