Vai ai contenuti

NONSOLOBARONIA: Blog di Marco Camedda

LA NOSTRA "PIAZZETTA VIRTUALE" DOVE CI SI INCONTRA TRA BUONI AMICI

Archivio

Tag: natale

Bonu Natale a su mundhu intreu !

Unu Santu Natale prenu é amore

mandho a sa zente de su mundhu intreu,

precandhe a Deus ch’inuve viet annèu

o alluminzos de odiu o de rancore,

los ammindhet in limpidu lentore

criandhe aintundhu arjolas de recreu!

Auguro ch’in su mundhu nostru caru

sa pache non siat prus un illusione,

ma de sa vita nostra sa rajone

luminosa e costante chi,che faru,

nos regalet a totus cuss’amparu,

in donni locu, che benedissione.

E preco a Deus Nostru Onnipotente

ch’in custa terra donni criatura

difendhat chin amore sa natura

e chin issa donni essere vivente:

pro aspirare cras, prus dignamente

a cuss’eterna luminosa zura.

Totore Cherchi

BREVI CENNI BIOGRAFICI SU TOTORE CHERCHI

Ricevo dal mio amico Tommaso Esca e pubblico volentieri questa delicata poesia in sardo di Totore Cherchi dedicata al Natale e scritta anni fa. Salvatore Cherchi (Totore per la famiglia e per gli amici) nato a Galtellì il 21 Agosto del 1933 e deceduto ad Orosei il 7 Settembre 2014, si è sempre considerato di Orosei, dove ha vissuto dall’età di tre anni.

Ha frequentato l’Istituto Geometri prima a Nuoro poi all’Istituto Civico “Bertano” di Torino. Trasferitosi in Germania ha studiato lingue straniere e si impiegò subito dopo con una società di navigazione norvegese. Dal 1968 ha lavorato per lungo tempo nel settore alberghiero all’estero e in Italia.

Nel 1978 rientrò definitivamente in Sardegna , a Orosei, dove ha vissuto, fino alla sua morte, con la moglie Pina nell’attesa nostalgica dei figli lontani per studio e per lavoro.

Ha pubblicato un libro di racconti e poesie dal titolo “In Bratzos de sa sorte”.

 Marco Camedda

(Testo della poesia inviatomi dall’amico Tommaso Esca di Orosei…che ringrazio!)

(DA: comunicato di Martino Corimbi -Orosei)

(Tratto da Facebook:Profilo Leva 91)

Partecipano:

Coro di Orosei-Corale S.Maria del Mare-Organista: Simone Porcu

(Tratto da:Facebook)

NATALE MUSICALE:

Concerto di Natale della Scuola Civica di Musica

Nuoro, 19 DICEMBRE 2017 – ORE 20.30, Teatro Eliseo

  •  REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport

  • COMUNE DI NUORO

Assessorato alla Cultura, Pubblica Istruzione e Sport

  • Scuola Civica di Musica

“Antonietta Chironi”

NATALE MUSICALE:

  • Concerto di Natale con gli Allievi della Scuola Civica di Musica “Antonietta Chironi”
  • il Coro Ortobene di Nuoro diretto dal M° Alessandro Catte
  • gli Allievi del Conservatorio di Musica “L. Canepa” di Sassari

>>>>INGRESSO GRATUITO<<<<

Un progetto sostenuto e organizzato da Doc Educational

(DA: sito istituzionale Comune di Nuoro)

(Tratto da Facebook)

 

 I BABBI NATALE AL SAN FRANCESCO

Grande sorpresa, alla vigilia di Natale per i reparti di Pediatria e di Psichiatria dell’Ospedale San Francesco, dove si sono presentati cinque Babbi Natale con un cesto di piccoli regali per i ricoverati. 

La festa è stata organizzata da operatori del Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL di Nuoro, che si sono avvalsi della preziosa collaborazione di alcuni utenti del Centro Diurno Delocalizzato. Con la loro immediatezza e spontaneità, tutti insieme, nei loro rossi costumi:

Stefania, Marilena, Claudia, Laura e Francesco, sono stati apprezzati dai pazienti, grandi e piccoli. «Vedere un sorriso su volti, spesso tristi – evidenziano gli organizzatori dell’iniziativa – e trascorrere dei momenti lievi, ha dato a tutti quel senso in più ad un lavoro spesso difficile».

(DA: comunicato Asl3  Nuoro-28 Dicembre 2016)

(DA: comunicato Comune di Galtellì-30 Novembre 2016)

GALTELLI'-panoramica (foto camedda-2009)

CONCORSO NATALIZIO “IL NOSTRO PRESEPE”

Il Comune in collaborazione con la Parrocchia SS. Crocifisso,

in occasione delle Festività Natalizie, ha inteso valorizzare il borgo proponendo una serie di iniziative atte a divulgare la cultura della Comunità Ospitale per condividere un momento intenso come quello del Natale promuovendo un Concorso Natalizio dal titolo “Il nostro Presepe”, diffondendo così anche il valore dell’associazionismo e della coesione sociale. Dall’8 dicembre scorso, giorno di apertura e inaugurazione del Concorso, sono ammirabili 13 belle interpretazioni dei Presepi in un variegato e suggestivo percorso a tappe che tocca i luoghi più rappresentativi del borgo legati al narrato di Grazia Deledda e del Parco Letterario.

A cui si aggiungono i luoghi privilegiati dai turisti quali la P.zza SS. Crocifisso, la Porta del Parco, il Museo Etnografico, Piazza Sa Prama, la Chiesa di San Pietro, l’ex Convento dei Mercedari, la Chiesa di San Francesco, Piazza Padre Pio e la Rotonda all’ingresso del Paese. L’intento è stato quello di coinvolgere la popolazione in gruppi di amici o di quartiere, il mondo delle Associazioni e le scuole di ogni ordine e grado, nell’allestimento di un Presepe in un luogo o una piazza caratteristica.

Ogni gruppo ha scelto e realizzato il tema, i colori e i materiali liberando la propria fantasia nel comporre il soggetto della Natività con creazioni che sono visibili da tutti, turisti e compaesani, in un allestimento permanente e di libero accesso fruibile fino al 6 gennaio.

Infatti il giorno dell’Epifania in cui culminerà il Concorso, con una cerimonia verrà premiato il Presepe più bello, il più apprezzato e il più originale.

Il premio andrà all’Associazione o a “su vichinatu”(il vicinato) che l’ha creata, quale riconoscimento ufficiale condiviso con quanti parteciperanno alla cerimonia di premiazione. L’invito ad ammirarli è, ovviamente, d’obbligo.

Marco Camedda

ONIFAI

 

“PRESEPE VIVENTE”

Oggi, domenica 27 dicembre, ad Onifai , giornata dedicata alla Sacra Famiglia, nella chiesa parrocchiale San Sebastiano  alle 16,30 i ragazzi della 1°,2° e 3° media, invitano coloro che vogliono partecipare  alla rappresentazione del presepio vivente.

Gli improvvisati attori percorreranno le tappe  più significative del Natale ,evidenziando i personaggi principali e le situazioni più  importanti con il loro messaggio d’amore pace e fratellanza.

(DA  comunicato Gruppo Catechesi Onifai-24 Dicembre 2015)

CARISSIMI,

Vi auguro di cuore tanta Salute,

Buon Natale, Buone Feste

e un sereno e felice 2016

Con affetto,

Marco Camedda

(DA: sito istituzionale Comune di Galtellì)

PROGRAMMA:

Ore 09:30 – Apertura cortes

Dalle ore 10:00 – Esibizione gruppi di canto a Tenore

Ore 11:00 – Sa vaina de su porcu a cura de Sos “Cadderis de Vitzi”

Dalle ore 16:00 – Ballos in pratza: A cura del gruppo folk Sa Bitha

Ore 16:00 – Esibizione gruppi di canto a tenore

Ore 17:00 – Canticos de Nadale, Rassegna corale itinerante

Ore 18:00 – Ballos in carrera, animazione e balli nelle vie del centro storico

Ore 18:30 – Uscita de “Su Nenneddu” Nei presepi del centro storico

Dalle 21:30 – Fuochi di Note: Balli, Musica e fuochi in Piazza Asproni

Riaprono le Cortes nell’antico Borgo dei Tenores.

Fuochi, degustazione di prodotti tipici.

Esibizione dei Tenores di Bitti Gruppi folk in costume tradizionale.

Canti di Natale nei presepi

(DA: comunicato Comune di Bitti-21 Dicembre 2015)

Sarà un Natale all’insegna della qualità,

costellato da azioni che tenderanno ad includere e nel segno della solidarietà quello che la città si appresta a vivere.

Il programma natalizio del 2015 è decisamente ricco e fatto su misura per tutti, ma soprattutto per bambini e anziani con uno sguardo privilegiato nei confronti di chi ha meno sia sotto il profilo materiale che sotto quello affettivo.

Il Comune di Nuoro, grazie alla collaborazione dei commercianti, associazioni e cittadini, ha allestito un programma ricco di iniziative che va dagli ormai tradizionali Concerti di Natale che si terranno in Cattedrale, a cura della Scuola Civica di Musica, al circo di strada, passando per la festa “Nadale chin Bois” organizzata dalla ProlocoPresidio Turistico Nuorese” e i mercatini di Natale che si terranno nelle case storiche del rione di S.Predu.

Importanti sono anche le iniziative non prettamente natalizie che si svolgeranno in questo periodo, con la rete museale nuorese che oltre alla mostra di Paul Klee al MAN offrirà un Museo Etnografico fresco di restyling a partire da sabato.

Tra gli eventi promossi ed organizzati

dall’amministrazione comunale spiccano la festa di Natale per gli anziani che si terrà venerdì 18 dicembre presso il Centro Polifunzionale “Arcobaleno” a partire dalle 17 e l’evento “DIN DON DONI” dove a farla da padrone sarà la solidarietà nei confronti di chi ha meno.

Su quest’ultima iniziativa, l’assessore alle Attività Produttive, Marcello Seddone osserva che: “Si tratta di un evento, che si terrà presso la casa dell’Atelier a Santu Predu, durante il quale i bambini, avranno la possibilità di portare i loro giocattoli usati per scambiarli, e/o donarli ai bambini bisognosi.

In questa occasione, ci sarà la possibilità di consegnare la letterina a Babbo Natale e di fare una foto ricordo. Il Natale è una festa molto sentita soprattutto dai più piccoli, ma è anche un’occasione per stare insieme a chi è meno fortunato fra noi.

Lo spirito di questa manifestazione è quello di dare un po’ di gioia e serenità a tutti”.

Gioia e serenità ma anche lotta all’emarginazione, un male di cui in città, si soffre sempre di più e che a Natale si sente maggiormente, in particolare tra le persone più anziane.

L’assessore ai Sevizi Sociali Valeria Romagna sottolinea questo aspetto, nel parlare della festa che si terrà al Centro Polifunzionale “Arcobaleno”:

Gli anziani, come i bambini, sono dei cittadini importanti e come tali abbiamo intenzione di trattarli. La festa di Natale vuole essere un momento per stare in compagnia. Troppo spesso si sentono storie in cui gli anziani vivono in solitudine, e le festività accentuano questo malessere.Come amministrazione si punta molto sulla lotta all’emarginazione e questo vuole essere un primo segnale che arriva durante il Natale, uno dei momenti da vivere ”insieme“ per eccellenza”

(DA comunicato del Comune di Nuoro-17 Dicembre 2015)

 

(DA comunicato: Comune di Bitti-16 Dicembre 2015)

(DA comunicato: Comune di Bitti-16 Dicembre 2015)

FESTA DI NATALE

L’Assessore ai Servizi alla Persona Valeria Romagna e tutta l’Amministrazione Comunale sono lieti di invitare tutti gli Anziani della Città alla Festa Tradizionale di Natale organizzata per il giorno 18 Dicembre alle ore 17.00 presso i locali del Centro Polifunzionale “Arcobaleno” di Via Brigata Sassari n.20 .

(DA: comunicato Comune di Nuoro-15 Dicembre 2015)

 

Teatro e fiabe per animare le feste

Il ricco programma di inizative promosso

dal Comune insieme alla ludoteca e biblioteca

Nel bel paesino della bassa Baronia si respira già l’aria di Natale. Concorre a creare questa atmosfera il ricco calendario di eventi proposto dall’Area Socio Culturale del Comune in collaborazione con la Ludoteca e Biblioteca che organizzano questa sequenza di eventi dedicati ai più piccoli e a chi vuol tornare bambino con le favole messe in scena dalla compagnia teatrale Teatro T.

Si parte il 15 dicembre (ieri per chi legge) con lo spettacolo “Addobbi che profumano di Buono” rappresentato in Biblioteca, laboratorio con iscrizione per 20 bambini con età della scuola dell’infanzia. Giovedì 17 sempre in Biblioteca, “Gran festa spettacolare”, laboratorio con iscrizione per 20 bambini della scuola elementare.

Per informazioni e iscrizioni Biblioteca Comunale di Onifai 0784979063.

Segue in ludoteca il 22 dicembre, la festa per tutti i bambini dai 3 a 11 anni, aperta con “Il Pesciolino d’Oro” e lo spettacolo teatrale “Il Pifferaio Magico” a cura della compagnia Teatro T. Gli eventi saranno tutti di pomeriggio dalle ore 16 alle 18. Il calendario si conclude martedì 05 gennaio, dalle ore17 con il ”Il Pifferaio Magico”, spettacolo teatrale per grandi e piccini a cura della Compagnia Teatro T, che si terrà nell’atrio della ex scuola elementare. Il divertimento e la gioia di piccini e grandi è assicurato. L’ingresso è libero.

(DA:La  Nuova Sardegna-Marco Camedda: 12 Dicembre 2015)

PREMIAZIONE

Natale in Vetrina 2014

41 negozi partecipanti 2.200 voti espressi dai consumatori attraverso i coupon pubblicati sulla Nuova Sardegna. Questi due semplici numeri per descrivere il concorso Natale in Vetrina 2014 a Nuoro.

Domani, venerdì 16 gennaio 2015,

presso la Confcommercio Nuoro alle ore 11.30 si terranno le premiazioni dei vincitori della competizione che ricordiamo prevedeva due graduatorie. La prima formata da una giuria di esperti che ha valutato le vetrine su aspetti tecnici, la seconda dal gradimento dei consumatori che hanno votato tramite i coupon pubblicati sulla Nuova e poi depositati presso le urne posizionate nei negozi aderenti all’iniziativa.

(DA: comunicato Ascom-Confcommercio Nuoro-14 Gennaio 2015)

“BALLOS IN PRATHA”

(DA: comunicato Comune di Irgoli-19 Dicembre 2014)

“A SOS SOTZIOS,DONATORES E…

A TOTTUS”

(AI  SOCI, DONATORI E… A TUTTI)

Ringraziamo di cuore tutti i soci e donatori che con grande spirito i solidarietà hanno permesso anche nel 2014 di ottenere ottimi risultati nelle donazioni dimostrando il Grandissimo Cuore  nei confronti di chi soffre e che beneficia di questo Immenso Gesto di Amore.

Son convinto che il prossimo 2015 sarà ancora foriero di splendidi risultati!

A nome del Direttivo Avis di Orosei e mio personale

ANCORA GRAZIE DI CUORE,

Marco Camedda

Cari Amici Lettori e…Nonsolo:

Con grande stima

Cordiali saluti,

Marco Camedda

Notte Bianca a Siniscola -

Sagra de Sa Pompia … sotto le stelle d’inverno’

Nell’ambito delle manifestazioni natalizie, l’Assessorato del Turismo e della Cultura hanno previsto, per sabato 27 dicembre 2014 una Notte Bianca interamente dedicata alla Sagra de ”Sa Pompia”, in collaborazione con il presidio Slow Food, con l’Associazione Auser e con l’Associazione Artijanos e Artistas in cunzertu.

(DA: sito istituzionale Comune di Siniscola-16 Dicembre 2014)

Tutto pronto a Silanus in vista

del Concerto di Natale

in programma per il 27 dicembre.

La manifestazione canora, organizzata dal Coro Polifonico, si svolgerà alle 19 nella chiesa parrocchiale di Sant’Antonio Abate gentilmente messa a disposizione dal parroco don Giovanni Chirra.

La rassegna prevede l’esibizione del “Coro Gospel Black Swans” di Galtellì, del coro maschile ‘”Donu Reale” di Buddusò e del Coro Polifonico di Silanus. I sodalizi, diretti rispettivamente dai maestri Grazia Miscera, Mauro Lisei e Cinzia Falchi, si esibiranno con brani della tradizione natalizia e con pezzi dei loro repertori canori.

Grande curiosità per assistere alle esibizioni dei cori ospiti che sono stati costituiti di recente: il gruppo di Galtellì ha poco meno di un anno di attività mentre il coro di Buddusò è nato nel 2008.

Decisamente più longevo il gruppo di casa, presieduto da Marco Cherchi, che è stato fondato nel 1996. Nell’allestimento della rassegna canora di fine anno hanno collaborato l’amministrazione comunale, la parrocchia di Sant’Antonio Abate, la provincia di Nuoro, la Regione e l’associazione nazionale dei Borghi autentici d’Italia.

Una iniziativa destinata ad attirare le attenzioni di un pubblico numeroso.

L’ingresso è gratuito.

(DA: La Nuova Sardegna-t.c.-19 Dicembre 2014)-foto da internet

CONCERTO DI NATALE

Oggi, venerdì 19 alle 20.30

Natale in musica con gli allievi della Scuola Civica di Musica “Antonietta Chironi”, impegnati nel Concerto di Natale che avrà luogo venerdì 19 alle 20.30 presso la Cattedrale “S. Maria della Neve”.

L’iniziativa cade in un momento molto delicato per la Scuola, impegnata assieme alle altre scuole civiche sarde in una difficile lotta per il ripristino dei finanziamenti regionali.

Queste incertezze, che comportano notevoli difficoltà di programmazione non hanno tolto agli allievi e ai docenti della scuola la voglia di essere sempre e comunque propositivi, cercando di consolidare il rapporto con il pubblico cittadino, intensificatosi negli ultimi anni con un vasto ventaglio di iniziative.

Nello spirito di apertura a tutti i generi musicali, che caratterizza l’orientamento della Scuola Civica di Nuoro, anche questo concerto abbraccia vari generi musicali, con la consapevolezza che le vecchie distinzioni fra “classica”, “leggera”, “jazz” o “popolare”, siano da considerarsi superate se la musica è affidata ad interpreti di talento e ben preparati.

Quindi, se lo scorso anno il Concerto di Natale ha visto come assoluti protagonisti gli allievi dei Corsi Ordinari, quest’anno il primo piano sarà per gli iscritti ai corsi di Musica Moderna, preparati dai docenti Lorenzo Sabattini (basso elettrico), Luca Deriu (batteria, )Paolo Flumini e Betty Uscidda (canto), Antonello Cossu e Franco Persico (chitarra).

I brani in programma sono:

Walking in a Winter Wonderland, Please come home for Christmas, Christmas time is here, The Christmas song, So this is Christmas, So this eyes on the sparrow, Silent night e Happy Day.

Molte di queste celebri canzoni sono state riarrangiate per l’occasione dai docenti, che hanno seguito le prove nel corso di questi primi mesi di lezione.

La serata sarà aperta da due gruppi cameristici della classe di Musica d’Insieme del prof. Fortunato Casu, impegnati in un Concerto di Vivaldi e nella Pastorale dal Concerto Grosso per la Notte di Natale di Corelli, mentre nel corso del concerto si esibirà anche un allievo della classe di Organetto sardo del prof. Carlo Boeddu, che eseguirà Tu scendi dalle stelle e Su Ninnieddu.

(DA: comunicato Comune di Nuoro-18 Dicembre 2014)

CONCERTO DI NATALE

(Scuola Civica di Musica “A. Chironi”)

Chiesa Santa Maria della Neve

Esibizione degli Allievi della Scuola Civica di Musica “A. Chironi” con la partecipazione del Coro “Jesus Christ Soul Gospel”.

(DA: sito istituzionale Comune di Nuoro)

 Evento per Natale in Biblioteca

L’assessore alla Cultura invita tutti all’evento di Natale che si terrà presso la Biblioteca Comunale di Bitti Giovedì 18 Dicembre dalle ore 17,00.

(DA: comunicato Comune di Bitti-15 Dicembre 2014)

Siamo lieti di informarvi che, in occasione delle festività natalizie, la Biblioteca Comunale di Onifai organizza Aspettando Natale” con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Onifai ed in collaborazione con l’Omino delle Storie e la Cooperativa Milleforme.

il calendario degli eventi in programma:

martedì 9 dicembre:

“La casa di babbo Natale”

Laboratorio Creativo con la Ludoteca dei Grandi

Biblioteca Comunale di Onifai ore 16.00

martedì 16 dicembre:

“Storie sotto l’albero” per la Scuola dell’infanzia

Letture e laboratorio costruire addobbi creativi con l’arte del riciclo

Scuola dell’infanzia di Onifai ore 10.00

martedì 16 dicembre:

“Profumo d’infanzia e giorni di festa” in compagnia dell’Omino delle storie

Lettura animata e laboratorio con la pasta di zucchero per bambini da 3 a 12 anni.

Biblioteca Comunale di Onifai ore 16.00.

E’ richiesta iscrizione entro il 12 dicembre presso la Biblioteca Comunale di Onifai.

giovedì 18 dicembre:

“Riciclando illuminiamo il Natale” laboratorio creativo

Centro CreAttivo di Onifai ore 10.00.

Cogliamo l’occasione per augurarVi

Buon Natale e Felice 2015!

(DA: sito istituzionale Comune Onifai)

L’appuntamento

con la tradizione

alle ore 19.30 nella chiesa di San Giacomo

Anche quest’anno il Coro del Gruppo Folkloristico Orosei ha organizzato, per il 13 dicembre il concerto di Natale. L’appuntamento da non perdere è per le 19,30 nella chiesa parrocchiale di San Giacomo.

Concerto che nel panorama culturale di Orosei è diventato negli anni un appuntamento culturale e religioso atteso e apprezzato, che segna l’inizio delle festività natalizie.

Al concerto sarà presente il coro organizzatore dell’evento, il coro misto Santa Maria del mare e il coro femminile Urisè, i primi due diretti dal maestro Sebastiano Pessei e il terzo dal maestro Daniela Contu, attualmente consigliera comunale con la delega alla cultura e diplomata in clarinetto.

ll programma dei brani prevede per la maggior parte, composizioni sacre, molte tipicamente natalizie come: In notte vritta, Cantate Domino, Transeamus, Adeste fideles, Ninna Nanna di Brahms, Notte de chelu, Quando sentirai ecc. L’esecuzione di alcuni brani prevede l’accompagnamento musicale con vari strumenti: percussioni, tastiera elettronica, launeddas.

Il Coro di Orosei, da poco rientrato da una entusiasmante esperienza nella Navarra spagnola, inizia a fare il bilancio del corrente anno, esattamente il quarantasettesimo anno dalla sua nascita, il 1968, ad opera del maestro Sebastiano Pessei, che l’ha fondato e diretto fino alla data odierna.

Anche quest’anno, come da parecchi lustri, il Coro ha collezionato numerose presenze in diverse situazioni, forte del fatto che il suo programma di canti spazia dal repertorio sacro popolare, (di cui si attribuisce il merito di averne evitato l’estinzione e di avere determinato l’interesse che ha portato nel corso di questi decenni alla nascita di altre formazioni, conosciute a livello regionale, nazionale e internazionale, specie nel genere canto “a tenore” e “a cuncordu”).

Gli stati esteri che hanno ospitato il Coro di Orosei in questi lunghi anni sono il Portogallo, la Spagna, la Germania, la Svizzera, l’Austria, il Belgio.

(DA: La Nuova Sardegna-Nino Muggianu-10 Dicembre 2014)

FESTA PER GLI ANZIANI DELLA CITTA’

Invito alla Festa

L’Assessore ai Servizi alla Persona Mario Angioi

e tutta l’Amministrazione Comunale

sono lieti di invitare tutti gli Anziani della Città alla Festa Tradizionale di Natale organizzata per il giorno 15 dicembre alle ore 17.00 presso l’Ex Mercato Civico di Piazza Mameli

(DA: sito istituzionale Comune di Nuoro)-foto m.camedda