Vai ai contenuti

NONSOLOBARONIA: Blog di Marco Camedda

LA NOSTRA "PIAZZETTA VIRTUALE" DOVE CI SI INCONTRA TRA BUONI AMICI

Archivio

Tag: maggio

(DA: comunicato Comitato Festa Santa Maria ‘e Mare)

PROGRAMMA

“PRIMAVERA 2017” A LOCULI

 DATA 13/14 maggio 2017

Sabato 13 Maggio 2017

- Ore 10:00 apertura delle varie esposizioni alla casa Museo “Sa domo de sas artes e de sos mestieris” e cortili antistanti con l’esposizione di prodotti tipici artigianali, enogastronomici e della tradizione locale.

Degustazione e vendita di prodotti tipici del paese.

Per tutta la giornata vi sarà l’ apertura dei punti ristoro

- Durante la manifestazione:

a) Prima giornata dedicata alla realizzazione di due murales tematici, importante esempio di arte capace di decorare alcune superfici murali cittadine portando riqualificazione e valore artistico aggiunto al territorio urbano

b) Laboratorio di ceramica organizzato dalla ceramista locale “Kefra” con il coinvolgimento delle classi della scuola primaria di Irgoli con la realizzazione in diretta di una brocca sarda

c) Laboratorio sulla lavorazione della pasta organizzato dalla Fattoria Didattica Funtan’Arva di Loculi con il coinvolgimento delle classi della scuola primaria di Irgoli

d) Dimostrazione della realizzazione di dolci tipici

Vi saranno le esibizioni del gruppo folk Sa Defessa e il tenore Santu Pretu

e) Visita alla Mostra fotografica permanente di Carlo Bavagnoli: “Sardegna 1959. L’africa in casa” presso “Sa Domo de sas artes e de sos mestieris”;

- Dalle ore 19:00 balli sardi in piazza, canto a tenore e vari spettacoli

Domenica 14 Maggio 2017

- Ore 9:00 apertura delle varie esposizioni

- Ore 10:00 apertura delle varie esposizioni con l’apertura della casa Museo “Sa domo de sas artes e de sos mestieris” e cortili antistanti con l’esposizione di prodotti tipici artigianali, enogastronomici e della tradizione locale. Degustazione e vendita di prodotti tipici del paese.

Per tutta la giornata vi sarà l’ apertura dei punti ristoro

- Durante la manifestazione:

a) Seconda giornata dedicata alla realizzazione di due murales tematici, importante esempio di arte capace di decorare alcune superfici murali cittadine portando riqualificazione e valore artistico aggiunto al territorio urbano

b) Realizzazione di una forma di formaggio da RECORD preparata in diretta utilizzando litri di latte provenienti dal settore zootecnico della Baronia e coinvolgendo il caseificio locale e i pastori volontari. Si tratta di un’occasione unica, per mostrare agli spettatori le tecniche di lavorazione e con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico all’importanza delle produzioni tipiche locali

c) Laboratorio della lavorazione del cuoio organizzato del calzolaio locale “Marras Andrea”

d) Laboratorio di norcineria con dimostrazione in diretta della lavorazione della carne di maiale

e) Vi saranno le esibizioni del gruppo folk Sa Defessa e il tenore Santu Pretu

f) Visita alla Mostra fotografica permanente di Carlo Bavagnoli: “Sardegna 1959. L’africa in casa” presso “Sa Domo de sas artes e de sos mestieris

- Dalle ore 19:00 balli sardi in piazza, canto a tenore e vari spettacoli.

Panorama di Loculi (Nu) con il parco comunale adiacente la Chiesa di Sa Defessa

DOVE DORMIRE, DOVE MANGIARE:

Le persone che desiderano fermarsi a dormire o mangiare a Loculi possono beneficiare dei seguenti agriturismi e b&b:

Agriturismo “Funtan’Arva”

Indirizzo: Loc. Funtan’Arva

08020 Loculi (Nu) Telefono cellulare: +39 347 1398025

Sito: www.funtanarva.com

E-mail: info@funtanarva.com

Agriturismo “Matta e Sole” di Marisa e Melchiorre

Indirizzo: Via Azuni, 1

08020 Loculi (Nu)

Telefono cellulare: +39 347 9228048/+39 348 7733382

Abit. E fax: +39 0784 97545

Bed and Breakfast “I Murales”

Indirizzo: Via Vittorio Emanuele, 8

08020 Loculi (Nu)

Telefono cellulare: +39 333 2521777

Bed and Breakfast “Sa Preta Lata”

Indirizzo: Via Angioi, 30

08020 Loculi (Nu) Telefono: +39 0784 978037

E-mail: info@sapretalata.it

Pizzeria “Il Gufo”

Indirizzo: Via Fiorino

08020 Loculi (Nu)

Telefono: +39 0784 97559

(DA: comunicato Comune di Loculi-27 Aprile 2017)

Della selezione regionale di Basket fa parte 

Gabriele Sanfilippo,atleta della Tamatta-MIAN Galtellì

E partita oggi 24 maggio la della XVI edizione dellla manifestazione sportiva internazionale “Giochi delle Isole“, che si svolgerà tra Cagliari, Sassari e Alghero dal 24 al 26 maggio 2012: essa è  assegnata al Comitato Regionale della Sardegna dal Coji (Comitato Organizzativo Jeux des Iles).

Sono coinvolti più di 1000 giovani atleti (under 16) provenienti da 12 isole e rappresentano 8 Nazioni. Oltre a competizione sportiva, per gli amanti dello sport sardi (e nonsolo) rappresenta un un momento di unione dove vivere tutti insieme , esperienza di vita e confronto tra culture molto diverse tra loro. La Sardegna ha sempre partecipato a questa manifestazione sportiva sin dal 1997 ottenendo grandi risultati. Alle gare strettamente  sportive si affiancheranno tantissime attività culturali.

Il tutto è iniziato con una accattivante inaugurazione avvenuta stamattina a  Cagliari presso il Campo Comunale di Atletica di via dello Sport dove sasaranno evidenziate sicuramente agli ospiti le migliori espressioni dell’arte e della cultura della Sardegna. 10 le differenti discipline sportive, come nelle precedenti edizioni,  in cui si cimenteranno gli atleti.

In questi giochi , per il Basket, è stato convocato Gabriele Sanfilippo (classe 1996)  che ha giocato nella squadra Tamatta (MIAN) di Galtellì in serie C. E’ un riconoscimento per l’impegno profuso in quest’ultima stagione nel Basket da questo ragazzo non ancora sedicenne che dimostra ottime doti  in questa disciplina sportiva. Si evidenzia che nell’Under 18 ha giocato anche con la Silvio Pellico di Sassari.

Marco Camedda

FUMETTI E ILLUSTRAZIONI IN PRESA DIRETTA

FUMETTI E ILLUSTRAZIONI IN PRESA DIRETTA

L’Associazione culturale Lapis in Gurgos e l’Impresa sociale Nuovi Scenari    vi invitano    all’inaugurazione del festival di letteratura e fumetto “ Lapis in Gurgos 2012 ”    il 23 maggio alle 17.00, presso  Su Probanu a Orosei.     

Nel corso dell’inaugurazione sarà illustrato il programma delle iniziative. Verranno presentati i disegnatori di fumetti e gli illustratori che animeranno i vicoli nei tre giorni successivi, gli scrittori vincitori e segnalati del concorso letterario “Nieddu che Piche”. Vi sarà una mostra multimediale di lavori degli artisti coinvolti.

Moderatore: Angelo Fontanesi, giornalista de La Nuova Sardegna.   

Per maggiori informazioni, potete fare riferimento al sito:

www.lapisingurgos.it

Contatti: lapisingurgos@gmail.com, info@nuoviscenarisrl.eu, 342 09 46344.   

FUMETTI E ILLUSTRAZIONI IN PRESA DIRETTA

(Da: comunicato Impresa sociale Nuovi Scenari srl- 22 ,aggio 2012)

SULCIS-PORTOVESME. Giornata di quaresima nel Sulcis Iglesiente per il 1º maggio: non canti, ma una via crucis, del lavoro tra le fabbriche in crisi. Alle 9.30 davanti alla Rockwool di Iglesias partirà il corteo fino a Eurallumina.
«Non posso che dare ragione ai sindacati:
c’è poco da festeggiare in questo 1º Maggio.
Così come è accaduto, d’altronde, negli ultimi cinque anni – ha dichiarato il presidente della Regione Ugo Cappellacci - mi stupisce che ancora una volta si individui nella Regione e nel suo Presidente, in carica da pochi mesi, la causa della grave crisi occupazionale del Sulcis.
Ma essere paravento di eventuali tensioni sindacali o peggio essere additato quale responsabile di situazioni ereditate dalla precedente Giunta è un “gioco al massacro” al quale non intendo partecipare. Sto lavorando quotidianamente per trovare soluzioni concrete: in tempi rapidi abbiamo predisposto il bilancio per sopperire alle emergenze acuite anche dalla scelta di anticipare le elezioni.
I mali del Sulcis-Iglesiente, territorio a me particolarmente caro, partono da molto lontano e solo uno sprovveduto potrebbe pensare che li si possano curare in qualche settimana di lavoro. Occorre trovare soluzioni per le emergenze e programmare gli interventi strutturali. http://2.bp.blogspot.com/_-19UHxF_Kww/Sb4SK9sKIEI/AAAAAAAABr8/fQxgirv8KkI/S1600-R/Eurallumina%2520putin+-+Copia.jpg
È ciò che la Giunta regionale sta facendo. Chi vuole far credere il contrario evidentemente preferisce servirsi del dramma delle famiglie senza uno stipendio a fine mese». 
Per oggi, «festa dei lavoratori e del lavoro – ha concluso Cappellacci – invito chi ha un ruolo di responsabilità a riflettere sul proprio ruolo e su quanto concretamente, può fare per aiutare la Sardegna». 
(Fonte :La Nuova)
 Un mio commento
...Intanto nel frattempo la "festa dei Lavoratori" sembra trasformarsi in una "festa ai lavoratori".  A cominciare da quelli dell’Eurallumina il cui problema non è stato ancora risolto! Ho molto a cuore la zona del Sulcis-iglesiente e in particolar modo di Portovesme dove ho trascorse nella fabbrica dell’Alcoa Italia (allo Alsar) quindi anni della mia vita. L’Eurallumina era nostra dirimpettaia e ci forniva la materia prima (l’allumina) che poi veniva trattata da noi per fusione e trasformata in vari tipi di alluminio.Ho vssuto insieme ai miei colleghi e amci di lavoro gioie e dolori,  spesso più dolori che gioie perchè queste investimenti (come Ottana) a parte il disastro ambientale, si sono rivelati abbastanza instabili e trasformistici co perdite di manodopera sempre più marcata. Lavoravano nel 1980 circa 4.000 addetti! oggi sono appena  2.800.!
Ho sofferto molto perchè tra di loro ci sono ancora amici che non sono andati ancora in pensione e lenuove leve che non hanno certo il futuro roseo e cui porto la mia personale solidarietà.
So che qualcuno dal Sulcis mi legge e mi farebbe piacere leggere un suo commento per dire le cose come stanno!
Marco Camedda

Conto alla rovescia per il concertone del Primo Maggio. Mancano ormai solo tre giorni alla grande kermesse di piazza San Giovanni organizzata dai sindacati nel giorno della festa dei lavoratori.

continua…

MANIFESTO DEL
PROGRAMMA DELLE FESTIVITA’ CIVILI E RELIGIOSE 

continua…