Vai ai contenuti

NONSOLOBARONIA: Blog di Marco Camedda

LA NOSTRA "PIAZZETTA VIRTUALE" DOVE CI SI INCONTRA TRA BUONI AMICI

Archivio

Tag: guardia

 OROSEI:

Nuovi recapiti telefonici

Guardia Medica

Il Distretto Sanitario di Siniscola dell’ASSL di Nuoro comunica i nuovi recapiti telefonici del Servizio di Continuità Assistenziale (Guardia Medica) con sede a Orosei, via Sebastiano Satta.

Linea fissa: 0784 997405

Cellulare: 392 4633848

Pertanto il vecchio numero telefonico

0784 998096 è stato disattivato!

(DA: comunicato ASSL Nuoro-19 Aprile 2017)

1985:  ritratto ad acquerello di mio fratello Silvano , copiato da una foto.  

Amatissimo Fratellino, sono ormai 45 anni, compiuti oggi 29 maggio, che  sei mancato al mio affetto e a quello di tutti che ti volevano bene e ti ricordano sempre per la bella persona e brillante atleta che eri. Ora sei Lassù nel cielo fra gli Angeli insieme a mamma e babbo.

45 anni fa andavi via, ragazzo meraviglioso, amico di tutti nel paese di Galtellì (dove siamo nati) ma anche ad Orosei, in Baronia e tanti altri posti dove ti sei fatto conoscere compresa la cittadina di La Thuile in Vald’Aosta dove da finanziere sei  salito Lassù che ancora non avevi compiuto 21 anni lasciando in terra il ricordo della tua bravura di atleta e  la simpatia e affettuosità. Eri simpatico e scherzoso e salutavi sempre tutti gli amici e amiche con un abbracci trasmettendo allegria e positività.

ERI un atleta, campione regionale nei 5000 piani, un calciatore brillante con un tiro mancino fortissimo tanto che ti chiamavano Gigi Riva. Ricordo, come se fosse oggi, un salto di categoria della Tuttavista di Galtellì favorito, come dicono ancora i tuoi compagni di squadra di allora, dai tuoi numerosi goals.

ERI molto ben voluto dai tuoi superiori, dagli abitanti di La Thuile (Val D’Aosta) dove ti era fatto tanti amici fraterni che ti adoravano.  Infatti uno di loro ti scrisse una poesia che mi fece avere chiedendomi,se ce la facevo, di leggerla durante la messa a Te dedicata. Trovai la forza di farlo e commosse tutti.

ERI, E’ E SARAI  per me sempre un faro nella mia vita come persona e come esempio. Oltre che fratelli eravamo amici, complici: io tifavo per te nello sport e fu tifavi per me nella pittura e nella musica. Ti sono stato vicino con i miei cari genitori quando da piccolo eri fragile fisicamente e malaticcio ma poi crescendo diventasti un ragazzo sano e bello. Ricordi? Ti aiutai a prepararti per la licenza media che, una volta ottenuta, ti consentì di far domanda ed essere arruolato nel Corpo dei Finanzieri entrando poi anche nel Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro. 

CARO  FRATELLO  fisicamente è vero che non ci sei più ma, da Lassù, ne percepisco al mio fianco la Tua presenza il Tuo bel sorriso e ci incontriamo sintonicamente nel pensiero che io Ti rivolgo perennemente ricevendone conforto e tenerezza fraterna.

“Caro Silvano,

sei con me sempre, e fisicamente sei accanto alla mia scrivania in un ritratto ad acquerello (foto di copertina) che ho eseguito nel 1985 e che tutti quelli che lo hanno visto hanno detto che ti assomiglia moltissimo. Sei stato tu ad ispirare la mia mano. Ma dico anche che qualunque ritratto o foto non farà intravedere mai i tantissimi pregi morali e materiali che  tu possedevi e da cui ogni giorno ho attinto, attingo e attingerò. Finchè avrò vita!

Ciao Fratellino,

Tuo Marco”

Domande per:

Guardie mediche turistiche

Stagione 2016

L’ASL di Nuoro comunica che, anche quest’anno, ai sensi dell’art. 32 dell’ACN per la disciplina dei rapporti con i medici di Medicina Generale e dell’art. 8.3 dell’ Accordo Integrativo Regionale, sarà attivato il servizio di assistenza sanitaria per i non residenti nelle località turistiche di Cala Gonone (Dorgali), Santa Lucia (Siniscola) e Sos Alinos (Orosei), nel periodo luglio/agosto 2016.

I medici interessatidovranno presentare apposita domanda, corredata da marca da bollo da € 16,00, mediante la modulistica presente nel sito web aziendale, al Servizio Cure Primarie – via Attilio Deffenu n. 42 – Nuoro, entro 15 gg. dalla pubblicazione del presente bando nel sito web aziendale.

Il modulo di domanda è scaricabile dal sito www.aslnuoro.it,

alla sezione “Notizie”.

Per ulteriori informazioni

rivolgersi al Servizio Cure Primarie (Responsabile Dott. Antonio Angelo Canu), ai recapiti telefonici 0784 240077/071.

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-18 Maggio 2016)

La Guardia Medica ritrasferita dal

9 Maggio nella sede originaria di Irgoli

 

La Direzione del Distretto Sanitario di Siniscola comunica che sono terminati i lavori di ammodernamento dei locali della Guardia Medica di Irgoli – in via San Michele.

Pertanto, da lunedì 9 maggio, il Servizio di Guardia Medica sarà nuovamente trasferito dalla sede temporanea di Loculi, alla sua sede originaria di Irgoli (Tel. 3469846864).

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-6 Maggio 2016)

OROSEI:

Nuove sedi Guardia Medica

e Consultorio Familiare

L’Azienda Sanitaria di Nuoro comunica che,

a far data da giovedì 21 aprile, la Guardia Medica e il Consultorio Familiare di Orosei saranno trasferiti nella nuova sede, presso il Poliambulatorio di via Sebastiano Satta (fianco postazione Servizio 118).

In attesa che sia attivato il servizio di telefonia fissa da parte della società incaricata, il servizio di Guardia Medica sarà raggiungibile al numero 3924633848; il Consultorio Familiare dal numero 3475558687.

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-20 Aprile 2016)


NUOVI ORARI

GUARDIE MEDICHE TURISTICHE

La ASL di Nuoro comunica che, a far data dal 15 luglio, il servizio di Guardia Medica Turistica di Cala Gonone, Santa Lucia e Sos Alinos osserverà il seguente orario:

  • da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 24.00;

  • il sabato dalle ore 10.00 fino alle ore 8.00 del lunedì seguente.

Solo nei casi di particolare urgenza

è possibile ricorrere al Servizio

di Guardia Medica tradizionale.

Di seguito le sedi di Guardia Medica tradizionale

della costa orientale:

  • Siniscola, via Matteotti: tel. 0784 878320;

  • Posada, via Nazionale 113: tel. 3924387319;

  • Lodè, via SS. Annunziata: tel. 0784 899763;

  • Orosei, via Antonio Gramsci: tel. 0784 998096;

  • Loculi: tel. 3469846864;

  • Dorgali, via Umberto: tel. 0784 96521.

D’ordine del Commissario Straordinario

Dott. Antonio Angelo Canu

Resp. Servizio Cure Primarie ASL Nuoro

(DA: comunicato Asl3 Nuoro-14 Luglio 2015)

NUOVO NUMERO GUARDIA MEDICA DI POSADA

Il Distretto Sanitario di Siniscola

comunica che il nuovo recapito telefonico

della Guardia Medica di Posada è il seguente:

3924387319

(DA: comunicato Asl3 di Nuoro-2 Luglio 2015)

GUARDIE MEDICHE TURISTICHE

ANNO 2015

La ASL di Nuoro attiverà dal prossimo 1° luglio il servizio di assistenza sanitaria nelle principali località balneari. Sono tre le Guardie Turistiche, due nel Distretto di Siniscola e una nel Distretto di Nuoro, che - fino al 31 agosto – offriranno assistenza medica lungo la costa orientale.

Il servizio sarà garantito dalla presenza negli ambulatori di uno o due medici che, quotidianamente (da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 21.00 e il sabato dalle ore 10.00 fino alle ore 9.00 del lunedì seguente), garantiscono un pronto intervento sanitario, anche in caso di urgenze.

Il medico dell’ambulatorio di Guardia Medica Turistica può:

  •  prescrivere farmaci;
  •  richiedere esami diagnostici e visite specialistiche;
  •  formulare proposte di ricovero su ricettario del Servizio Sanitario Nazionale;
  •  rilasciare certificazioni di malattia;
  •  in caso di necessità possono raggiungere anche il domicilio del paziente.

Le prestazioni sono effettuate a pagamento

secondo il tariffario stabilito dalla Regione Sardegna.

Solo nei casi di gravi patologie che comportano prestazioni specialistiche ospedaliere urgenti, è necessario rivolgersi al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Francesco di Nuoro.

Le Sedi di Guardia Medica Turistica nell’ASL di Nuoro sono:

  •  Sos Alinos (Orosei): tel. 349 3516136;

  •  Santa Lucia (Siniscola): tel. 346 9725484;

  •  Cala Gonone (Dorgali): tel. 392 4362694.

(DA: comunicato dell’Asl3 di Nuoro-29 Giugno 2015)

Campionato Reg.le U14, 6^ ritorno :

DINAMO BASKET 2000 SASSARI

vs PALLACANESTRO OROSEI

domenica 15-3-2015 h. 11,30

PALESTRA L. SIMULA Via Poligono 2 SASSARI (SS)

Arbitro: Solinas Alessandro SASSARI (SS)

Classifica provvisoria :

  • 1 DINAMO 2000 SASSARI 20
  • 2 PALLACANESTRO OROSEI 20
  • 3 ICHNOS BASKET NUORO 12
  • 4 PALLACANESTRO ALGHERO 10
  • 5 NUOVA PALL. SORSO 10
  • 6 TERZOTEMPO SASSARI 8
  • 7 BASKET 90 SASSARI 6
  • 8 SANT’ORSOLA SASSARI 4
  • 9 NOVA LA MADDALENA 2

RADUNO PROVINCIALE PULCINI (bambini nati nel 2008-09) e PAPERINE (bambine nate nel 2007-08-09) – OROSEI: Palestra Comunale di Via Verdi, ore 9,30

con la partecipazione delle Societa’ della Provincia di Nuoro

Due importanti appuntamenti per il movimento cestistico oroseino, i piu grandi viaggiano a Sassari per lo scontro al vertice con la Dinamo 2000 con la pesantissima assenza del lungo Walid Saki causa infortunio dell’ultim’ora mentre i piccolissimi saranno impegnati a Orosei in una mattinata di gare , tiri e mini partite nel Raduno Provinciale organizzato dalla FIP provinciale a stretto contatto con la nostra Societa’ che vedra’ protagonisti, tra gli altri,  di Nuoro, Mamoiada e Macomer, Bono , Siniscola, Dorgali .

Nelle foto: la guardia Alessandro Pezza , tra i sicuri protagonisti dell’incontro di domani a Sassari e una delle formazioni Pulcini con la coach Graziella Chessa.

palloni della manifestazione sono offerti da :

CENTRAL BAR , P.ZZA DEL POPOLO 9 A OROSEI , il caffe’ degli sportivi …

(DA: comunicato Pallacanestro Orosei-14 Marzo 2015)

DORGALI: INAUGURAZIONE LOCALI DIALISI

Domani mattina, martedì 30 settembre alle ore 12.00, si svolgerà l’inaugurazione dei nuovi locali della Dialisi di Dorgali.

Interverranno:

il Direttore Generale dell’ASL di Nuoro, Dott. Antonio Maria Soru;

il Sindaco di Dorgali, Sig. Angelo Carta.

(DA: comunicato Asl3 di Nuoro-29 Settembre 2014)

GUARDIE MEDICHE TURISTICHE

ANNO 2014

Anche quest’anno, per un’estate più sicura a favore dei turisti in vacanza nei comuni costieri della provincia di Nuoro e dei non residenti, sarà attivo fino al 31 agosto p.v. il servizio di Guardia Medica Turistica.

Il servizio sarà garantito dalla presenza negli ambulatori di uno o due medici che, quotidianamente (da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 21.00 e il sabato dalle ore 10.00 fino alle ore 9.00 del lunedì seguente), garantiscono un pronto intervento sanitario, anche in caso di urgenze.

Il medico dell’ambulatorio di Guardia Medica Turistica può:

  • prescrivere farmaci,
  • richiedere esami diagnostici e visite specialistiche
  • formulare proposte di ricovero su ricettario del Servizio Sanitario Nazionale
  • rilasciare certificazioni di malattia;
  • in caso di necessità possono raggiungere anche il domicilio del paziente.

Le prestazioni sono effettuate a pagamento, secondo il tariffario stabilito dalla Regione Sardegna che prevede un compenso di:

  • € 16 per le visite ambulatoriali;
  • € 30 per le visite domiciliari;
  • € 8,00 per la ripetizione di prescrizione medica, misurazione della pressione, ciclo di medicazioni e terapie iniettive.

Per ogni prestazione erogata verrà rilasciata la regolare ricevuta, valida ai fini fiscali, che consente, nei casi previsti dalla legge n. 98 del 1982, di richiedere il rimborso delle spese sostenute presso la propria Asl di appartenenza.

Solo nei casi di gravi patologie che comportano prestazioni specialistiche ospedaliere urgenti, è necessario rivolgersi al Pronto Soccorso del Presidio Ospedaliero San Francesco di Nuoro.

Le Sedi guardia medica turistica nell’Asl di Nuoro sono:

Sos Alinos (Orosei): tel. 346 9846864

Santa Lucia (Siniscola): tel. 346 9725484

Cala Gonone (Dorgali): tel. 340 2127533

(DA: comunicato Asl3 Nuoro- 4 Luglio 2014)

Sigilli anche a un’acqua-scooter! Grazie ad una maxi operazione di venerdì sera nelle spiagge tra Sa Prama- Cala Ginepro e Capo Comino. L’intervento contro il crescente fenomeno dell’occupazione abusiva  degli arenili (li lascavano anche di notte per poi poterli usare l’inomani) è scattato dopo le ripetute denunce di alcuni bagnanti.
BILANCIO DEL BLITZ:Una moto d’acqua, 140 ombrelloni, 30 sdraio e venti materassini messi sotto sequestro. È questo il bilancio del blitz contro il fenomeno dell’occupazione abusiva degli arenili compiuto venerdì sera dalla Guardia Costiera lungo il litorale di Orosei. In collaborazione con i vigili urbani e i carabinieri del paese, gli uomini dell’ufficio marittimo di La Caletta si sono presentati all’imbrunire nella spiaggia di Sa Prama, nel tratto di costa che va da Cala Ginepro fino a Cala Liberotto, per liberare la spiaggia dai numerosi oggetti lasciati davanti al bagnasciuga dai villegianti.
SPIAGGE LIBERE
L’operazione – denominata Spiagge libere e sicure – è scattata dopo una serie di denunce presentate da privati cittadini stanchi di vedere la spiaggia perennemente occupata da ombrelloni e altri oggetti. Il materiale messo sotto sequestro veniva infatti lasciato giorno e notte sulla spiaggia, in violazione dell’ordinanza di balneazione emanata dalla Regione che impone di liberare gli arenili da ogni genere di oggetto a partire dalle 19,30 della sera fino alle 8 del mattino. Normativa evidentemente poco conosciuta da molti dei frequentatori del lido di sa Prama. «Le norme sono chiare – avverte Andrea Ghera, il comandante dell’ufficio marittimo di Siniscola, che ha coordinato l’operazione – le spiagge durante le ore notturne vanno lasciate libere da ogni oggetto. Chi non ottempera a tale ordinanza incappa nelle sanzioni previste per occupazione abusiva di suolo pubblico». La quantità di materiale sequestrata è stata tale da dover utilizzare un camion del comune di Orosei per poterla portare via.
DECINE DI DENUNCE
Nell’ambito dell’operazione durata oltre due ore, sono scattate anche una serie di denunce all’autorità giudiziaria: segnalazioni che, per ora, risultano a carico di ignoti, in quanto al momento dei controlli nessuno ha rivendicato la proprietà degli oggetti sottoposti a sequestro. E probabilmente non accadrà neanche nei prossimi giorni, visto che appare difficile che qualcuno si presenti per riavere indietro ombrelloni, sdraio e materassini. Un’eccezione la potrebbe invece fare il proprietario della moto d’acqua, che pur di riaverla potrebbe anche accettare di farsi notificare la denuncia.
GIRO DI VITE
L’operazione portata a termine venerdì sera è soltanto l’inizio di una serie di controlli che la Guardia Costiera sta programmando per i prossimi giorni. Nel mirino il malcostume di chi non rispetta le norme di sicurezza in mare. Il giro di vite riguarderà l’abbandono di gommoni sulla spiaggia o a mare con gavitelli abusivi, il mancato rispetto della distanza dalla costa con mezzi a motore e, infine, la navigazione all’interno degli specchi d’acqua destinati esclusivamente alla balneazione.
(fonte Unione Sarda del 24.08.3008)
…Cosa ne pensate?