Il Governo rispetti gli accordi sottoscritti

 Massima fiducia nelle forze dell’ordine

Una lettera, al ministro degli Interni Anna Maria Cancellieri e per conoscenza al Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, per chiedere che il Governo intervenga per “dare immediata attuazione agli accordi sottoscritti e per valutare tutte le misure necessarie a beneficio dell’economia del territorio”.

Il Presidente della Provincia di Nuoro, Roberto Deriu, l’ha inviata subito dopo la riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la sicurezza Pubblica convocato per analizzare la situazione dopo gli attentati agli amministratori locali. “Nel ribadire la nostra massima fiducia nei confronti dei responsabili dell’ordine pubblico – si legge – voglio rinnovare il sentimento di impotenza e disagio delle Istituzioni locali rispetto alla situazione di grave crisi economica e sociale attraversata dal Paese ed in modo particolare da questa provincia” nella quale “la situazione è aggravata dal fatto che i numerosi impegni assunti a suo tempo dal Governo della Repubblica sono stati, nel corso degli anni, disattesi o solo parzialmente attuati.”

Al di là di ogni considerazione sulle speciali capacità dimostrate dalle forze dell’ordine sul nostro territorio e dei loro ragguardevoli successi,- si legge ancora – fa riscontro la particolare difficoltà delle Istituzioni locali nel governo dell’economia poiché esse sono prive di strumenti adeguati ad incidere sul fragile tessuto economico e produttivo. “Rimane la preoccupazione – aggiunge Deriu – pur nella consapevolezza che le brillanti capacità delle Autorità competenti sapranno garantire sicurezza alla nostra popolazione.”Resta la necessità –conclude Deriu – che il Governo ed in particolare il Ministro dello Sviluppo Economico, che legge per conoscenza, intervenga per dare immediata attuazione agli accordi già sottoscritti e per valutare tutte le misure necessarie a beneficio dell’economia del territorio.

Testo integrale della lettera

Il Presidente

 Prot. N. 39 /Pres. del 06 marzo 2012

Gent.mo

 Ministro dell’Interno

Dott.ssa Anna Maria Cancellieri

Piazza del Viminale, 1

00184 ROMA

 e P.C 

-Ministro Sviluppo Economico

Dott. Corrado Passera

Via Molise, 2

00187 ROMA

-Prefetto di Nuoro

Dott. Pietro Lisi

Via Deffenu, 60

08100 NUORO

Signor Ministro,

a seguito degli ennesimi episodi di violenza a danno degli amministratori locali del nostro territorio, si è tenuto il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, nel corso del quale la situazione è stata analizzata con precisione e perfetta chiarezza.

Nel ribadire la nostra massima fiducia nei confronti dei responsabili dell’ordine pubblico voglio rinnovare il sentimento di impotenza e disagio delle Istituzioni locali rispetto alla situazione di grave crisi economica e sociale attraversata dal Paese ed in modo particolare da questa provincia.

La situazione è aggravata dal fatto che i numerosi impegni assunti a suo tempo dal Governo della Repubblica sono stati, nel corso degli anni, disattesi o solo parzialmente attuati.

A di là di ogni considerazione sulle speciali capacità dimostrate dalle forze dell’ordine sul nostro territorio e dei loro ragguardevoli successi, fa riscontro la particolare difficoltà delle Istituzioni locali nel governo dell’economia poichè esse sono prive di strumenti adeguati ad incidere sul fragile tessuto economico e produttivo.

In riferimento alle tematiche di natura economica e sociale rimane immutata la preoccupazione già espressa nella precedente nota che ho avuto modo di rivolgere alla Sua cortese attenzione, pur nella consapevolezza che le brillanti capacità delle Autorità competenti sapranno garantire sicurezza alla nostra popolazione.

Resta la necessità che il Governo ed in particolare il Ministro dello Sviluppo Economico, che legge per conoscenza, intervenga per dare immediata attuazione agli accordi già sottoscritti e per valutare tutte le misure necessarie a beneficio dell’economia del territorio.

 Ringraziando per l’attenzione che ha voluto cortesemente dedicarmi, colgo l’occasione per porgere i miei più deferenti saluti.

 Roberto Deriu

Presidente della Provincia di Nuoro

 (Da:due comunicati della Provincia di Nuoro del 7 mar 2012)-foto da internet