Vai ai contenuti

NONSOLOBARONIA: Blog di Marco Camedda

LA NOSTRA "PIAZZETTA VIRTUALE" DOVE CI SI INCONTRA TRA BUONI AMICI

Archivio

Tag: ciusa romagna

Oggi, sabato 19 novembre alle 18.00

Presentazione libro di Dolores Turchi

“Con lo sguardo al passato”

 

Doppio appuntamento alla Biblioteca Mario Ciusa Romagna di Oliena. Eduardo Blasco Ferrer presenterà il libro di Dolores Turchi  romanzo etnografico con epicentro Oliena.

Per Eduardo Blasco Ferrer che già in passato aveva affascinato il pubblico del paese sarà l’occasione per parlare anche della sua nuova opera “Corso di linguistica sarda e romanza”.

Il lavoro rappresenta una sintesi originale e aggiornata in materia di lingua sarda. I lavori saranno coordinati dall’assessore alla cultura Donatella Medde

Spoglie di Grazia Deledda e opere d’arte

attirano visitatori da tutto il mondo

La Solitudine, oltre a ospitare i resti della Deledda, gode dell’arricchimento di diverse opere d’arte realizzate dagli incisori sassaresi Eugenio Tavolara e Gavino Tilocca.

Insieme agli elementi di architettura paleocristiana e di carattere romanico-regionale che caratterizzano il bronzeo portale d’ingresso, vengono raffigurate le stazioni della via Crucis, realizzate su progetto del pittore nuorese Giovanni Ciusa Romagna. Si tratta di figure stilizzate, secondo motivi tipici dell’arte popolare.

Portale in bronzo con i frontale eseguito da Eugenio Tavolara (foto camedda)

Dello stesso Tavolara sono il bassorilievo che separa la navata dell’abside dall’altare, insieme al crocefisso soprastante. Sempre all’interno del piccolo santuario, originariamente costruito nel 1600, e successivamente ricostruito sempre su progetto di Giovanni Ciusa Romagna, si trova, esattamente nell’abside, anche un pannello di un altro scultore sassarese: si tratta di Gavino Tilocca.

(DA: La Nuova-a.b.-5 mar 2013)