Vai ai contenuti

NONSOLOBARONIA: Blog di Marco Camedda

LA NOSTRA "PIAZZETTA VIRTUALE" DOVE CI SI INCONTRA TRA BUONI AMICI

Archivio

Tag: feste

CARISSIMI,

Vi auguro di cuore tanta Salute,

Buon Natale, Buone Feste

e un sereno e felice 2016

Con affetto,

Marco Camedda

Sarà un Natale all’insegna della qualità,

costellato da azioni che tenderanno ad includere e nel segno della solidarietà quello che la città si appresta a vivere.

Il programma natalizio del 2015 è decisamente ricco e fatto su misura per tutti, ma soprattutto per bambini e anziani con uno sguardo privilegiato nei confronti di chi ha meno sia sotto il profilo materiale che sotto quello affettivo.

Il Comune di Nuoro, grazie alla collaborazione dei commercianti, associazioni e cittadini, ha allestito un programma ricco di iniziative che va dagli ormai tradizionali Concerti di Natale che si terranno in Cattedrale, a cura della Scuola Civica di Musica, al circo di strada, passando per la festa “Nadale chin Bois” organizzata dalla ProlocoPresidio Turistico Nuorese” e i mercatini di Natale che si terranno nelle case storiche del rione di S.Predu.

Importanti sono anche le iniziative non prettamente natalizie che si svolgeranno in questo periodo, con la rete museale nuorese che oltre alla mostra di Paul Klee al MAN offrirà un Museo Etnografico fresco di restyling a partire da sabato.

Tra gli eventi promossi ed organizzati

dall’amministrazione comunale spiccano la festa di Natale per gli anziani che si terrà venerdì 18 dicembre presso il Centro Polifunzionale “Arcobaleno” a partire dalle 17 e l’evento “DIN DON DONI” dove a farla da padrone sarà la solidarietà nei confronti di chi ha meno.

Su quest’ultima iniziativa, l’assessore alle Attività Produttive, Marcello Seddone osserva che: “Si tratta di un evento, che si terrà presso la casa dell’Atelier a Santu Predu, durante il quale i bambini, avranno la possibilità di portare i loro giocattoli usati per scambiarli, e/o donarli ai bambini bisognosi.

In questa occasione, ci sarà la possibilità di consegnare la letterina a Babbo Natale e di fare una foto ricordo. Il Natale è una festa molto sentita soprattutto dai più piccoli, ma è anche un’occasione per stare insieme a chi è meno fortunato fra noi.

Lo spirito di questa manifestazione è quello di dare un po’ di gioia e serenità a tutti”.

Gioia e serenità ma anche lotta all’emarginazione, un male di cui in città, si soffre sempre di più e che a Natale si sente maggiormente, in particolare tra le persone più anziane.

L’assessore ai Sevizi Sociali Valeria Romagna sottolinea questo aspetto, nel parlare della festa che si terrà al Centro Polifunzionale “Arcobaleno”:

Gli anziani, come i bambini, sono dei cittadini importanti e come tali abbiamo intenzione di trattarli. La festa di Natale vuole essere un momento per stare in compagnia. Troppo spesso si sentono storie in cui gli anziani vivono in solitudine, e le festività accentuano questo malessere.Come amministrazione si punta molto sulla lotta all’emarginazione e questo vuole essere un primo segnale che arriva durante il Natale, uno dei momenti da vivere ”insieme“ per eccellenza”

(DA comunicato del Comune di Nuoro-17 Dicembre 2015)

 

Teatro e fiabe per animare le feste

Il ricco programma di inizative promosso

dal Comune insieme alla ludoteca e biblioteca

Nel bel paesino della bassa Baronia si respira già l’aria di Natale. Concorre a creare questa atmosfera il ricco calendario di eventi proposto dall’Area Socio Culturale del Comune in collaborazione con la Ludoteca e Biblioteca che organizzano questa sequenza di eventi dedicati ai più piccoli e a chi vuol tornare bambino con le favole messe in scena dalla compagnia teatrale Teatro T.

Si parte il 15 dicembre (ieri per chi legge) con lo spettacolo “Addobbi che profumano di Buono” rappresentato in Biblioteca, laboratorio con iscrizione per 20 bambini con età della scuola dell’infanzia. Giovedì 17 sempre in Biblioteca, “Gran festa spettacolare”, laboratorio con iscrizione per 20 bambini della scuola elementare.

Per informazioni e iscrizioni Biblioteca Comunale di Onifai 0784979063.

Segue in ludoteca il 22 dicembre, la festa per tutti i bambini dai 3 a 11 anni, aperta con “Il Pesciolino d’Oro” e lo spettacolo teatrale “Il Pifferaio Magico” a cura della compagnia Teatro T. Gli eventi saranno tutti di pomeriggio dalle ore 16 alle 18. Il calendario si conclude martedì 05 gennaio, dalle ore17 con il ”Il Pifferaio Magico”, spettacolo teatrale per grandi e piccini a cura della Compagnia Teatro T, che si terrà nell’atrio della ex scuola elementare. Il divertimento e la gioia di piccini e grandi è assicurato. L’ingresso è libero.

(DA:La  Nuova Sardegna-Marco Camedda: 12 Dicembre 2015)

“BALLOS IN PRATHA”

(DA: comunicato Comune di Irgoli-19 Dicembre 2014)

Cari Amici Lettori e…Nonsolo:

Con grande stima

Cordiali saluti,

Marco Camedda

Pino Bua, caro amico di Orosei , è un sensibile e, a mio modesto avviso, ottimo fotografo dilettante che si appassiona a documentare con la sua inseparabile fotocamera eventi, feste paesane, luoghi, persone e sopratutto la natura e il suo habitat con grande sensibilità e maestria.

Mi ha regalato una serie di foto di cui oggi ne pubblico molto volentieri la prima che rappresenta il grande fuoco di Sant’Antonio acceso il 16 gennaio scorso nella stupenda cornice del cortile interno dell’antichissimo santuario dedicato al Santo.

Grazie e… Bravo Pino!

Marco Camedda

Marco Camedda

Sport, gastronomia e musica nel calendario di appuntamenti organizzato dal Comune in collaborazione con le associazioni locali in occasione delle feste natalizie.

Si incomincia sabato alle 9 in Piazza San Giuseppe con la seconda edizione di CorrIrgoli, manifestazione podistica organizzata delle società sportive Asd Volley Irgoli, Baronia Basket Irgoli, Us Irgolese, Tennis Club Irgoli con il patrocinio della Fidal Regionale e del Coni di Nuoro e con la supervisione tecnica curata dalla Csd Atletica Amatori Nuoro.
La mattinata sarà dedicata alle scuole di Irgoli e con la partecipazione dell’Istituto Comprensivo di Dorgali, mentre nel pomeriggio dalle 15 si svolgeranno le gare per uomini e donne delle categorie Esordienti C, Esordienti B, Esordienti A, Ragazzi, Cadetti e Senior Amatori Master.
Domenica 20 invece dalle 9.30 presso il Santuario San Michele si svolgerà la seconda edizione di "Mandicos de Baronia", manifestazione gastronomica che intende valorizzare la bontà dei piatti della cucina "povera" delle realtà contadine dei Comuni della Valle del Cedrino.
La mattina del 22 dicembre, esclusivamente per gli alunni e gli studenti delle medie ed elementari, lo spettacolo di magia "Magica Stefy", per introdurre i ragazzi nell’atmosfera magica del Natale.
Il 30 dicembre infine, a cura dell’associazione culturale l’Arte di Crescere, dalle 19.30 nella Parrocchia di San Nicola si terrà il concerto per pianoforte degli artisti Luca Rasca e Pierpaola Porqueddu "Ciak si suona", con le note e i motivi di famosissime colonne sonore di tanti film.
(Fonte:La Nuova-a fontanesi)