Vai ai contenuti

NONSOLOBARONIA: Blog di Marco Camedda

LA NOSTRA "PIAZZETTA VIRTUALE" DOVE CI SI INCONTRA TRA BUONI AMICI

Archivio

Tag: civica

NATALE MUSICALE:

Concerto di Natale della Scuola Civica di Musica

Nuoro, 19 DICEMBRE 2017 – ORE 20.30, Teatro Eliseo

  •  REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport

  • COMUNE DI NUORO

Assessorato alla Cultura, Pubblica Istruzione e Sport

  • Scuola Civica di Musica

“Antonietta Chironi”

NATALE MUSICALE:

  • Concerto di Natale con gli Allievi della Scuola Civica di Musica “Antonietta Chironi”
  • il Coro Ortobene di Nuoro diretto dal M° Alessandro Catte
  • gli Allievi del Conservatorio di Musica “L. Canepa” di Sassari

>>>>INGRESSO GRATUITO<<<<

Un progetto sostenuto e organizzato da Doc Educational

(DA: sito istituzionale Comune di Nuoro)

Scuola Civica di Musica 2015

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Bitti comunica che sono aperte le iscrizioni, presso la Biblioteca Comunale entro e non oltre Mercoledì 8 Aprile, per il Corso di Chitarra 2015.

Il corso si svolgerà una volta alla settimana per un totale di 25 ore di lezione.

Per informazioni e costi

prego contattare la Biblioteca 0784\414405 – bibliobitti@tiscali.it nei giorni e negli orari di apertura del servizio.

(DA: comunicato Comune di Bitti-25 Marzo 2015)

CONCERTO DI NATALE

Oggi, venerdì 19 alle 20.30

Natale in musica con gli allievi della Scuola Civica di Musica “Antonietta Chironi”, impegnati nel Concerto di Natale che avrà luogo venerdì 19 alle 20.30 presso la Cattedrale “S. Maria della Neve”.

L’iniziativa cade in un momento molto delicato per la Scuola, impegnata assieme alle altre scuole civiche sarde in una difficile lotta per il ripristino dei finanziamenti regionali.

Queste incertezze, che comportano notevoli difficoltà di programmazione non hanno tolto agli allievi e ai docenti della scuola la voglia di essere sempre e comunque propositivi, cercando di consolidare il rapporto con il pubblico cittadino, intensificatosi negli ultimi anni con un vasto ventaglio di iniziative.

Nello spirito di apertura a tutti i generi musicali, che caratterizza l’orientamento della Scuola Civica di Nuoro, anche questo concerto abbraccia vari generi musicali, con la consapevolezza che le vecchie distinzioni fra “classica”, “leggera”, “jazz” o “popolare”, siano da considerarsi superate se la musica è affidata ad interpreti di talento e ben preparati.

Quindi, se lo scorso anno il Concerto di Natale ha visto come assoluti protagonisti gli allievi dei Corsi Ordinari, quest’anno il primo piano sarà per gli iscritti ai corsi di Musica Moderna, preparati dai docenti Lorenzo Sabattini (basso elettrico), Luca Deriu (batteria, )Paolo Flumini e Betty Uscidda (canto), Antonello Cossu e Franco Persico (chitarra).

I brani in programma sono:

Walking in a Winter Wonderland, Please come home for Christmas, Christmas time is here, The Christmas song, So this is Christmas, So this eyes on the sparrow, Silent night e Happy Day.

Molte di queste celebri canzoni sono state riarrangiate per l’occasione dai docenti, che hanno seguito le prove nel corso di questi primi mesi di lezione.

La serata sarà aperta da due gruppi cameristici della classe di Musica d’Insieme del prof. Fortunato Casu, impegnati in un Concerto di Vivaldi e nella Pastorale dal Concerto Grosso per la Notte di Natale di Corelli, mentre nel corso del concerto si esibirà anche un allievo della classe di Organetto sardo del prof. Carlo Boeddu, che eseguirà Tu scendi dalle stelle e Su Ninnieddu.

(DA: comunicato Comune di Nuoro-18 Dicembre 2014)

CONCERTO DI NATALE

(Scuola Civica di Musica “A. Chironi”)

Chiesa Santa Maria della Neve

Esibizione degli Allievi della Scuola Civica di Musica “A. Chironi” con la partecipazione del Coro “Jesus Christ Soul Gospel”.

(DA: sito istituzionale Comune di Nuoro)

Nel weekend a Nuoro penultimo

appuntamento dei corsi invernali di jazz.

Sabato masterclass e concerto del clarinettista Gabriele Mirabassi.

Fine settimana denso di impegni, a Nuoro, per i corsi invernali del seminario jazz, che sabato e domenica (10 e 11 maggio) vivono il quarto appuntamento della loro edizione numero undici. Un appuntamento caratterizzato dalla presenza di Gabriele Mirabassi, un musicista apprezzato e a suo agio sia nel campo del jazz che della musica classica.

Sabato pomeriggio (10 maggio), a partire dalle 15, il clarinettista perugino sarà protagonista, alla Scuola Civica di Musica “Antonietta Chironi, dell’immancabile masterclass che impreziosisce anche quest’anno l’iniziativa didattica promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune e dall’Ente Musicale di Nuoro: un impegno che nelle precedenti edizioni è spettato a jazzisti come Stefano Bollani, Gianni Cazzola, Paolino Dalla Porta, Marco Tamburini, Maurizio Giammarco, Bebo Ferra, David Linx, Roberto Gatto, Dado Moroni e Emanuele Cisi.

Completata la sua lezione, Gabriele Mirabassi è poi atteso in serata all’Auditorium dell’Istituto Superiore Regionale Etnografico per un concerto che lo vedrà affiancato da Angelo Lazzeri alla chitarra e, verosimilmente, da altri docenti dei corsi invernali di jazz. L’esibizione, con inizio alle 20,30, compensa così il mancato concerto del clarinettista in duo con Domenico del Giudice in programma la sera prima – venerdì 9 – nell’ambito della Stagione Classica dell’Ente Musicale di Nuoro, cancellato per un’improvvisa indisposizione del chitarrista barese.

Le attività dei corsi invernali di jazz proseguono invece sabato pomeriggio, subito dopo la masterclass di Gabriele Mirabassi, e l’indomani mattina, a partire dalle 10, con le lezioni strumentali e di teoria; domenica pomeriggio lezione collettiva dalle 15 e infine musica d’insieme dalle 17.

E’ stato intanto rinviato a sabato 7 e domenica 8 giugno il quinto e conclusivo appuntamento dei corsi, inizialmente previsto per l’ultimo fine settimana di maggio: domenica 25, infatti, la Scuola Civica di Musica “Antonietta Chironi” sarà sede elettorale delle prossime consultazioni europee.

Seminario Nuoro Jazz.

* * *

Ente Musicale di Nuoro

tel. 0784 36 156

E-mail: nugoro@tiscali.it

(DA: comunicato Ente Musicale Nuoro-8 maggio 2014)

Ente Musicale Nuoro:

ancora aperte le iscrizioni

Il 16 marzo si apre l’undicesima edizione dei Corsi Invernali di Jazz, organizzati da Assessorato alla Cultura del Comune di Nuoro ed Ente Musicale di Nuoro, nell’ambito dei corsi della Scuola Civica di Musica “Antonietta Chironi”.

I corsi si terranno in cinque diversi fine settimana,

fra il 16 marzo ed il 24 maggio 2014.

Il 10 maggio è prevista una masterclass del grande clarinettista Gabriele Mirabassi.

  Per la scheda di iscrizione con le relative modalità di compilazione :

vedi riferimenti sottocitati

Vi aspettiamo numerosi

Ente Musicale di Nuoro

Corsi Invernali di Nuoro Jazz

telefono 0784 36156

fax. 1782261958

mail: info@entemusicalenuoro.it

        www.entemusicalenuoro.it

(DA: comunicato Ente Musicale Nuorese-28 feb 2014)

**DA: comunicato Comune di Bitti-3 ott 2013**

**DA: Sito Istituzionale Comune di Irgoli**

Scuola Civica MODULO PER DOMANDA DI ISCRIZIONE 2013.2014 def.

**DA: Sito Istituzionale Comune di Galtellì**

Il calendario dei saggi degli allievi della Scuola Civica di Musica “Antonietta Chironi” propone questa stagione cinque appuntamenti.

La prima delle cinque giornate dei saggi era in programma mercoledì 6 giugno 2012, con i migliori allievi dei Corsi Ordinari che si sono esibiti presso l’Auditorium della Scuola Civica nelle varie discipline musicali. Ieri, giovedì 7 giugno 2012, ore 20.30, sempre nell’Auditorium della Scuola Civica, è stata la volta degli allievi dei corsi ordinari.

Di seguito il calendario degli altri appuntamenti in programma.

Lunedì 11 giugno 2012, ore 18.00

Allievi dei corsi di propedeutica musicale:  Auditorium Scuola Civica, Via Mughina 87

 Mercoledì 13 giugno 2012, ore 19.00

Allievi del corso di organetto: Anfiteatro del Centro Polifunzionale in Via Roma

 Venerdì 15 giugno 2012, ore 19.00

Allievi dei corsi amatoriali: Anfiteatro del Centro Polifunzionale in Via Roma

Si rende noto che le iscrizioni a tutti i corsi della Scuola Civica

sono aperte fino al 15 giugno 2012.

Per informazioni e la modulistica è possibile rivolgersi alla Segreteria della Scuola Civica, Via Mughina 84, tel. 0784/36883, dal lunedì al venerdì, dalle ore 15.30 alle 18.30, nonché consultare il sito istituzionale www.comune.nuoro.it

(Da: comunicato del Comune di Nuoro-8 giu 2012)

Nuoro 8 giugno 2012

La Scuola Civica di Musica di Orosei e Siniscola chiude il suo terzo anno scolastico con un bilancio molto positivo e soddisfacente e si presenta con quattro manifestazioni musicali per il saggio di fine anno in programma al teatro Pitagora a partire da domani 31 maggio fino al 12 giugno.

L’istituzione, fondata nel 2007 dal Comune di Orosei e presieduta dall’Assessore alla Cultura Daniela Contu, musicista, didatta e direttore di coro, conta oggi oltre 150 allievi per i corsi individuali e nel corso di questi tre anni di storia ha ospitato più di mille giovani aspiranti musicisti. Un corpo docente altamente qualificato, quello della scuola civica di Orosei, che annovera concertisti di grande talento e didatti di grande esperienza e preparazione. Molti gli interventi programmati dai docenti dei vari corsi della scuola baroniese, dal canto lirico al pianoforte, dalla chitarra al flauto, dal canto moderno alla batteria fino alle percussioni e all’organetto.

La Scuola di Orosei, diretta dal Maestro Luigi Puddu, è una delle realtà più importanti della Sardegna ed anche una delle più frequentate, primato che detiene Cagliari l’Istituzione più grande dell’Isola con oltre 1100 allievi gemellata con Orosei da diversi anni.

A dare il saluto ad allievi e famiglie sarà il Sindaco Franco Mula che punta molto sulla crescita della Scuola Musicale anche in previsione di un allargamento a numerosi Comuni del territorio che auspicano la nascita di un vero e proprio polo musicale d’eccellenza.

Il saggio sarà diviso in quattro serate.  Nella prima, il 31 maggio alle 20, protagonisti gli allievi di canto moderno e batteria con i docenti Pina Muroni e Luca Deriu.  Il 4 giugno alle 17 spazio ai docenti di chitarra moderna e organetto Ciriaco Contu e Giampaolo Piredda con i loro allievi. La penultima manifestazione, l’11 giugno, sarà dedicata al repertorio classico con le esibizioni delle classi di danza, chitarra, flauto, pianoforte e violino con gli insegnati Valeria Polimene, Franco Persico, Maria Gavina Colomo e Enrica Mameli. Il giorno seguente chiusura affidata al corso di percussioni di Andrea Cabras e alle pianiste di Grazia Miscera.

L’ingresso è libero.

 

note musicaliA l via le preiscrizioni alla Scuola civica di musica avviata due anni dai comuni di Orosei (ente capofila) e Siniscola sotto la direzione artistica del maestro Luigi Puddu e la supervisione dell’assessore alla Cultura Daniela Contu, clarinettista e direttore del coro femminile Urisè. Le preiscrizioni riguardano i corsi di pianoforte, danza classica, launeddas, chitarra elettrica, batteria, percussioni, chitarra classica, organetto, basso elettrico, canto moderno, flauto traverso, canto voci bianche, canto jazz, canto corale sardo, violino, sassofono, propedeutica, canto a tenore, tromba, teoria e solfeggio.

Il fac simile di domanda sul sito www.comune.orosei.nu.it.

Per informazioni:

Comune di Orosei, via Santa Veronica 5, (referente Antonio Luigi Meloni), 0784/996921.

(Da:L’Unione Sarda-M.B.D.G.-19 set 2011)

I corsi della scuola civica musicale dei comuni di Orosei e Siniscola prenderanno il via dalla prossima settimana. Scelti, l’altro ieri, i docenti. Le selezioni si sono svolte alla presenza del direttore il maestro di chitarra classica Luigi Puddu. 

I docenti che cureranno gli otto corsi attivati in questo primo anno accademico.

Saranno:
chitarra classica, curato dal maestro Claudio Dessena, con 18 iscritti;
chitarra elettrica, 8 iscritti seguiti da Ciriaco Contu;
organetto diatonico, 14 iscritti, maestro Giampaolo Piredda;
canto corale sardo (40 iscritti)con il maestro Daniela Contu;
clarinetto (8 iscritti) con il maestro Daniela Contu;
percussioni, 18 iscritti, maestro Andrea Cabras;
flauto traverso, 7 iscritti, con il maestro Giacomina Nanni;
canto a tenore con 4 iscritti sotto la direzione di Patrizio Mura.
L’unico corso previsto che per quest’anno non verrà avviato è quello di launeddas per il quale è pervenuta una sola domanda di iscrizione. 
«Non nascondo la mia personale soddisfazione e quella dell’amministrazione comunale per il successo che ha suscitato questa iniziativa – dichiara l’assessore alla cultura di Orosei Silvano Camedda – Già dal prossimo anno accademico contiamo di aumentare i corsi e il numero degli iscritti».
Rette a "prezzo politico" per i 117 allievi iscrittisi
alla scuola civica musicale in virtù della compartecipazione finanziaria al progetto garantita dai due Comuni: iscrizione e un anno di lezioni costeranno 100 euro per il canto corale sardo e per il canto a tenore e 180 euro per tutti gli altri strumenti
Tutti i corsi avranno una durata equiparata a quella del programma ministeriale dei conservatori (o istituti parificati) per quanto riguarda gli strumenti tradizionali, mentre per quelli a indirizzo moderno ed etnico verranno stabiliti dal direttore in accordo con i docenti Le lezioni saranno almeno 24 per ogni corso con qualche piccola variazione in più o meno secondo della materia e si concluderanno nella prima decade di luglio.
«Escluso il corso di percussioni che si svolgerà a Siniscola – spiega Camedda – tutte le altre lezioni si terranno presso alcuni locali comunali di Orosei (Su Probanu, lo stesso municipio e la Prejone Vetza, ndc) in attesa che con un contributo regionale appena ricevuto venga attrezzata e insonorizzata una sala prove che sarà ricavata nei locali dove è attualmente ubicata la biblioteca comunale in procinto di essere trasferita nei locali di Santu Jori».
(Fonte:La Nuova-a.fontanesi)

Prende ufficialmente il via la prima scuola civica di musica della Baronia promossa dai Comuni di Orosei, ente capofila, e Siniscola. Una istituzione in itinere da ormai due anni dopo che nel 2007 il consiglio comunale lo aveva approvato all’unanimità.
http://www.parcogeominerario.eu/fileadmin/Mare_e_Miniere/Luigi_Puddu_1.jpgUn regolamento adottato poi anche dalla giunta siniscolese.
http://www.claudiozappi.it/GIF_note2.gif
L’alto ieri è stato costituito il Cda dell’ente ed è stato nominato direttore il chitarrista classico Maestro Luigi Puddu (foto a destra) mentre dal prossimo primo dicembre verranno pubblicati i bandi di iscrizione.
«È un progetto voluto con forza dai due Comuni che avrà una ricaduta sociale di grande importanza in quanto la diffusione della musica, soprattutto tra i più giovani, rappresenta un veicolo di aggregazione e di crescita culturale incomparabile».
Così Silvano Camedda, assessore alla Cultura
del Comune di Orosei 
e promotore dell’iniziativa che consentirà a residenti e non, a costi politici pari ad 1/3 -1/4 delle tariffe di mercato, di potersi avvicinare al mondo della musica o a migliorare le loro conoscenze in materia in un contesto didattico nuovo e giovane. 
«L’obiettivo – spiega Camedda – è quello di lavorare sui sicuri talenti presenti sul territorio che spesso, per mancanza di spazi, risorse e strutture, sono costretti a sobbarcarsi decine di chilometri e costi esorbitanti per poter approfondire la loro passione».
I corsi che verranno attivati in questohttp://www.ilquotidiano.it/userdata/immagini/foto/414/1499_Musicag.jpg primo anno
saranno quelli di chitarra classica, chitarra elettrica, clarinetto, flauto traverso, organetto diatonico, percussioni, canto corale, propedeutica musicale, teoria e solfeggio. 
I bandi rimarranno aperti per 15 giorni al termine dei quali verranno avviate contestualmente le lezioni che termineranno a metà luglio per poi riprendere nel novembre 2010, anno in cui si auspica l’attivazione di altri corsi.
«Escluso il corso di percussioni che si svolgerà a Siniscola – spiega Camedda – le lezioni si terranno presso alcuni locali comunali (Su Probanu e lo stesso Municipio ride) in attesa che avvenga attrezzata e insonorizzata una sala prove che prevediamo di realizzare dove è attualmente ubicata la biblioteca comunale che a breve verrà trasferita nei locali di Santu Jori a Su Probanu».(foto a destra)
I corsi verranno sostenuti con fondi di bilancio dai rispettivi assessorati comunali.
Maestri docenti saranno affermanti e qualificati musicisti del territorio che a giorni saranno presentati durante una conferenza stampa.
Contestualmente al bando la prossima settimana sul sito del Comune verranno pubblicate le informazioni.
(Fonte:La Nuova-a fontanesi)